16 luglio 2019

Insalata di pasta ...nel barattolo


Viaggiare è come sognare: 
la differenza è 
che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, 
mentre ognuno conserva calda la memoria
 della meta da cui è tornato.
(Edgar Allan Poe)

L’estate è arrivata e con lei la voglia di partire. Staccare la spina e andare, senza sveglia, senza tacchi, senza trucco, un trolley un biglietto aereo e partire…. Che sia un week end od un mese, viaggiare per me è sempre meraviglioso! Viaggiare fa bene all'anima, cambiare aria, evadere dalla routine quotidiana, vivere nuove realtà, nuove abitudini, aprire la mente verso nuovi orizzonti. Viaggiare ci arricchisce culturalmente e arricchisce il nostro patrimonio emotivo, inoltre la conoscenza diretta di altre nazioni, le abitudini di altre popolazioni,  ci aiutano a riflettere su alcuni aspetti del nostro paese e magari a rivalutarne qualcuno. L’estate è la stagione ideale per viaggiare, per esplorare, per conoscere nuove culture, osservare nuovi panorami, toccare con mano quello si è solo immaginato, vivere esperienze che poi ci scalderanno l’anima per sempre. Si può viaggiare vicino o lontano, con tanto o con poco, comunque la vogliate o la possiate vivere, l’estate è il momento di staccare la spina, di dedicarci di più a noi stessi ed ai nostri cari, la stagione estiva offre una moltitudine di possibilità dobbiamo solo afferrarle e godercele!  Ed ora passiamo alla ricetta di oggi, un classico estivo per eccellenza in tutte le sue mille varianti, l’insalata di pasta. Protagonista dell’estate grazie al suo mix di semplicità di preparazione, gusto e comodità di conservazione. Risulta perfetta come pranzo, cena, pasto da portare al lavoro o in spiaggia. Ma come tutte le preparazioni, anche le più semplici, bisogna prestare un pochino di attenzione affinché il risultato sia perfetto. La pasta va cotta al dente, scolata, quindi la cottura deve essere interrotta passando il tutto sotto il getto dell’acqua fredda, altrimenti scuocerà, e condirla subito con un filo di olio evo, mescolare lasciare riposare cinque minuti e poi unire gli altri ingredienti.  Le dosi della pasta rispecchiano grossomodo quelle di un piatto caldo, ma in genere nelle insalate il condimento prende maggior spazio quindi la dose corretta è 70-80 g di pasta (cruda) a porzione. L’insalata di pasta si conserva in frigo, ma è meglio estrarla un poco prima di servirla in modo da non servirla “gelata” ma fresca o a temperatura ambiente. 



Ingredienti 
per 4 persone 

320 gr di pasta tipo farfalle
100 gr di olive denocciolate
500 gr di tonno sottolio
200 gr di emmental
200 gr di prosciutto cotto tagliato spesso 
150 gr mais cotto al vapore 
cipolline sottaceto q.b.



Procedimento
Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e freddatela sotto il getto dell’acqua fredda, mettete la pasta in una ciotola e conditela con un filo di olio extra vergine di oliva. Tagliate a dadini il formaggio e il prosciutto cotto (in alternativa potete usare anche dei wurstel). Scolate il tonno dall'olio di conservazione e spezzettatelo con una forchetta, tagliate le olive denocciolate a fettine.  Aggiungete questi ingredienti alla pasta, mescolate poi unite anche le cipolline sottaceto e il mais ben scolato dal suo liquido di conservazione e mescolate nuovamente. Conservate in frigo fino ad un paio di giorni ben coperta, preferibilmente in una scatola per alimenti. Servite a temperatura ambiente.
Buon appetito!



Buona vita
e alla prossima ricetta!





16 commenti:

  1. Cara Alice, ora che siamo nella stagione calda, questa insalate è sempre buona.
    Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Perfetta per i miei pasti take away ^_^
    Buona settimana Alice <3

    RispondiElimina
  3. Ciao Alice,
    condivido a pieno tutto ciò che scrivi in merito ai viaggi.
    Ci arricchiscono sotto molteplici punti di vista.
    Che voglia di vacanza! Manca ancora un po' ma almeno vedo la luce in fondo al tunnel :-).
    Ottima questa insalata di pasta... chissà perché non ne faccio quasi mai?!
    A presto.

    RispondiElimina
  4. Anche a me piace tanto viaggiare, scoprire luoghi nuovi, tradizioni. Purtroppo quest'anno per colpa del piede non farò nulla, ma spero di riuscire a fare un giretto a settembre.

    RispondiElimina
  5. ottima questa insalata ^_^ e nella l'idea del barattolo,buona settimana

    RispondiElimina
  6. Hai proprio ragione, l'estate è evasione. Vicina o lontana che sia la meta, staccare il cervello, portarlo altrove e farlo rilassare. Io faccio anche delle vere e proprie abbuffate di libri, mi piace cercare prati verdi, il lago, dove leggere, alzare gli occhi e immergermi nel paesaggio intorno a me. Questa proposta di pasta è un inno all'estate per eccellenza. Nei barattoli è anche comoda da trasportare! Un bacio

    RispondiElimina
  7. il piatto perfetto per l'estate , bello , squisito e da preparare in anticipo . Buon lunedì cara alice

    RispondiElimina
  8. quanto mi piace l'idea di servire la pasta fredda nei vasetti, bellissima presentazione del piatto. Baci Sabry

    RispondiElimina
  9. io non sono mai stata una grande amante dei viaggi ma più per pigrizia/paura che per altro. però avrei tanto bisogno di staccare la spina, vorrei riuscire a farlo anche solo per 24 ore. mettere a freno la testa è non difficile, di più :(
    pratica e sfiziosa l'idea del barattolo per questa gustosa insalata. un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  10. Perfetta da portare in spiaggia!

    RispondiElimina
  11. Adoro viaggiare Alice, sono d'accordo che arricchisca l'anima e la mente! Io e mio marito faremo un giretto a settembre per ora ci godiamo le nostre montagne e qualche gita fuori porta. In agosto verrà a trovarci dagli USA, mio fratello e la sua famiglia, così faremo tanti picnic e cene veloce, per poter stare insieme il più possibile. La tua deliziosa pasta fredda è un'idea perfetta...La farò senz'altro! Grazie dei consigli preziosi!
    Baci,
    Mary

    RispondiElimina
  12. wow,che bontà,è da un pò che non passavo,è sempre un piacere fermarsi un pò da te,alla prossima,buone vacanze

    RispondiElimina
  13. Direi un must in estate, insieme all'insalata di riso e alla caprese. :) Quanto è bello viaggiare?

    RispondiElimina
  14. Io non vedo l'ora di andare in ferie.. staccare da tutto e partireeeeee... Intanto via a insalate fresche.. come questa tua di pasta.. con l'idea troppo carina del barattolo! :-* baciotti e buon w.e.

    RispondiElimina
  15. Es irresistible esta ensalada y muy elegante también,me ha encantado,abrazos.

    RispondiElimina