5 febbraio 2012

Gateau di patate

Ci sono sempre tantissimi contest in giro per la blogosfera e qualcuno ci attira in maniera particolare e quello di Letizia mi è piaciuto veramente tanto, trovo che abbia avuto un'idea carinissima, che potrà essere utile a tante mamme, zie e nonne alle prese con figli o nipoti piccoli che spesso, come dice l'ideatrice del contest, a tavola sono "ostici, difficili, diffidenti e schizzignosi". (Sembra la descrizione esatta del rapporto che c'era tra mia figlia piccola e il cibo! ). Questa semplice ricetta, con cui partecipo, è uno dei piatti che preferivo da bambina, una ricetta della mia infanzia e di quella di mia figlia, ogni volta che la preparo mi tornano in mente quei pomeriggi in cucina con mia madre mentre lei schiacciava le patate e io ripetevo le lezioni, insomma è una delle ricette che io elenco nella mia agenda dei ricordi quelli con il sapore di casa e di mamma. Ingredienti semplici e genuini, nessuna strana spezia, come si usava una volta e come adorano i bambini, tutti i bambini anche alcuni molto cresciuti come mio marito!



Ingredienti 
per 4 persone
Kg 1,500 di patate
200 g di prosciutto cotto
1 scamorza (circa 200 gr)
2 uova
50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
latte q.b.
burro
pangrattato

Procedimento
Lessate le patate. Nel frattempo tagliate il prosciutto e la scamorza a dadini.  Appena le patate saranno cotte, sbucciatele,  passatele allo schiacciapatate e mettetele in una ciotola. Unite le uova e il parmigiano e mescolate, poi unite il prosciutto, la scamorza  e aggiustate di sale. Mescolate bene il composto che deve risultare sodo, ma non troppo duro eventualmente aggiungere un poco di latte. Imburrate una pirofila, cospargetela con un leggero strato di pangrattato, scuotetela per toglierne l'eccesso, mettete il composto nella pirofila, livellando bene la superficie e cospargete con il pangrattato e qualche fiocchetto di burro. Infornate a 180° per circa 30 minuti. Sfornate  e prima di servire lasciatelo riposare 5 minuti.
Buon appetito!







20 commenti:

  1. Hai ragione, questo è uno dei piatti che ti fanno sentire sempre coccolata, si da piccoli.. che quando si cresce un pò :)
    Un bacione cara!

    RispondiElimina
  2. che buono che deve essere! mette proprio appetito! buona serata

    RispondiElimina
  3. Anche io adoravo e adoro il gateaux di patate. Il tuo è meraviglioso, sembra quello di mia madre *.*

    RispondiElimina
  4. E a chi non piace il gateau? Io me lo riservo sempre come jolly quando sono a corto di idee ed è anche pratico da congelare per averlo pronto all'occorrenza. Un piatto ricco che mette sempre d'accorod tutti, grandi e piccini. Bacioni, buona serata

    RispondiElimina
  5. Questo gateau è fantastico.
    Mandi

    RispondiElimina
  6. Buonoooooo!potrei vivere d soi patate!

    RispondiElimina
  7. Io la faccio spesso , piace a tutti. Molto invitante!

    RispondiElimina
  8. Io li adoro questi tortini, sono molto confortevoli anche per i bimbi! A presto ;-)

    RispondiElimina
  9. Meraviglioso...è uno dei miei piatti preferiti...anche dei piccoli di casa...nutriente e buono... è perfetto!!!!In bocca al lupo per il contest
    Un bacio

    RispondiElimina
  10. E' uno di quei cibi che piacciono sempre a tutti...grandi e piccini ! Bravissima, ha un aspetto invitantissimo!

    RispondiElimina
  11. Questo è un classico che piace sempre e a tutti!!!
    Baci

    RispondiElimina
  12. E' buonissimo!!!!Io ne ho fatta una versione modificata che posterò tra qualche giorno!!! baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  13. Perfetta per questa stagione fredda e ventosa e per i palati di tutti. Bambini e daulti compresi:)

    Grazie di aver partecipato

    RispondiElimina
  14. Con questo freddo è sempre l'ideale! :-)

    RispondiElimina
  15. Buonissimo e perfetto per il freddo!

    RispondiElimina
  16. ottimo, il gateau è sempre buono :-)

    RispondiElimina
  17. ottimo il gateau di patate! lo trovo delizioso!!

    RispondiElimina
  18. Che buono il gateau di patate!!! Gnamm

    RispondiElimina
  19. io lo adoro il gateau, peccato che non posso mangiare molte patate!! che voglia che mi hai fatto venire!!

    RispondiElimina