30 dicembre 2018

Magatello di vitello al vino rosso


Respira il silenzio
osserva le sensazioni
goditi il momento
Esso contiene il tutto. La felicità.

(Stephen Littleword) 


Abbiamo appena finito di cucinare e mangiare per la cena della Vigilia, il pranzo di  Natale, e qualche altra cena qua e là con amici e parenti, che eccoci di nuovo ad organizzarci per il cenone di Capodanno. Una festa antica che porta con sé eco di tappi di bottiglie, di cenoni pantagruelici e di conti alla rovescia. Come la trascorrerete? Cenone in casa con gli amici? Un teatro, un concerto oppure in piazza tra la folla? Nella vostra città oppure fuori in vacanza? Per chi trascorrerà l’ultimo dell’anno in casa e cercasse un’idea per un secondo piatto semplice da realizzare, con ingredienti genuini e facilmente reperibili, perfetto per tante persone, pratico anche da trasportare, ma contemporaneamente delizioso e di ottimo risultato, vi lascio questa soluzione last minute, vi basterà comprare un magatello di vitello dal vostro macellaio di fiducia!




Ingredienti
per circa 8 persone

1 kg di magatello o girello di vitello  
salvia
rosmarino
2 mele tipo golden
2 bicchieri di vino rosso robusto  + ½ bicchiere per sfumare (per me Barbera)
brodo vegetale q.b.
olio extravergine
burro
sale
cipolla/sedano/carota



Procedimento
Mettete a marinare la carne per 4 ore con 2 bicchieri  di vino, gli odori a tocchi, alloro e rosmarino. Trascorso il tempo della marinatura, sgocciolate la carne e rosolatela in padella, a fuoco molto vivo, in un velo d’olio caldissimo con una grossa noce di burro, girate la carne da tutti i lati, ma senza pungerla. A questo punto sfumate con ½ bicchiere di vino aggiungete le mele sbucciate e ridotte  a tocchi grandi e coprite. Portate a cottura a fuoco basso per circa 50 minuti, aggiungendo, se necessario, del brodo vegetale.  Mentre la carne è in cottura, fate bollire, in un pentolino di acciaio, il vino della marinatura, da cui avrete eliminato gli odori, finché si sarà ridotto a circa un terzo. Quando la carne sarà cotta, toglietela  dal sugo, incartatela bene nella carta stagnola e ponetela a raffreddare su un piatto. Rimettete  il sugo  sul fuoco, allungatelo con la riduzione di vino rosso, correggete di sale e fate bollire per un paio di minuti. Togliete dal fuoco e con l'aiuto diun mixer ad immersione frullate ottenendo così una salsa vellutata. Affettate la carne sottilmente e servitela con la salsa. 
Buon appetito!




Buon dicembre!





20 commenti:

  1. Noi lo trascorreremo con cugini e amici in un locale al gazometro.. Ottima la tua proposta!!!! Tantissimi auguri per un ottimo 2019!!! :-* baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e tantissimi auguri di buon anno anche a te!!!!

      Elimina
  2. adoro la semplicità! E' così confortante, rassicurante, evocativa. Invece in alcune circostanze si vuole fare gli sboroni e lanciarsi in piatti strani, stupefacenti..che magari lasciano assolutamente a desiderare quanto a gusto! Grazie per questa ricetta e tanti auguri per un 2019 che ti porti quello che vuoi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie e tanti auguri per un favoloso 2019 anche a te!!

      Elimina
  3. Cara Alice, un piatto che definirei il piatto regina, sicuramente moto buono.
    Ciao e buona domenica con un forte abbraccio eun sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per le tue parole e tanti auguri di buon anno!

      Elimina
  4. Un secondo di assoluta raffinatezza e bontà! Buon anno Alice 🥂

    RispondiElimina
  5. che buono Alice! Un abbracciocara!

    RispondiElimina
  6. non amo la confusione per cui me ne starò tranquilla a casa, senza programmi particolari. il tuo magatello saporito farebbe la gioia di mio papà :) un abbraccio tesoro e tantissimi auguri per un sereno anno nuovo.

    RispondiElimina
  7. Con quella cremina sopra, mmmm...., che buona ! Felice e sereno anno nuovo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e tanti auguri anche a te per un meraviglioso 2019!

      Elimina
  8. Wishing you all a very happy New Year.
    May the coming year be special in every way… bringing you the gift of love and excitement.
    Ryoma.

    RispondiElimina
  9. Ti abbraccio e ti faccio i miei più cari auguri di gioia vera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro e tantissimi auguri anche a tutti voi!
      Buon 2019!!!

      Elimina
  10. ma sai che l'ho assaggiato al ristorante il giorno di Natale ed ero curiosa di provarlo... ecco qui la ricetta! Grazie! Tanti tanti auguri di buon annno!!!

    RispondiElimina
  11. Grazie e tanti auguri anche a te di un nuovo anno pieno di serenità!

    RispondiElimina