10 maggio 2012

Pennette con pancetta affumicata, olive taggiasche e tanto origano!

Oggi sono di poche parole e di tanta stanchezza questi tre giorni  di inizio settimana  sono stati un bel tour de force in ufficio. Ho fatto orari assurdi, non sono praticamente riuscita a stare in casa o con la famiglia, tranne che  a cena ! Per cui cucinare praticamente niente ed  è in queste situazioni particolari che  entra in scena mio marito che rarissimamente cucina ( se si esclude il barbecau ) ma tre o quattro cosette le sa fare  e anche molto bene. Questa   pasta, per esempio,  nata una volta dalla sua fantasia e rimasta un suo cavallo di battaglia! 





Ingredienti
 per 4 persone
350gr di ½ penne
passata di pomodoro
200 gr di pancetta affumicata in due fette
olive taggiasche
vino bianco
cipolla, sale , origano
olio evo

Procedimento
Soffriggete in  un filo di olio evo  una  cipolla tritata  e  la pancetta tagliata a dadini, quando avranno preso leggero colore  date una sfumata con del vino bianco e poi unite la passata di pomodoro. Quando comincia a sobbollire  aggiungete le olive snocciolate e abbondante origano, aggiustate di sale e lasciate cuocere per 10/15 minuti. Lessate la pasta al dente e  quando sarà cotta saltatela in padella con il condimento, servite  con un’altra spolverata di origano.
Buon appetito!





32 commenti:

  1. mmmmhhhhh buona da leccarsi i baffi!

    RispondiElimina
  2. Davvero ottima questa pasta, complimenti al marito, un piatto semplice ma gustoso!!!Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  3. bello poter contare sull'aiuto in cucina di tuo marito, sei fortunata..ci sono mariti che al massimo aprono una scatoletta di tonna e la buttano sulla pasta! passo la ricetta a mio figlio, grande aiuto per me in cucina, gli piacerà! buona giornata...

    RispondiElimina
  4. Saranno pure improvvisate ma il maritino le ha improvvisate davvero bene queste penne! Dai che manca poco al week end, spero riesci a recuperare un po' ^_^ Un bacione

    RispondiElimina
  5. un'improvvisazione piena di gusto e di colore!

    RispondiElimina
  6. Ti capisco, e come ti capisco! non riuscire a far niente se non lavorare non è proprio il massimo.. meno male che tuo marito molla il barbecue e si mette a spadellare in cucina! che belle queste penne, improvvisate forse, ma sicuramente dal gusto fantastico! allora ti auguro un weekend di riposo... baci Francy

    RispondiElimina
  7. ecco, si avvicina molto al tipo di pasta che preparo nella casetta universitaria quando ho poco tempo, buonissima, semplice..e lascia davvero soddifìsfatti!
    un bacione cara :*

    RispondiElimina
  8. Ma che splendido primo piatto!!! Con solo un pizzico di fantasia si creano piatti deliziosi e buoni, complimenti!!

    RispondiElimina
  9. Sai che è stato proprio Ric anni fa a farmi apprezzare la pasta con pomodoro ed origano?? ottima l'aggiunta delle olive.. E bravi sti uomini!!!! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  10. Queste paste veloci sono dei salvavita! Anzi salvacena!

    RispondiElimina
  11. Tutto è permesso in cucina! Anche le ricette improvvisate! ^.^
    Cara Esme, ti invito al mio primo contest: http://nelly-bacididama.blogspot.it/2012/05/ma-dama-ma-scacchi-il-1contest-di-baci.html
    Ti aspetto!
    Nelly

    RispondiElimina
  12. sembra che oggi ci siamo lette nel pensiero! Un piatto davvero gustoso e appetitoso

    RispondiElimina
  13. improvvisate ma buonissime! :-)

    RispondiElimina
  14. saranno improvvisate ma il risultato e' splendido!

    RispondiElimina
  15. In effetti non sembra affatto male questa pasta "improvvisata", ha un aspetto molto gustoso

    RispondiElimina
  16. Complimenti al marito per questa
    ottima ricetta!!
    ciaoo

    RispondiElimina
  17. un improvvisata così mi piacerebbe eh?!!?! baci

    RispondiElimina
  18. A volte le paste improvvisate sono quelle più buone. Complimenti al marito.
    Buon riposo, quando potrai.

    RispondiElimina
  19. Buona adoro la pancetta....ciaooo

    RispondiElimina
  20. Eh bravo il maritino che per una volta si è reso utile con una pasta gustosa e buonissima! Porta pazienza...sia quasi giunti alla fine della settimana!
    bacioni

    RispondiElimina
  21. Hai capito il maritino!?!...molto invitante! :)
    Buona serata!

    RispondiElimina
  22. saranno anche improvvisate, ma sono strabuone!!!!baci!

    RispondiElimina
  23. ..certo, un marito con queste risorse è oro puro.. il mio invece quasi non sa fare una bistecca ai ferri :(, in compenso sa riparare di tutto!
    il tuo commento di ieri mi ha incuriosito: com'è che sei riuscita a fermare il mondo?
    Mi hai ricordato quella pubblicità del Cynar.. (quante volte ci penso) "fermate il mondo, voglio scendere!", a riuscirci!
    un bacione, grazie :)

    RispondiElimina
  24. Io adoro le idee degli uomini...sono sempre ottime ....come questa pasta!!!!!Gustosa!!!!Spero che oggi vada meglio
    Un bacio Alice e buon fine settimana di riposo e di allegria!!!!!Ciao

    RispondiElimina
  25. improvvisate si ma mica tantoi, fanno venire una voglia ^^

    RispondiElimina
  26. yes I know.... ma dalle improvvisazioni alle volte riescono cose di grande soddisfazione! brava Alice. un bacio e buon fine settimana. mony

    RispondiElimina
  27. Grazie mille....io lo dico che gli uomini ai fornelli sono formidabili....basta impegnarsi!!!!!Buon tutto

    RispondiElimina
  28. Che invitante questa pasta... e poi, è sempre bello tornare a casa da lavoro e trovare un'anima pia che ha pensato già alla cena... da oggi ti seguo, se ti va, passa anche tu da me!

    RispondiElimina
  29. ciao, sono mimma da palermo. Volevo dirti che ti seguo come lettore fisso e che oggi ho inserito il tuo blog tra i miei preferiti....quindi, se ti va, potresti fare altrettanto con me....mi faresti davvero felice perchè ti apprezzo moltissimo!!!!
    grazie
    mimma morana

    RispondiElimina