20 gennaio 2013

Focaccia senza impasto pronta in tavola in 90 minuti

Pomeriggio a casa con un amica, una chiacchiera tira l’altra  e improvvisamente mi rendo conto che sono le 19.00 e  non ho preparato la cena. Non c’è problema.

“ Ho formaggi e affettati, preparo al volo una bella focaccia soffice,
 condisco un’insalatona e la cena è risolta!”

“ Ma hai solo un’ora, tra che la impasti e lievita è troppo tardi!”

“ La focaccia con il barba trucco di Giorgio Locatelli … può!”

“Scusa, ma di che parli?!”

Mentre stavamo in cucina e versavo gli ingredienti nella ciotola e non impastavo, le descrivevo la ricetta.

“Ma questa sul blog non l’hai messa, altrimenti questa furbata te l’avrei copiata al volo!”

“Forse, hai ragione, ma è una vecchia ricetta che conoscono tutti “

“ No io non la conoscevo, ok non ho un blog  però giro molto in rete per ricette e non ne avevo mai letto. E poi non dare mai per scontato - tutti la conoscono – ci sono tante persone che si affacciano per la prima volta in questo mondo, tanti giovani che vogliono imparare, o single che non hanno mai cucinato fino a questo momento. Secondo me è  un vostro dovere postare tutte le ricette che provate e che ritenete valide. Il mondo dei food blog è talmente vario, come tutto quello della rete d’altronte, non è limitato solo ai followers o ai commentatori. Tanta gente  cerca, legge, copia e non lascia traccia. Quando a scuola chiacchiero con le mie colleghe… le più fanno così e lo sai, altrimenti avresti lo stesso numero di visualizzazioni di pagina e di commenti ed invece le visualizzazioni sono centinaia al giorno”

“Hai ragione. Mi è successo in passato di postare delle ricette stranote per me, magari piatti tipici romani,  che pensavo fossero anche abbastanza banali ed invece ho riscontrato, anche tramite i commenti, che per molte persone erano una novità.”

“E allora ... vedi che la prof d'italiano ha sempre ragione?”

“Ok  prof ... la pubblico!”




Ingredienti
250 g di farina manitoba
250 g di farina 00
15 g di lievito di birra fresco o 5 gr di quello di birra liofilizzato
300 ml di acqua tiepida (20° circa)
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
10 g di sale

Per l’emulsione
65 g di acqua
65 g di olio extravergine di oliva
10 g di sale (la ricetta originale ne prevede 25g ma per i miei gusti 10gr sono giusti)

Procedimento
In una ciotola mescolate le due farine e il sale, fate la buca  e versate al centro l'olio e l'acqua tiepida in cui avrete fatto sciogliere il lievito di birra. Mescolate bene semplicemente con un cucchiaio e assolutamente non impastate. Ungete la superficie dell'impasto con poco olio evo, coprite con un panno di cotone e lasciate riposare per 10 minuti. Foderate  con carta forno una teglia  da forno ( la mia 33x33) ungete leggermente anche la carta con dell'olio e, passato il tempo,  appoggiatevi sopra l'impasto, così com’è senza maneggiarlo solo sottosopra, cioè mettete a contatto della teglia la parte che in precedenza avete oliato e ungete con altro olio la parte  rivolta verso di voi. Coprite con della carta forno e con un panno di cotone. Lasciare nuovamente riposare per altri 10 minuti. Ora con la punta delle dita e partendo dal centro, stendere l'impasto senza premere troppo in modo da non rompere le bolle d'aria che si stanno formando,  coprite nuovamente con la carta forno e con il panno di cotone (se fosse una giornata particolarmente fredda a questo punto mantenete la teglia al caldo magari copritela con una coperta).  Lasciate riposare per 20minuti.  Nel frattempo preparate l’emulsione  mescolando molto bene tutti gli ingredienti con una forchetta, fino ad ottenere una salsa omogenea. Riprendete la pasta e con la punta delle dita formare tante fossette. Rimescolare l’emulsione e versatela tutta sulla focaccia (non è troppa, fidatevi)   lasciate riposare ancora per 20 minuti ( io la lascio 30min). Accendete il forno a  220°. Infornate (io una tacca più in basso della metà del forno) per 30 minuti. Sfornatela ponetela su una griglia per 5 minuti, tagliatela a fette e servitela per accompagnare salumi e formaggi.
Buon appetito!




  Buona giornata!



50 commenti:

  1. alice...che bontà!! l'ho fatta una volta...mi sbaglierò ma mi ricorda tanto la pizza bianca romana!!! :P
    baci

    RispondiElimina
  2. Ciao e grazie per questa ricetta, che non conoscevo e che è assolutamente da provare! Un abbraccio Paola

    RispondiElimina
  3. Grazie alla prof di italiano posso avere il piacere di provare questa ricetta! Non dare per scontato mai niente specialmente in cucina! Sono una pizza dipebdente eppure questa ricetta mi mancava! La provo subito e grazie ancora

    RispondiElimina
  4. cara Alice, finalmente la prima a lasciare il commento!!
    Mi piaceeeeeeeee questa pizza!!
    copio subito
    baci
    anna

    RispondiElimina
  5. Geniale! Davvero geniale.. e che risultato in soli 90 minuti!! :D La vorrei provare e perchè no.. mi ci metto giusto domani! Un abbraccio e complimenti di vero cuore! <3 <3

    RispondiElimina
  6. Aliceee,questa focaccia invita al morso solo a guardarla...ha un aspetto divino...baciottoni:)

    RispondiElimina
  7. Ciao Alice, la conosco, l'ho fatta anche io ed è fantastica, la tua è venuta perfetta!!!!!
    Complimenti!!!!
    Buona serata :))

    RispondiElimina
  8. Ha ragione la prof! Questa ricetta poi è bene che la conoscano tutti perché è facile, veloce e buona! Buona serata!

    RispondiElimina
  9. avere una buona focaccia in poco tempo è il massimo!!
    baci

    RispondiElimina
  10. Questa te la prendo in prestito per stasera!!! ;) deve essere buonissima! un bacio

    RispondiElimina
  11. Che buona bella lievitata in cosi poco tempo. Grazie per la buonissima ricetta.

    pastaenonsolo.blogspot.it

    RispondiElimina
  12. E nemmeno io la conosco..e meno male che la tua amica te l'ha ricordato!
    Ottima! Roberta ;-)

    RispondiElimina
  13. Conosco questa focaccia solo di nome, non l'ho mai fatta. Ma da quanto ne ho sempre sentito parlar bene bisogna proprio che mi decida. Quei tranci fanno venir voglia di allungare la mano attraverso lo schermo. Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  14. E' FAVOLOSA E MOLTO INVITANTE

    RispondiElimina
  15. Hai proprio ragione cara, anche molte ricette che noi pesiamo banali vengono lette da moltissime persone e i commenti sono solo una minuscola parte rispetto alle visualizzazioni delle ricette!!!Questa focaccia per esempio io non la conoscevo e siccome la trovo magnifica proprio quella bella che si puo' farcire e senza neanche sporcarsi le mani per impastare me la segno subito e la faccio alla prima occasione!!!grazie un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  16. Alice ma è un barbatrucco eccome, manco io la conoscevo e questa me la segno al volo!!!!!! Perfetta davvero! Baci

    RispondiElimina
  17. Ti è venuta perfetta!!!!! conosco a grande linee questa ricetta ma non l'ho mai fatta...sinceramente ero molto titubante....ma ora ci proverò anche io !!! Grazie e Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  18. ma è uno spettacolo vorrei farle in pizzeria tutte pronte in 2 ore mamma che bellooo

    RispondiElimina
  19. Anche io pubblico ricette stra note e super semplici, perchè in fondo il blog è il diario della mia cucina, in barba ai commenti e alle visualizzazioni ;-)

    RispondiElimina
  20. Come ha ragione la tua amica! Sai che spesso anche io mi dico" ma che ricetta banale non la pubblico".. ma insomma.. banale per chi? Ci dimentichiamo che nel web cercano idee e ricette anche coloro che non sanno fare più che 1 uovo al tegamino.. e qualsiasi barbatrucco o ricetta veloce.. anche se per noi banale.. può aiutarle! Bona sta focaccia!! facevo un impasto simile.. La imamgino con dentro della mortadella! ahaahahah Baci e buon w.e.
    ps: fiùùù niente neve!!!

    RispondiElimina
  21. sìììììììììì è la Focaccia Locatelli!!! quanto mi piace... ci vado pazza sembra comprata dal fornaio!! e non si sporca...!!
    io l'ho provata in tutti i modi, con la farina integrale, con la semola rimacinata e sempre con ottimi risultati..però sul blog per ora ho postato solo questa di ricetta!
    bonabonabona!
    10elode!
    baci e se non ci risentiamo: buonfinesettimanaaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  22. Che buona e questa ricetta è furbissima, e come tante altre nemmeno io la conoscevo!!Grazie :)

    RispondiElimina
  23. Meraviglia! ah, questa la provo presto!! grande Alice! un bacione!!

    RispondiElimina
  24. alice nemmeno io conoscevo sta furbata qui!!!!

    RispondiElimina
  25. non la conoscevo questa ricetta! grazie per averla postata! ottima idea!

    RispondiElimina
  26. Che bella idea, da poter fare in qualsiasi momento senza troppi sbattimenti!!! Bacioni

    RispondiElimina
  27. caspita ma è davvero geniale questa focaccia...oltre che buonissima!

    RispondiElimina
  28. buonissima!!!sempre bravissima Alice!ciao!

    RispondiElimina
  29. Ha ragione la tua amica. Mai dare per scontato niente.
    Ricetta semplice e veloce.

    RispondiElimina
  30. Che furbata e che buona deve essere
    hai fatto bene a pubblicarla...le amiche ci illuminano sempre
    Ben fatto tesoro!!!!
    e grazie!!!!!!
    domani la provo!!!!!!!!!!!!
    Un bacione cara Alice

    RispondiElimina
  31. Ci voglio provare, ovviamente farò un disatro... Ma almeno ci provo :D
    Baciotti e buon finesettimana

    RispondiElimina
  32. Mi piacere molto questa ricetta - in 90 minuti! Miracolo! Oggi e mia prima visita al tuo bellissimo blog. Complimenti!

    RispondiElimina
  33. E' vero, non bisogna dare niente per scontato...non mi ero mai soffermata a leggere questa ricetta!
    Ottima soluzione per quando non si ha voglia di andare a comprare il pane!! ;)

    RispondiElimina
  34. ma è fantastica :))))
    anche a me capita di pensare di non voler pubblicare certe ricette che poi invece sono quelle che hanno più visibilità.
    un bacione e grazie

    RispondiElimina
  35. Mai provata! E' bellissima e soprattutto utile per i casi d'emergenza! :)

    RispondiElimina
  36. ma dai, sai che l'ho fatta proprio oggi pome? riscuote sempre un successone, ed è così facile!

    RispondiElimina
  37. Hahaha!!! Ho scoperto adesso che anche tu hai reso pan per focaccia!!! Ottima la tua versione. Sai che ti dico? Provo pure questa!!! Bacione.

    RispondiElimina
  38. idea perfetta per una colazione o uno spuntino rompidigiuno!!! complimenti!!!
    questa preparazione sarabbe adattissima al mio primo contest!!! ci sono magnifici premi dell'ECCELLENZA SICILIANA!!!! non mancare!!!! prendi una o piu' ricette del tuo repertorio vastissimo , consona al tema del contest e non c'è bisogno di ripubblicarla!!!! ti aspetto con le tue magnifiche preparazioni. Aiutami a preparare un PDF di ricette sane e saporite per il nostro benessere!!!!
    http://pasticciepasticcini-mimma.blogspot.it/2013/01/me-lo-porto-in-ufficio-il-mio-primo.html

    RispondiElimina
  39. Alice, come aveva ragione la tua amica! Io questo modo di (non) impastare la focaccia non lo conoscevo! La provoooo
    Un abbraccio :))

    RispondiElimina
  40. E aveva ragione la Prof., perchè anche io non la conoscevo ed una ciaccia così ti risolve la serata eccome!! Una specie di genovese con tempi ridottissimi, semplicemente spettacolare, a presto!!

    RispondiElimina
  41. irresistibile e da provare , grazie ! Buona serata Alice, un bacione....

    RispondiElimina
  42. Una focaccia irresistibile e curiosa... buonissima, sul serio! :) La tua ti è venuta meravigliosamente.. è da provare, senz'altro! Grazie per la ricetta, me la segno.
    Un abbraccio,
    Incoronata.

    RispondiElimina
  43. La voglio provare assolutamente!!!
    Grazie di averla condivisa! :)
    E complimenti per il blog, mi piace molto! Ti seguo... ;)
    A presto!
    Giulia

    RispondiElimina
  44. Ciao Alice! sono arrivata ora nel tuo blog-ricettario e questa focaccia trova il mio interesse....mi piacciono le ricette dell'ultimo!
    Mi unisco ai lettori, e complimenti!
    Mari

    RispondiElimina
  45. Ciao sono arrivata da te per la ricetta della focaccia ....deve essere ottima e poi è l'ideale quando non si ha tanto tempo ..me la salvo e la provo pure io.....Belle le tue ricette mi associo ai tuoi fan ciao Lia

    RispondiElimina
  46. Ciao Alice!
    Ho provato questa tua meravigliosa ricetta ed il risultato è stato SENSAZIONALE.
    Anche scaldandola un po' in forno nei gg successivi sapore e fragranza sono rimasti intatti!
    Grazie :-)

    RispondiElimina
  47. Alice,
    che bella ricetta!
    L'ho subito provata ed il risultato è stato SENSAZIONALE!!
    E' buona sia calda che fredda.
    Conserva sapore e fragranza anche nei gg successivi se poi scaldata un po' in forno è ancora meglio.
    GRAZIE DI CUORE!

    RispondiElimina