23 aprile 2012

Cestini di pane con mousse di mortadella e trito di pistacchi

Questo week end non ho praticamente cucinato nulla, se non per la sopravvivenza come dice Patrizia, ho voluto godermi quel pò di sole che Roma ci ha regalato, per cui me ne sono stata in giro sia sabato che domenica. La ricetta che vi posto è d’archivio ed è uno degli antipasti che ho preparato per la tavola pasquale. Una delle tante risposte che si possono dare a quella certa signora..




Ingredienti 
per 6 cestini
100 gr di ricotta di pecora
100 gr di mortadella
pistacchi  tritati
Cognac
6 Fette di pane in cassetta

Procedimento
Prendete le fette di pane in cassetta e togliete loro il bordo esterno, poi passatele con il mattarello per schiacciarle. Con ogni fetta rivestite l’interno di una formina da muffin di quelle in alluminio monouso. Appogiate le formine su una placca da forno e infornate a forno caldo areato, 170° per 10 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. Nel frattempo preparate la mousse frullando nel mixer la mortadella con la ricotta e un cucchiaino di Cognac. Riempiti i cestini con la mousse,  spolverizzate con pistacchi tritati e servite. La mousse la potete fare tranquillamente anche il giorno prima, comservandola in frigo mentre i cestini preparati il giorno  prima, vanno conservati in una scatola di vetro con il tappo e riscaldati in forno dieci minuti prima di servire.Il tutto ovviamente andrà assemblato all'ultimo momento.
Buon appetito!



Buona settimana a tutti!






41 commenti:

  1. Che forti i cestini col pane in cassetta. E quella spuma di moradella se la facessi alla talpa mi servirebbe un panificio :)) Sfiziosissima ^_^ Un bacione, buona settimana

    P.S. Sono andata a rileggermi le parole di quella certa "signora" e ancora una volta...NO COMMENT!

    RispondiElimina
  2. davvero chic da presentare come antipasto!

    RispondiElimina
  3. Ottimi questi cestini la mousse di mortadella è buonissima...hai fatto bene a goderti un po' di Roma è la città più bella! Beata te! Bacioni!

    RispondiElimina
  4. che bell'idea!!!hai fatto benissimo a goderti il fine settimana,dopo quest'inverno lungo e freddo!!bella presentazione..complimenti!!buon inizio di settimana...

    RispondiElimina
  5. Buona settimana cara Alice!!!!!!E cara hai fatto bene...il riposo è fondamentale almeno nel fine settimana e questi cestini sono un'antipasto che ti copierò spudoratamente TROPPO GOLOSI!!!!!!
    Un bacio grande
    CIAOOOOOOOOOOOOOOO

    RispondiElimina
  6. Questi cestini me li salvo nella mia cartella "idee per i buffet"... sono carinissimi!!!!
    buona settimana!

    RispondiElimina
  7. sabato son uscita anche io.. ma ieri ho avuto un problemino.. che Patrizia sa.. inq anto nel momento clou m'ha beccata su FB!!!! e vabbè... Ottima idea questi cestini.. son semplici da fare.. e sono un'ottima presentazione di antipasto!!!! baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  8. bellissimi!!! Da copiare!! Hai fatto bene a goderti il week end!! un bacione e buon inizio di settimana!!!

    RispondiElimina
  9. ottima idea di finger food, molto sfiziosa e saporita!in effetti se ci sono belle giornate adesso la voglia di godersele fuori di casa cé'!

    RispondiElimina
  10. queste mousse te le copierò certamente la prossima volta che avrò gente per qualche pranzo/cena...anche se sarà difficile aspettare sino ad allora :P buon inizio settimana :)

    RispondiElimina
  11. oltre che molto carini,mi sa che sono anche molto buoni!

    RispondiElimina
  12. che bella idea di prendere il pane in cassetta e passarlo nel forno, non l'avevo mai sentita. Se ti fa piacere passa da me! io mi aggingo ai tuoi sostenitori.

    RispondiElimina
  13. Idea felicissima e sfiziosa che mi viene voglia di provare per il 25 aprile, per un pranzo in terrazza con amici golosi e spolveratutto!
    Un abbraccione, Pat

    RispondiElimina
  14. che idea simpatica!!! Mi piaceeee

    RispondiElimina
  15. Molto particolari qeusti cestini!! Brava!!

    RispondiElimina
  16. idea fantastica ho preso appunti

    RispondiElimina
  17. un'idea deliziosa che copierò sicuramente! Grazie per il tuo commento nel mio blog.Mi piacerebbe se ti riscrivessi fra i miei followers, ricordo che c'eri nel vecchio blog ma facendo il restyling ho perso molto di voi, sto cercando di recuperarvi...Grazie!

    RispondiElimina
  18. D'archivio o no, sono comunque splendidi e golosissimi!

    RispondiElimina
  19. Ma che bella idea che hai avuto, sono davvero carini questi cestini e anche semplici da fare, li provero' di sicuro!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  20. I cestini li ho fatti anche io a Pasqua con una mousse di stracchino pepe e pistacchi. Ma questo ripieno di ricotta e mortadella con i pistacchi, me lo devo proprio segnare, perché a me questi cestini piacciono un sacco, ma a volte sono a corto di idee per il ripieno! Ottimi! Hai fatto bene a goderti il week end! Ogni tanto ci vuole proprio!!!

    RispondiElimina
  21. carinissimi i cestini fatti così, e il ripieno poi.....una delizia, baci

    RispondiElimina
  22. Ciao, sfiziosi e ideali per un aperitivo questi cestini! Semplici e gustosi!
    baci baci

    RispondiElimina
  23. Ma che simpatici e sfiziosi questi cestini con quella gustosa mousse!!!
    Per quanto riguarda la certa "signora" mi unisco ai no comment!
    Baci

    RispondiElimina
  24. non mangio i salumi, ma la presentazione è molto invitante!! :))

    RispondiElimina
  25. ricotta mortadella e pistacchi? e ancora vai in giro libera e impunita? ahhahahh attentatrice alla gola alla linea ma quanto sono buoni e pure belli! un bacio tesorina

    RispondiElimina
  26. Sono semplicemente deliziosi!
    Magari un pomeriggio di questi ci facciamo quattro passi insieme per le vie di Roma

    RispondiElimina
  27. ma che belli quei cestini, sei stata davvero bravissima a realizzarli...e il ripieno...mmmm...che sfiziosità!

    RispondiElimina
  28. Che carina l'idea dei cestinetti Alice! La spuma di mortadella l'avevo servita anche io in abbinamento ai pistacchi, ma su banalissimi crostini! Io però l'avevo fatta con un formaggio spalmabile!
    Quest'idea molto più raffinata te la rubo di certo e la riserverò per qualche mia prossima cena! grazie!

    RispondiElimina
  29. Lo trovo deliziosissimo!!!!! Quel cestino è davvero davvero carino! Evviva i libri, io ultimamente ne stò leggendo davvero molti! Baci

    RispondiElimina
  30. Ciao Alice! Hai fatto benissimo a goderti il sole, visto che per vostra fortuna a Roma c'era! :)
    Sono carinissimi questi cestini!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  31. Che idea invitante questi cestini....un bacino

    RispondiElimina
  32. Carinissima l'idea di questi cestini di pane , e il ripieno e' squisito. Ciao

    RispondiElimina
  33. Troppo carini e gustosissimi :)

    Buon 25 aprile

    RispondiElimina
  34. Davvero carini e di effetto!!!! Io non ho capito "la certa signora". Devo sbirciare in qualche post precedente???
    Bacioni.

    RispondiElimina
  35. HO letto solo ora!!! Io mi ero soffermata sulla ricetta degli stracetti la scorsa volta. Cmq! NO comment!

    RispondiElimina
  36. ma delicati e carini! bella anche l'iniziativa del contest! prendo nota e ci penso...
    buona serata

    spery

    RispondiElimina
  37. Carinissimi i tuoi cestini...ideali per un antipasto!!!!
    ciao a presto !!!

    RispondiElimina
  38. Che buoni e poi hai avuto una fantasia fantastica =)
    Bacioni mia cara

    RispondiElimina