14 giugno 2013

Coni di pasta sfoglia ripieni con mousse di mortadella

  

 
Non sempre le cose sono quello che sembrano.
 La prima impressione inganna molti.
 L'intelligenza di pochi
 percepisce quello che è stato accuratamente nascosto.

Fedro



I nostri sensi talvolta ci ingannano. Siamo portati a percepire il mondo esterno secondo gli schemi di pensiero abituali. Ma a volte quello che percepiamo o crediamo di capire del comportamento di una persona è solo un’illusione  e le illusioni a volte fanno male. A volte però ci sono delle buone illusioni come questa. Coni che  che ci illudono essere dei gelati ed invece sono salati, riepieni di una profumatissima mousse di mortadella, ma ovviamente potete sfruttare l'idea e riempirli come preferite sfruttando la vostra immaginazione! Sono perfetti sun tavolo del buffet  magari per una festa organizzata in giardino in una fresca serata d'estate, che ne dite vi invogliano?



Ingredienti
per 12 coni
100 gr di ricotta di pecor
100 gr di mortadella
1 cucchiaino di cognac
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
1 uovo

Procedimento
Stendete la sfoglia e tagliatela a strisce da un centimetro. Foderate i coni di alluminio con carta forno, poi arrotolate le strisce di pasta attorno ai coni sovrapponendole leggermente, lasciando gli ultimi due centimetri del cono senza pasta..  Pogiate i coni così preparati  su una placca foderata di carta forno. Spennelatele con dell’uovo sbattuto e infornate in modalità areato a 180° per circa 10/15 minuti.  Nel frattempo preparate  la mousse frullando nel mixer la mortadella con la ricotta e il cognac. Quando i coni saranno cotti sfornateli e appena è possibile(senza ustionarvi) togliete le forme di alluminio (verranno via facilmente grazie alla carta forno) e mettete i coni di sfoglia a raffreddare su una gratella per dolci. Mettete la mousse in una sac a poche e riempite i coni solo quando saranno ben freddi e poco prima di servirli. I coni li potete preparare anche il giorno prima e tenerli fino al momento di riempirli in una scatola di vetro con il coperchio.
Buon appetito!






Buona giornata! 




38 commenti:

  1. Io li feci con pasta sfoglia fatta in casa ma dolcissimi, ripieni di crema...mi hai dato una bellissima idea per ricimentarmi! Essere o apparire? Giochiamoci su, entrambi!!!!! un bacio e buona giornata da una mamma disperata perchè anais non respira, vai di cortisone....e sai perchè? ha imparato ad andare in bici senza ruotine, ha voluto pedalare tutto il giorno sotto il sole e trac, ci siamo cascati dentro! ho avuto dei giorni d'inferno, ecco perchè non ti ho scritto, ma recupero!!!!

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono tanto questi coni!brava Alice..un bacio e buonagiornata!!

    RispondiElimina
  3. Fa male, anche parecchio, scoprire che a volte la realtà è diversa da come l’abbiamo creduta e vista fino a quel momento. Ma sono sicura di non illudermi pensano che questi coni sono gustosissimi :)
    Mi hai dato una bellissima idea per mio papà che viene nel we, adora la mortadella. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  4. E' vero molte volte le apparenze ingannano sia nella vita che in cucina! Pensa che credevo foddero dolci e invece sorpresa hanno una mousse deliziosa alla mortadella:)
    ti abbraccio carissima

    RispondiElimina
  5. Cara Alice, la cosa più difficiel da accettare è vedere che quello che credevano in realtà era solo un'illusione, anche nei rapporti umani.
    Per fortuna che con il cibo è tutto più semplice e spesso da un'illusione viene fuori una piacevole sorpresa, a differenza della vita vera.

    Sei stata veramente brava a confezionare questi coni!!!

    un abbraccio

    RispondiElimina
  6. che bella illusione.... questa mi piace sì... non oso immaginare che bontà!
    ps ti va di passare da me? ;)
    sbaciuckkkkkkkk

    RispondiElimina
  7. che bontà ... uno tira l'altro grazie per l'idea un abbraccio simmy

    RispondiElimina
  8. Ho imparato da tempo a non dare peso alla prima impressione perchè anche se il sesto senso non mi inganna a volte però è possibile farmi influenzare da altri fattori:D...questi coni sono delle piccole bomboniere gustose tesoro!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  9. O_O buoniiii da fare assolutamente!ciao!

    RispondiElimina
  10. una idea molto golosa, te la copio!

    RispondiElimina
  11. Che bella idea! Deliziosi e molto belli da vedere. Ciao!

    RispondiElimina
  12. Molto invitanti e originali!!!! Complimenti!!!! Felice giornata

    RispondiElimina
  13. Buoni i coni con un ripieno salato, quello che hai scelto mi piace molto.

    RispondiElimina
  14. essere tra questo ottimi cannoli salati :-)

    RispondiElimina
  15. eh si!! adoro proprio ingannare il palato! quel che è dolce diventa salato e vice versa :D bravissima..

    RispondiElimina
  16. Mi piacciono i piatti "ingannatori"!!!! E questi cannoli sono perfetti!!!! Ricetta salvata e presto...copiata!!!! baci

    RispondiElimina
  17. belli i conetti.. sempre sfiziosi da presentare.. e mangiare! baciotti

    RispondiElimina
  18. Si, quante volte le illusioni fanno male e ci rendiamo conto che abbiamo investito male le nostre sensazioni!!!
    Per fortuna ci sono anche delle belle sorprese come questi deliziosi coni che si prestano a mille interpretazioni sia dolci che salate che non deludono mai!!!
    Baci

    RispondiElimina
  19. Che bella idea! Gustosi e scenografici!

    RispondiElimina
  20. ragazza ma sono fantastici!! Ingannevoli alla vista ma non al palato!!! ne vorrei tanto assaggiare uno!! bacioni

    RispondiElimina
  21. Ciao Alice, che buoni questi coni alla mortadella, davvero deliziosi!!!
    Bravissima come sempre!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  22. Bellissima queste idea salata, sai che non ci avevo mai pensato..
    Not Only Sugar

    RispondiElimina
  23. Sono dei piccoli grandi capolavori!!!!!

    RispondiElimina
  24. veramente un'idea sfiziosa con presentazione scenografica!

    RispondiElimina
  25. E' vero le apparenze ingannano e non sempre ce ne accorgiamo.Belli questi coni ma sai che li ho preparati anche io l'altro giorno? Voglia d'estate? Baci

    RispondiElimina
  26. Non ho mai provato a fare i conetti di pasta sfoglia (e forse è meglio perchè mi piacciono così tanto che finirei con il mangiarne TROPPI :P). Tralasciando il fatto che hanno una forma davvero perfetta la versione salata mi mette ancora più fame.
    Bacioni e buon finesettimana

    RispondiElimina
  27. In realtà sono come appaiono, golosi... La tua mousse poi... Da Provare!

    RispondiElimina
  28. Wowwwwwwwwwwwwwww mi hai dato una bellissima idea per l'antipasto che farò domani sera per la cena del mio compleanno!!!!! Non potrò fare i coni.. non ho le formine.. ma m'inventerò altro!!!! bacioni e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  29. E sì ! A vederli sembrano proprio dei dolcini!
    Vieni un attimo ho un regalino per te!
    Ciao

    RispondiElimina
  30. E' brutto dirlo, ma abbiamo imparato che l'apparire è mooolto più importante dell'essere!
    Sfiziosi i tuoi cornetti e semplici da realizzare!
    un bacione

    RispondiElimina
  31. Ci vogliono occhi che guardano e non che vedono semplicemente, per andare oltre l'apparire. In ogni caso questi cannoncini appaiono e sono. Buon fine settimana, Alice !

    RispondiElimina
  32. Semplicemente fenomenali!!!!Bravissima!

    RispondiElimina
  33. che buoni Alice ..poi sono davvero versatili!! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  34. Mi piace questa versione salata, anzi mi stuzzica più di quella dolce.
    CMq bellissima idea, sono anche molto sfiziosi da vedere!
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  35. Che inganno sfizioso tesoro, bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  36. preferisco sempre essere che apparire, ma in questo caso visto si parla di coni si può fare un'eccezione baci

    RispondiElimina
  37. A volte le apparenze ingannano..piacevolmente! :)

    RispondiElimina