3 maggio 2016

Brioches light ... senza burro, senza latte e senza uova


Maggio l'ultimo mese di primavera è arrivato, ma invece di allegerirci ci siamo rimessi le felpe! Che tristezza, ditemi che passerà presto, ho tanto bisogno di sole, di week end al mare, ma anche di semplici passeggiate nel verde, bisogno di primavera... quella vera! Intanto complice il brutto fine settimana appena trascorso,  ho finalmente rimesso le mani in pasta e l'ho fatto producendo queste brioche "light". Si perchè queste dolci treccine sono senza burro, ma anche senza uova e senza latte e nonostante tutti questi "senza" sono incredibilmente soffici e buone. Queste brioche sono la colazione ideale non solo per chi purtroppo è intollerante al lattosio, ma anche per tutte quelle persone che per vari motivi desiderano seguire un'alimentazione senza troppi grassi, senza per questo dover rinunciare al piacere di una piccola coccola per iniziare la giornata. Sono deliziose così semplicemente nature, ma ancora meglio con un velo di marmellata o di miele, o se il light non è tra i vostri interessi ... golosissime con la nutella!


 
Ingredienti
150 gr di farina 0 macinata a pietra
100 gr di farina manitoba
125 ml di acqua
2gr di lievito di birra disidratato
60 gr di zucchero semolato
1 pizzico di sale
30 ml di olio evo leggero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
la scorza grattugiata di 1/2 limone 
zucchero di canna 



Procedimento
In una piccola ciotola preparate il lievitino mescolando 50 gr di farina manitoba presa dal totale, il lievito e 45ml di acqua, otterrete un composto cremoso, coprite la ciotola con della pellicola da cucina e lasciate lievitare per circa 1 ora, o comunque fino a quando il volume non si sarà raddoppiato.  A questo punto mettete nella ciotola della planetaria il resto delle farine, il lievitino, lo zucchero e il resto dell’acqua. Impastate a velocità media per pochi secondi poi aggiungete la buccia del limone grattugiata e la vaniglia. Seguitate ad impastare con il gancio fino a quando l'impasto non si staccherà dalle pareti avvolgendosi tutt'intorno al gancio, a questo punto aggiungete l’olio. Seguitate ad impastare a velocità sostenuta, fino a portare l'impasto ad incordatura (circa 10 minuti). Coprite la ciotola della planetaria con della pellicola e lasciate lievitare, in un luogo caldo o in forno spento, fino a quando l’impasto non sarà triplicato di volume. Trascorso il tempo necessario  passate l’impasto sulla tavola (assolutamente non infarinata come per tutte le brioche) e  iniziate a fare le pezzature per formare le vostre trecce. Io ho diviso l’impasto in tanti pezzi da 25/30gr ciascuno. Da ogni pezzo, arrotolando con le mani, ricavate dei filoncini lunghi circa 10 cm. Poi prendete tre pezzi e intreccaiteli tra loro, così da formare le vostre treccine. Andate avanti in questo modo fino ad esaurimento dell'impasto.  Man mano che formate le brioche posizionatele  su una teglia ricoperta di carta forno, coprite poi con un telo da cucina e lasciate riposare fino al raddoppio delle treccine. Trascorso il tempo necessario alla seconda lievitazione, spennellate le brioche con dell’ acqua e cospargetele di zucchero di canna. Infornate in modalità statico a 180° per 20 minuti. Sfornate e trasferitele su delle gratelle per farle intiepidire. Servitele semplici o con miele, marmellata, nutella ….. Queste brioche sono deliziose appena sfornate, ma essendo senza burro vi consiglio di surgelare quelle che non consumerete in giornata, così che possano mantenere tutta la loro fragranza quando le farete rinvenire in forno ogni qual volta avrete voglia di una piccola coccola leggera. Se invece le volete utilizzare il giorno successivo allora vi consiglio di conservarle ben sigillate in sacchetti di plastica per alimenti  e di passarle qualche secondo al micro prima di servirle. 
Buon appetito!





Buona vita
e alla prossima ricetta!




45 commenti:

  1. Che belle delle brioches che non ti fanno sentire in colpa , voglio provarle!

    RispondiElimina
  2. O_O bellissime e golose, dai lancia una ^__^ buona settimana!

    RispondiElimina
  3. Brioches salvati subito!!!Io li adoro e visto che anche per me la prova costume si avvicina non posso che prepararli subirto sono bellissime e light,cosa chiedere di più??Un bacione,Imma

    RispondiElimina
  4. anche 'senza' sono davvero invitanti! buon inizio settimana

    RispondiElimina
  5. troppo carine, adoro queste preparazioni solo che potrei mangiarne tre quattro senza colpo ferire, a milano un freddino...baci

    RispondiElimina
  6. Ciao Alice e felice inizio settimana che in compagnia di queste brioches deve essere stato magico :-) Questa ricetta sarebbe perfetta x la raccolta di Panissimo che questo mese è ospitata dal mio blog...ti va di partecipare??? Ti lascio il link : http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2016/05/panissimo-41-pane-arrotolato-agli-aromi.html

    RispondiElimina
  7. leggerissime e soffici, proprio come piacciono a me!! Buon comple-blog!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. mmmm che bontà....semrano proprio soffice e leggere...meno sensi di colpa.

    RispondiElimina
  9. ma dai! bravissima Alice
    buona settimana a te

    RispondiElimina
  10. allora perfettissimi per me visto i miei problemi di colesterolo ecc.
    e il tempo? beh ...lasciamo perdere, arriverà presto l'estate!
    bacioni

    RispondiElimina
  11. Hanno un aspetto molto morbido, devono essere proprio buone.
    Io ho riacceso il camino!!!
    Baci.

    RispondiElimina
  12. Mi sono già salvata la ricetta. Sto cercando di ridurre le calorie ma non riesco a rinunciare a un dolcetto a colazione. Ho trovato cosa fare il prossimo fine settimana.

    RispondiElimina
  13. Che belle queste brioches, e poi possono mangiarle anche gli intolleranti al latte e le persone che devono fare una dieta leggera, bravissima!

    RispondiElimina
  14. Hanno un spetto meraviglioso! anche con tutti quei "senza" son sicura siano sofficiose... Per il meteo.. guarda.. boh.. non ci sto davvero capendo più nulla.. bacioni e buon lunedì .-*

    RispondiElimina
  15. Molto buone veramente un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  16. Devono essere buone oltre che sane. L'aspetto è invitante.

    RispondiElimina
  17. Che bello cara and look bellisimi :)

    RispondiElimina
  18. Che buoneee e poi sapere che sono leggere ti viene proprio voglia di mangiarne qualcuno in più! Bravissima,delle vere bontà!Bacione
    Mirta

    RispondiElimina
  19. Saranno anche senza burro, latte e uova, ma non manca certo la golosità, sono deliziose Alice!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  20. anche qui freddo a gogò, più che il 2 maggio oggi pareva il 2 novembre, tristesssssss :(
    il tempo ideale per chiudersi in cucina, accendere il forno e impastare delle briochine belle, leggere e buonissime :) ricetta salvata. un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  21. che delizia,fragranti,morbide e simpatiche,queste treccine mi hanno presa al laccio,poi con i senza sono migliori di sicuro,un abbraccio,felice sera

    RispondiElimina
  22. Passerà di sicuro questo fresco, intanto mi godo queste treccine con un bel the caldo!! Ottime Alice!!
    Buona settimana!!

    RispondiElimina
  23. Che belle queste brioches!!!! E molto bello è anche il tuo blog. Se ti fa piacere passa a trovarmi!! Un bacio

    RispondiElimina
  24. Sono perfettamente nelle mie corde, sai!? L'unico problema che sono diventata intollerante al lievito di birra, ahimè....dovrò convertirle al lievito madre...
    Un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  25. questa le posso mangiare anche io che sono a dieta !Grazie cara, un bacione

    RispondiElimina
  26. Mamma mia questa ricetta devo assolutamente segnarmela, brioches buone e anche leggere, un sogno!!! Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  27. Ciaoo cara Alice, dopo mesi di assenza forzata, posso finalmente fare ritorno al mio blog e al piacere di stare con tutte voi amiche mie! Colgo l'occasione per farti i complimenti per questa tua ricetta veramente golosissime le tue treccine! Ti abbraccio

    RispondiElimina
  28. Fantastiche queste golose brioche...e anche light, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  29. Caspita Alice che meraviglia!!!
    Complimenti sono proprio belle e fanno voglia!

    RispondiElimina
  30. Oggi qui finalmente un raggio di sole ridona i colori alle giornate!!! Complimenti per la ricettina light che avvicinandosi alla prova costume (ecchisenefrega...per quel che mi riguarda!!) comunque non guasta mai!!!

    RispondiElimina
  31. buonissimeeee!!! fragranti e salubri!!! complimenti mia cara!!!

    RispondiElimina
  32. SONO IRRESISTIBILI COME SI FA A DIRE NO A DEI DOLCINI COSI' LIGHT???BRAVA!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  33. Qui al sud il tempo è veramente orribile, mentre di solito di questi tempi si poteva uscire tranquillamente con la giacchina leggera... Ma io ho imparato che fino agli inizi di giugno non muovo neanche il piumone da sopra al letto...
    Bellissime queste briochine sane e invitanti!

    RispondiElimina
  34. wow buonissimi!!! complimenti :)

    RispondiElimina
  35. Buone e golose anche per chi come mia nuora è intollerante al lattosio. Buona serata.
    Fabiola

    RispondiElimina
  36. Che meraviglia, buone leggere e soffici, un sogno in una brioche! ti abbraccio forte cara Alice :*

    RispondiElimina
  37. Dall'aspetto non si direbbe nemmeno che sono senza latticini e uova! Ottimo risultato.

    Fabio

    RispondiElimina
  38. ne trovassi di così buone tutte le mattine sul mio tavolo,me le dovrò preparare grazie del suggerimento

    RispondiElimina
  39. Tipo dei panini dolci, molto buoni! Io sarei tra quelli golosi che le spalmerebbero di nutella :( golosona! Buona serata Alice, un bacio

    RispondiElimina
  40. Sono splendide, Alice. Leggerissime e golose.
    Un abbraccio,
    MG

    RispondiElimina
  41. Ciao Alice, grazie di cuore per queste splendide freccine, sono una vera coccola di dolcezza!
    Bravissima!!!
    Un caro abbraccio e felice serata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  42. Ah, tu lo sai che noi siamo separate alla nascita...e che sul sole e il caldo mi trovi sempre d'accordo!!!!! Su tutti questi senza invece ero scettica...ma se tu me le decanti così, vuoi che non li provi????? Mi fido troppo di te :)

    RispondiElimina
  43. senza un sacco di ingredienti ma sicuramente tanto soffici e buone! Buon WE

    RispondiElimina
  44. Soffici e profumate, sono ottime per la prima colazione! Buon week-end, un abbraccio!

    RispondiElimina