27 marzo 2013

Tortine alla vaniglia con spremuta d'arancia

Non so dalla vostre parti, ma Roma ha avuto un week end di tregua dal freddo e dalla pioggia, due giorni di sole tiepido, un accenno di primavera che purtroppo sembra già finito. Noi ne abbiamo approfittato e sabato abbiamo fatto un salto al mare per comprare delle piante nuove per il giardino, purtroppo una delle siepi si è completamente seccata durante l’inverno, il proprietario del vivaio di zona ci ha consigliato delle piante di viburno. Non siamo esperti per cui ci siamo fidati, abbiamo solo scelto di prenderle già abbastanza grandi così che in un paio di mesi ci creino la siepe. Qualche esperta di giardinaggio mi sa dare dei consigli? La scelta è stata giusta?  Al mare non c’era nessuno e non era certo temperatura da spiaggia, ma quel posto noi lo adoriamo sempre  e che fatica dover ripartire per tornare in città. Non vediamo l’ora che arrivi stabilmente  la bella stagione per rifugiarci li appena possiamo. Questa mattina vi lascio dei dolcetti veloci, molto soffici  e profumati, delle tortine perfette per la prima colazione o la merenda. 


Ingredienti
per 10/12 tortine
 
130 gr. di farina 00
40 gr di fecola
60 gr. olio evo
80 gr  di zucchero semolato
1 uovo bio
100 ml di  spremuta di arance
1 yogurt alla vaniglia
1 pizzico di sale
2 cucchiaini di lievito
1 bustina di vaniglina
 
 

Procedimento

Spremere le arance. In una ciotola unite la farina setacciata insieme alla fecola,  al lievito, allo zucchero, alla vaniglina e ad un pizzico di sale. In un’altra ciotola mettete  l'uovo, l’olio, lo yogurt  e il succo  d'arancia e date una mescolata con una forchetta. Versare gli ingredienti liquidi nella ciotola dei  secchi e mescolate approssimativamente.  Scaldate il forno a 180° in modalità areato,  rivestite la teglia da muffin con i pirrottini di carta e  versare l'impasto con un cucchiaio, riempiendo i pirottini per circa 2/3. Quindi infornate e cuocete per circa 20 minuti o fino a quando uno stecchino inserito all’interno di un dolcetto  uscirà perfettamente asciutto e pulito.Se volete un'idea ancor più golosa potete mettere nel centro un cucchiaino di marmellata di arance (nel pirrottino versate un cucchaio d'impasto, la marmellata e altro impasto) io così ne ho fatti un paio per mia madre che adora quel tipo di marmellata.
Buon appetito!





Buona giornata
 e alla prossima ricetta!



 

66 commenti:

  1. Qui la tregua l'abbiamo avuta sabato ma ieri è tornato il cielo girgio con la pioggia...uff! Quando arriverà davvero la primavera?
    Deliziose queste tortine per una sana e golosa merenda. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Anche quei abbiamo avuto una bella tregua e ieri si poteva andrare veramente al mare invece oggi piove:-(...purtroppo tesoro ho il pollice "nero" quindi in questo non posso esserti d'aiuto ma per mangiare queste tortine sono bravissima:D!!! Sono una vera delizia Alice!!
    Bacioni, grandi,Imma

    RispondiElimina
  3. Semplicemente meravigliose queste tortine, ma quanto sono venute soffci?!

    RispondiElimina
  4. Tortine che adorerei, sono deliziose! un bacione cara

    RispondiElimina
  5. qui sole e caldo ma li prendo volentieri!

    RispondiElimina
  6. Tesoro che dolcetti deliziosi!! :D Grazie.. ci volevano.. qui continua a piovere e a far freddo ormai da giorni.. tanto che pare Novembre..! Non ne posso più, se non vedo colori e sole potrei morire.. Un abbraccio stretto e buona settimana <3 :)

    RispondiElimina
  7. Ciao!
    Qui il tempo è stato atroce e oggi non sembra migliorare..Ma queste tortine sembrano proprio chiamare il sole!
    Buon inizio settimana!
    Bisu di Insane Bazar

    RispondiElimina
  8. Ciao Alice, queste tortine sono semplicemente deliziose, ottime per la colazione!!!
    Bacioni, buon inizio settimana :)

    RispondiElimina
  9. buongiorno Alice,in questo momento ne vorrei mangiare una, sono meravigliose,bravissima...un abbraccio e buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  10. Il sole, in queste tortine c'è tutto il sole che stiamo aspettando!!!
    Anche noi abbiamo approfittato per rinvasare qualche piantina. Non so dirti del viburno,non me ne intendo, noi abbiamo preso piccole piantine di buxsus nano, prima che arrivi a fare siepe passeranno anni, per ora li abbiamo messi in vaso ai 4 angoli del gazebo. Quanto mi manca il mare, aspetta la prima bella giornata e vedi come scappo a fare la lucertola, ho proprio bisogno di scaldarmi ai raggi del sole.
    Buon lunedì cara Ali, un bacio grande.

    RispondiElimina
  11. Alice hanno un aspetto favoloso...i miei complimenti!!!

    RispondiElimina
  12. Noi invece abbiamo avuto una bella settimana, oggi quando ho alzato la taparella ho visto ssolo tanta pioggia..ma si sa sta arrivando Pasqua..e vugliono che la passiamo a casa!
    Queste tortine sono veramente delizione, Ciao Alice e buon inizio settimana
    Baci Rosi e Soni

    RispondiElimina
  13. Che tristezza questo tempo... sabato ho gioito troppo del sole e del caldo... UFFA!
    Devono essere molto buone le tortine e poi sono rapide rapide da fare :D
    Le devo preparare per la colazione :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  14. Sabato è stato veramente un giorno di primavera, poi ieri vento e oggi pioggia!!! Ma mi sa che nessuna parte dell'Italia è risparmiata. E la primavera ritarda ancora.
    Le tortine sono deliziose, si vede proprio che sono soffici.
    Buon lunedì e un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  15. Davvero una bellissima idea e ricca di vitamina!
    la spremuta e lo yogurt rendono perfette queste dolci tortine per una merenda sana!
    bacioni

    RispondiElimina
  16. Qui invece siamo rintanati in casa perché piove e fa freddo poi hanno messo anche neve!!!
    Però i tuoi dolcetti così belli colorati portano il sole:)
    Un bacio

    RispondiElimina
  17. che buone!!! te ne rubo una!! smack

    RispondiElimina
  18. Ahime',niente tregua qui,siamo attorno allo zero.Mi consolo nel guardare queste godurie,hanno un aspetto super soffice!
    Un bacio.

    RispondiElimina
  19. Purtroppo a livello di giardinaggio sono uno zero assoluto...ti posso solo dire due cose:
    una che le tue tortine sono uno sballo e l'altra che anche io come te adoro il mare, in tutte le sue sfaccettature stagionali...........
    Un abbraccio e buon lunedì!

    RispondiElimina
  20. Ricetta perfetta, anche per la merenda a casa ;)

    BUona settimana anche a te, sembra inverno anche qui :)

    RispondiElimina
  21. complimenti per il blog, a guardare le tue ricette mi è venuto un certo langurino:) ti seguo con piacere, fallo anche tu se ti va...kiss

    http://dolci5stelle.blogspot.it/

    RispondiElimina
  22. Esme, una ricetta davvero stupenda. Quelle tortine sembrano soffici e spugnose al punto giusto. Complimenti!

    RispondiElimina
  23. E' vero oggi piove nuovamente non se può più! Le tortine solo sofficissime e la vaniglia mi piace moltissimo abbinata all'arancia. La ricetta la salvo mi stuzzica molto :)
    Bacio Rosalba

    RispondiElimina
  24. Si guarda.. ieri prima di pranzo sono uscita 1 oretta.. mi son morta dal caldo.. e oggi?? pioggia e temperature nuovamente scese.. che strano.. la primavera arriverà molto tardi.. vabbè.. Ottime le tue tartine morbide e profumate!!! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  25. Ciao sono Malida una tua nuova follower, ho trovato il tuo blog per caso cercando una ricetta per un primo piatto per il pranzo di pasqua,l'ho trovata da te sono i garganelli al ragu di festa ,domani la provo ma sono sicura che sara' buonissima,ti ringrazio tanto,se ti fa piacere e se hai un po' di tempo passa dal mio blog anche se non e' di cucina.Ciao.

    RispondiElimina
  26. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  27. Sono deliziose, semplici semplici e profumatissime!
    Grazie Esme e in bocca al lupo per la tua siepe!

    RispondiElimina
  28. Mi piacciono semplici e gustose.

    RispondiElimina
  29. Eh si, qui sembra autunno inoltrato!
    Delicatissime queste tortine! Immagino il profumo!
    Un abbraccio! :)

    RispondiElimina
  30. Questi te li copio sicuro, sono troppo morbidi e profumati! Mi dispiace, di siepi ne capisco poco, ho solo dei vasi sul davanzale, ma spero proprio che abbiate fatto la scelta giusta. Anch'io adoro il mare d'inverno, ha un fascino davvero particolare...

    RispondiElimina
  31. gran belle tortine... sai che mi sembra di sentirne il profumo???
    Non so darti consigli circa la siepe... purtroppo ho il tuo stesso problema, ma non l'ho ancora affrontato :((
    Nel caso, ti saprò riferire. Un abbraccio

    RispondiElimina
  32. mi manca roma :( ufff...
    qui al nord piove da 3 gg.. chepallettteee!!! considera che ho le mani perennemente congelate... ha fatto giusto due giorni stupendi mercoledi e giovedi poi pioggia! per quanto riguarda le piantine ecc.. ehm... io ho il pollice killer.. lascio questo compito a mio marito :P
    io mi occupo della cucina, che è meglio va

    RispondiElimina
  33. Ciao Alice ! Qui son tre giorni che piove; acqua talmente gelida che in certi momenti sembran cristalli di ghiaccio. In compenso le tue tortine hanno il sole dentro. Grazie anche per questa ricetta: inserisco subito !

    RispondiElimina
  34. buone mi piacerebbe veganizzarle! :*

    RispondiElimina
  35. Queste tortine sono super invitanti e sofficissime!! ottime per la colazione!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  36. a vederle si capisce che sono davvero soffici

    RispondiElimina
  37. Qua invece è piovuto tutto il fine settimana :(
    queste tortine mi hanno fatto pensare al sole, al caldo. Hanno un'aspetto deliziosamente soffice. E poi a giudicare dagli ingredienti sono anche leggere

    RispondiElimina
  38. Io nel giardino della casa precedente avevo una siepe resistentissima, a noi piaceva tanto, non aveva bisogno di molta cura... tra l'altro la crescita è abbastanza veloce e a mare vive benissimo... ti lascio il link: http://it.wikipedia.org/wiki/Pistacia_lentiscus
    Le tue tortine mi piacciono un sacco, si percepisce tanta sofficità! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  39. Scusa Alice, ho dimenticato di lasciarti il link, della mia brisè all'olio... eccolo: http://www.dipastaimpasta.it/2011/03/quiche-di-patate-cipolle-e-fontina.html
    Non so cosa ci devi fare, ma per le quiche io mi sono trovata bene con questa ricetta... fammi sapere! Ti abbraccio :)

    RispondiElimina
  40. Nelle Marche niente tregua ... solo freddo, vento e pioggia. Grazie per la ricetta, sono deliziose

    RispondiElimina
  41. bellissimi dolcetti!!! E speriamo che arrivi presto la primavera!

    RispondiElimina
  42. Che meraviglia poter fuggire al mare ogni volta che si può.
    Anche qui freddo e pioggia sono incessanti. Pazzesco.
    Io voglio il sole!!!!
    Per il momento però mi accontenterei di queste tortine, sembrano così soffici e profumate :)
    Buona giornata eh

    RispondiElimina
  43. Decisamente sani e perfetti per la merenda a scuola.
    Grazie per la ricetta, proverò a farli nel pomeriggio.
    Una domanda(forse un po' scema):
    Per 'areato' intendi forno ventilato?
    Non corro il rischio di seccarli troppo?

    RispondiElimina
  44. io non sono proprio un pollice verde...anzi sono proprio una frana... ho un giardino piccino picciò ma che fatica se lo vuoi tenere bene...!!!
    mi prendo un muffin..mm che profumino..tanto sono leggeri!
    :)
    buona giornata carissima Alice!

    RispondiElimina
  45. risposta per Alba

    mi dispiace risponderti qui , ma non hai lasciato il tuo link, e non esci linkata in automatico, non so per quale motivo. Comunque si intendevo forno ventilato.
    buona giornata
    Alice

    RispondiElimina
  46. Ciao, con la farina di mandorle puoi arrivare a 70 grammi; io amaretti ne ho messo un po' meno perché avevo paura che poi il sapore diventasse troppo forte...
    Se li fai fammi sapere se ti sono piaciuti... :))
    baci

    RispondiElimina
  47. TI INVITIAMO AD ISCRIVERTI AI NOSTRI CONTEST!
    speriamo tu faccia parte della nostra grande famiglia, partecipando con una ricetta adatta ai nostri prodotti!
    La famiglia di Cà Versa

    RispondiElimina
  48. Grazie Alice per avermi risposto!
    Tra un'oretta mi metto all'opera.

    Per il link...
    col computer sono alle prime armi, non so cosa ho combinato.
    Per commentare io digito su 'Nome/URL

    Ancora grazie!

    RispondiElimina
  49. Deliziose le tue tortine!!!
    Il w.e. è stato fin troppo caldo qui da noi ed oggi freddo e pioggia! Così i piccoli non staranno mai bene!
    Per il giardino non so aiutarti, io ho una siepe che d'inverno perde le foglie e non è che mi piaccia tanto, preferirei una sempreverde che resiste al gelo.
    Baci.

    RispondiElimina
  50. Anche qui c'è stata una bella tregua,tanto da dedicarmi ad un pò di giardinaggio...quando arriva la primavera viene voglia di tirare via un pò di erbacce,piantare qualche bella piantina o rinvasare quelle vecchie!Per la siepe non saprei dirti,mio marito è l'esperto dei nomi!Aspettando il prossimo tepore,assaggio un tuo dolcino profumato!Un bacione cara!

    RispondiElimina
  51. Mi piace tanto il colore di queste tortine.. giallo flash:))
    piove anche da noi, tutto il week end.. non ci dà tregua :(
    a presto:*

    RispondiElimina
  52. la miglior merenda o colazione equilibrata dove c'è la frutta :) complimenti buonissimiiii

    RispondiElimina
  53. Ma sembrano sofficissime le tue tortine! Complimenti!

    Da me la pioggia ed il freddo hanno dato ben poca tregua (due domeniche fa ha nevicato - e si parla di Torino, non Bardonecchia); non mi spiace di per se, ma ho deciso da poco di crearmi un micro orto in giardino, e se va avanti così inizierò a piantare qualcosa verso luglio!
    A presto :)

    Alice

    RispondiElimina
  54. le arance, perfette, in questo periodo per i dolci sono la mia passione. è vero una domenica di primavera a Roma e ora è piombato l'inverno! un baciotto cara Alice

    RispondiElimina
  55. Nessun cenno di primavera per il momento...solo nel colore delle tue tortine. Se prevede una Pasqua freddolosa...speriamo almeno che Aprile porti una bella sorpresa.
    Un forte abbraccio e auguroni! Pat

    RispondiElimina
  56. carinissime le tue tortine, me ne passi una ? buona settimana Alice, un abbraccio !

    RispondiElimina
  57. mmmmmm sono fantastiche, ne vorrei subito una
    baci
    sabina

    RispondiElimina
  58. Sono un amore!!! si vede quanto sono buone e genuine! ricetta già copiata! la nonna sta migliorando...non avrei mai detto così in fretta, un grande bacio!

    RispondiElimina
  59. Che belli :) riesco ad ammirare tutta la loro morbidezza!
    Complimenti cara!
    Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  60. solo..un salutino per il buongiorno ;)

    RispondiElimina
  61. anche qui uguale: sai che mi è gelato il basilico?
    pazzesco!
    queste tortine sono irresistibili!
    baci a te & ragazza!

    RispondiElimina
  62. mmmm che profumino esce dal forno... ;)
    non vedo l'ora di essere a domani sera per completare l'opera! :)
    poi ti faccio sapere!
    grazieee

    RispondiElimina
  63. aggiornamenti:
    vuoi ridere? ho fatto i muffins al ciocco bianco appena rientrata a casa ma sono dovuta riuscire e così ho messo un biglietto "VIETATO MANGIARE!!" dentro il forno ah ahahahha (se eri su FB te lo facevo vedere ho messo la foto!)
    poi sono tornata e li ho levati dalla teglia e uno (per fortuna) mi si è un po' rotto: mammamia che libidine...la ciocco non si è completamente sciolta..è rimasta a pezzi e gnamgnam come mi piaceeeeeee! non vedo l'ora di finirli domani sera...
    a domani!! :)

    RispondiElimina