16 ottobre 2015

Rotolini di pollo con crema di robiola e pistacchi

Ma quanto tempo è che non postavo un secondo? Tantissimo! Eppure si cucinano e si mangiano in questa casa, soprattutto pesce e carne carne bianca. Sempre facili e veloci,  torno troppo tardi la sera per voli pindarici in cucina, ma sempre gustosi, altrimenti i miei commensali abituati male o bene decidete voi, borbottano. Non sia mai detto che io presenti a tavola un pesce lesso o  un petto di pollo ai ferri ... come direbbe mia figlia " ...che sono malata?".  Ho deviato il discorso, la logorroica che è in me prevale sempre, dicevo, pubblico raramente secondi, nella maggior parte dei miei post si parla di dolci, biscotti e lievitati…sarà che danno più soddisfazione, soprattutto nelle foto! A proposito, chiedo venia per questa fotografia, non è un granchè ho cercato di renderla presentabile in post produzione…ma è rimasta una mezza ciofeca, però il piatto è una piccola delizia, ve lo assicuro. La robiola cuocendo piano piano, fuoriuscirà leggermente e creerà una salsina di tutto rispetto. Provare per credere!






Ingredienti 
per 4 persone
600 gr di petto di pollo a fettine
200 gr di robiola
200 gr di pistacchi di Bronte sgusciati
Olio evo
Sale
Vino bianco secco
Farina

Procedimento
Mettete la robiola in una piccola ciotola, tritate i pistacchi  grossolanamente e mescolateli ben bene alla robiola e ad un pizzico di sale. Spalmate questo composto su ogni fettina di petto di pollo. Se qualche fettina fosse un pò troppo spessa, abbiate prima cura di appittirla con qualche colpo di batticarne. Quando spalmate la farcia, ricordate di lasciare vuoti i bordi della fettina, in modo tale da non avere problemi nella chiusura. Arrotolate le fettine su se stesse, formando dei piccoli involtini. Infarinateli leggermente e metteteli a rosolare in una padella con un filo di olio evo. Appena si saranno rosolati in maniera omogenea, spruzzate abbondantemente con del vino bianco, fate evaporare e poi cuocete coperto per 5/6 minuti.
Buon appetito!





Buona vita
e alla prossima ricetta!




31 commenti:

  1. Ciao tesoro <3 Io preferisco la carne bianca, quindi mi hai dato un ottima idea con questi rotolini! Devono essere ottimi con la robiola e i pistacchi, sono da provare al più presto! Bravissima, un abbraccio grande e buona serata :) <3

    RispondiElimina
  2. che bocconcini deliziosi :) io sono poco carnivora ma quelle pochissime volte che mangio carne è sicuramente bianca. te la ruberò presto questa sfiziosissima e appetitosa idea. un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  3. Io mangiò pochissima carne, in genere preferisco il pollo e fatto così è davvero goloso. Bravissima

    RispondiElimina
  4. io non ho dubbi che siano buonissimi cara! hai ragione i dolci rendono di più in foto ma credo anche che le persone comuni ed intelligenti capiscano dagli ingredienti e dalla descrizione la bontà di un piatto :-) e questi involtini sono certa siano ottimi!

    RispondiElimina
  5. Ecco, questo è un sistema perfetto per rendere appetibili i petti di pollo che, fatti ai ferri, sembrano, come dice tua figlia, cibo per malati! Oltre a essere buono, questo piatto è anche facile e veloce da preparare. Ottimo!

    RispondiElimina
  6. Anche mia figlia dice la stessa cosa quando vede un piatto bianco,a me piace tanto,grazie per l'idea e per la ricetta golosa

    RispondiElimina
  7. Gustosissimi e tanto invitanti questi rotolini... ottimi con i pistacchi!!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Alice, bella idea, brava. Un modo semplice ma goloso per preparare la carne. La robiola con i pistacchi devono sposare davvero bene, poi immagino il puccino cremoso!! Per le foto non farti problemi, non è facile fotografare piatti come questo, soprattutto in tempo reale, con la famiglia che aspetta di mangiare. Con i dolci è più facile, anche se io ho poca pazienza e le foto non mi vengono mai bene lo stesso. Comunque questa foto mi piace, perchè si vede tutta la succulenza della carne. Ciao a presto, Manuela.

    RispondiElimina
  9. Ma che buoni con robiola e pistacchi, gnammm... !

    RispondiElimina
  10. Ciao Alice,
    anch'io ho appena postato un secondo e come te, anche un semplice merluzzo o petto di pollo deve essere ravvivato! Io adoro I pistacchi e con un sostituto alla robiola che qua non trovo, sara' da provare di sicuro!

    RispondiElimina
  11. Io amo il petto di pollo e anche gli involtini! La foto rende non ti preoccupare..si vede che son deliziosi.. Proverò!!!! baci e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
  12. dai uguali ai miei!robiola e pistacchi! questo è proprio feeling, anch'io ho postato la stessa ricetta qualche giorno fà, però le mie erano fettine di manzo ricordi?

    a presto!

    RispondiElimina
  13. Robiola e pistacchi ...non male!!! Da provare cara Alice la tua ricetta! :-P
    ciao e buon weekend!

    RispondiElimina
  14. Un ripieno davvero goloso, buonissimi

    RispondiElimina
  15. Ottima versione Alice!! Io non amo la robiola ma sono certa che a mio marito piacerebbero tantissimo, quindi mi sa che li cucinerò per lui, e per me?? Pollo alla piastra! E' una vita che non lo mangio!! Brava Alice e grazie per la ricetta!!

    RispondiElimina
  16. Ciao Alice, anche per me la carne bianca è più spesso in tavola delle altre e devo dire che questi rotolini sono gustosissimi e da rifare :-) Buon pomeriggio cara!

    RispondiElimina
  17. mai mangiato così il pollo, un'idea nuovo, del resto il pollo è molto versatile, buon week end alice baci

    RispondiElimina
  18. Che splendida proposta e poi deve avere un sapore delicatissimo :-) Complimenti Alice e felice we anche a te <3

    RispondiElimina
  19. Sulla bontà di questo piatto non ho dubbi Mi piace molto l'abbinamento.

    RispondiElimina
  20. MI invitano tantissimo!! Adoro sia la robiola che i pistacchi :) spero di provarli presto! Unabbraccio

    RispondiElimina
  21. Che buoniiii, immagino quanto sia golosa quella salsina, brava Alice, un secondo piatto davvero gustosissimo!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  22. Che ridere, ci credi che ho fatto i rotolini di pollo proprio stasera ? avessi visto prima la ricetta avrei di sicuro provato il tuo ripieno, dev'essere proprio buono, Buon weekend Alice

    RispondiElimina
  23. IO li posto poco proprio perché non sono brava a fotografarli e lo stesso discorso vale per le verdure che preparo tantissimo. Ma le tue foto sono venute belle, mettono tanto appetito.
    Baci.

    RispondiElimina
  24. ANCHE A ME PIACE ACUCINARE IL POLLO AD INVOLTINI, RIMANE PIU' MORBIDO E CREMOSO!!!!BRAVISISMA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  25. ma che bella idea...io sui secondi son sempre un po' carente...questa me la segno e la voglio proprio provare! Un bacione cara e buona domenica

    RispondiElimina
  26. devono essere deliziosi!!!! io cucino poco i secondi, con il marito e i figli praticamente vegetariani non sono molto apprezzati ma mi hanno trovato un'anemia spaventosa, e devo assolutamente rimediare! posso chiederti cosa metteresti al posto dei pistacchi che non posso mangiare?

    RispondiElimina
  27. quando leggo pistacchi mi viene l'acquolina in bocca, che ricetta sfiziosa,mi sa che te la copio perchè a casa mia piacerà moltissimo ! Buona settimana cara, un abbraccio !

    RispondiElimina
  28. Questa è una di quelle ricette che mi attirano sempre moltissimo. E' nelle mie corde e ha quel "tocco" che fa la differenza.
    Da un piatto che può essere semplice e indifferente, ad un piatto che fa davvero la differenza.
    Mi piace tantissimo questo abbinamento.
    Ciao Alice.
    A presto e felice nuova settimana.
    Tiziana

    RispondiElimina
  29. sono bellissime le parole di Coelho, si imparano tante cose, o almeno si dovrebbe, ma soprattutto è importante imparare che la felicità è nelle piccole cose, che quelle alla lunga faranno la differenza! mi piace anche che tu abbia abbinato a questi versi che si concludono con "impari quanto è bella la semplicità" con un cake che è davvero semplice, profumato e dolce! brava!

    RispondiElimina
  30. Ciao, che bella scoperta il tuo blog! Magari ti inviteremo su Maxi Cucina...
    A.

    RispondiElimina