20 giugno 2013

La ciambella della nonna

La scuola è finalmente finita e dopo tanta pioggia, tempo brutto e un inverno che sembrava non finire mai, finalmente è arrivato il sole e noi siamo scappati  al mare per quattro giorni. Avevo veramente voglia e bisogno di rifugiarmi nel mio giardino, controllare le mie piante, passeggiare sulla spiaggia, insomma un primo assaggio d’ estate. Ovviamente mai che si possa essere soli, non sia mai che mia figlia non si porti  qualche amico/a. Questa volta due ragazze, compagne di classe. Avete idea di cosa vuol dire avere a tavola tre ragazze sedicenni alla loro prima prova costume della stagione? Abbiamo mangiato tanto pesce, insalatone e frutta e per colazione, unico dolce accettato, ho preparato per tutti  il mitico ciambellone all’olio della mia nonna … un dolce quasi light!


Ingredienti
300gr di zucchero semolato
300gr di farina 00
100gr di fecola di patate
4 uova bio
140 ml di latte
75 ml di di olio di oliva evo leggero
1 bustina di lievito per dolci
½ limone spremuto o una bustina di vaniglina secondo i gusti

Procedimento
Disponete tutti gli ingredienti sul tavolo da lavoro e accendete il forno in modalità statica a 180°. Mettete nella ciotola del robot da cucina, con la frusta per montare, le uova e lo zucchero e frullate a velocità massima fino a che non saranno belle montate e spumose. Poi aggiungete l'olio e il latte e sempre mescolando unite piano piano la farina setacciata con la fecola e il lievito. Seguitate a mescolare a velocità media per circa cinque minuti. Nel frattempo imburrate e infarinate bene uno stampo per ciambellone. Mettete l'impasto nella teglia ed infornate, a forno ormai caldo, per 40 minuti.Ovviamente vale sempre la prova stecchino. Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella per dolci. Servite semplice o con una spolverata di zucchero a velo.
Buon appetito!




Buona giornata
e alla prossima ricetta!


 



50 commenti:

  1. buona buonissima, ci vuole per ritornare a apprezzare le cose smeplici!

    RispondiElimina
  2. E la seconda ciambella nella quale incappo stamattina, che sia un segnale al quale devo dare retta? Anche a te confermo quanto mi piacciano i dolci all'olio, e pensare che ero scettica fino a poco tempo fa. Ah che bell'età sedici anni, come tornrei indietro volentieri a rivivermi tutte quelle emozioni così intense da avere la sensazione di non riuscire a reggerle. La tanto temuta prova costume è più tragica adesso che allora, mooolto più tragica!!
    Finalmente la nostra estate Ali e finalmente il profumo del mare.
    Buona giornata, baci.

    RispondiElimina
  3. un dolce che sa davvero di casa e di buono....perfetto per le colazioni!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Con tante ragazze in classe l`allegria e il caos di sicuro non saranno mancati e cosa darei per avere una casetta al mare dove scappare....mare pulito non come quello di Napoli e magari svegliarmi con il profumo di ciambellone goloso come il tuo cara Alice!! Un bacione, Imma

    RispondiElimina
  5. La ciambella classica è sempre una garanzia!!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Alice, una colazione coi fiocchi, davvero speciale questa ciambella!!! Bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  7. Le ragazze sono andate benissimo, con questo dolcino a prova di nonna hanno mangiato bene e enon troppo pesante! Hai fatto bene a scappare, questo week a Roma si MORIVA...
    Baci

    RispondiElimina
  8. Grazie per questo dolce all'olio, lo ricevo a braccia apete, come un regalo per me. la piccola ciclista sta benone, è a me che ha attaccato febbre e raffreddore, ora...mannagia! ieri ho fatto un post, che mi piacerebbe leggessi...niente di che...ma saprai leggere tra le righe e riconoscerai forse una pagnottina....bacioni!

    RispondiElimina
  9. ahahahahaha immagino le tre sedicenni a parlare di prova costume.. ma poi è ciò che faccio anche io con le mie amiche a 38 anni! ahahahaha :-DDD Ottimo il ciambellone... all'olio poi! smack e buona settimana :-)

    RispondiElimina
  10. Il ciambellone della nonna rimane insuperabile, sempre! :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  11. OTTIMA LA RICETTA E SI VEDE QUANTE' SOFFICE .

    RispondiElimina
  12. come è alto e sembra sofficissimo!! le cose semplici sono sempre le migliori!!

    RispondiElimina
  13. Che brava mamma ad assecondare le richieste di figlia e amiche :)
    questo ciambellone ha un aspetto magnifico cosi' bello gonfio e soffice

    RispondiElimina
  14. Ciao Alice, io adoro il ciambellone, mia mamma me lo faceva sempre per colazione quando ero piccola. Questa tua ricetta con l'olio mi ispira moltissimo. La devo provare, Grazie!

    RispondiElimina
  15. che buona... adoro le ciambelle!! sono leggere, golose... come questa!! posso una fetta??!

    RispondiElimina
  16. eh queste nonne!!! da loro si accetta tutto!!! E come poter rifiutare una ciambella morbida come questa!!! Un bacione

    RispondiElimina
  17. la ciambella all'olio.. che buona, soffice.. il sapore delle cose buone e semplici
    baciotti

    RispondiElimina
  18. ma che bello poter scappare al mare, ormai lo sai che mi piace:) ed eravate anche in tanti:) cosi' con tre sedicenni riesci anche a rimanere sempre informata su tutte le novita';) io certe volte mi sento fuori mio fratello che e' piu' giovane ogni tanto mi aggiorna su cio' che va!
    il ciambellone e' davvero bello alto e soffice come piace a me!
    un bacione

    RispondiElimina
  19. ahahah immagino le ragazzine
    e la loro prova costume
    ma quanta allegria nella tua cucina
    e ci credo che alla fine la ciambella ha avuto il successo meritato
    Troppo buona!!!!!
    Un bacio cara Alice

    RispondiElimina
  20. Eh si si incomincia con il problema della prova costume da piccole, Ieri ho avuto a pranzo la mia nipotina di 11 anni e anche lei è stata molto attenta. Si però con il ciambellone della nonna, si sta tranquilli. Ottimo!!!! Ciao.

    RispondiElimina
  21. O_O una fetta, una fetta, una fetta!! ^__^

    RispondiElimina
  22. Buonissima!!! Tutta da inzuppare nel latte!
    Buona serata, Alice

    RispondiElimina
  23. Ciao Alice, anche la mia nonna faceva un dolce tipo il tuo, che tenerezza ricordare quando anche io andavo al mare da lei e mi coccolava con il suo inesauribile amore... Un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  24. adoro i dolci da credenza e il tuo ciambellone sembra fantastico!

    RispondiElimina
  25. wowww!! A questi ciambelloni classici non si puo' dire di no!poi con l'olio è un dolce leggero e soprattutto sano! buonissimo! baci

    RispondiElimina
  26. ahaha dai che ti diverti a vedere queste sedicenni!
    buono il ciambellone.. intramontabile e pure light!
    buona giornata

    RispondiElimina
  27. questi sono i dolci che preferisco, semplici e coi sapori di una volta!

    RispondiElimina
  28. ps: ti rispondo qui... la crema padticciera l'ho fatta freddare completamente.. Poi l'ho divisa a metà.. in una ho aggiunto marsala (le amarene le ho posizionate sopra una volta spalmata sul disco di sfoglia) e nell'altra ho aggiunto cucchiaini di crema di nocciole (tipo nutella).. Smackkk :-)

    RispondiElimina
  29. Buona e leggera :)sembra perfetta per la mia colazione :)

    RispondiElimina
  30. I ciambelloni all'olio sono i miei preferiti.

    RispondiElimina
  31. ad una ciambella così non si può dir di no e neanche la prova costume mi ferma :) Brava

    RispondiElimina
  32. Noi siamo delle fan dei ciambelloni all'olio sempre e comunque! ottimo e forse il migliore tra i dolci!
    baci baci

    RispondiElimina
  33. Deliziosa e invitantissima!!!!! Complimenti!!! Un bacio e felice giornata

    RispondiElimina
  34. Adoro i ciambelloni. Ma quello della nonna ha una marcia di bontà in più!

    RispondiElimina
  35. Questo genere di dolce lo adoro, semplice, gustoso e sano allo stesso tempo!

    RispondiElimina
  36. anche a sedicianni "suonati" la prova costume mette soggezzione ;-) pertanto mi tuffo a bomba su questa ciambella leggera.

    un abbraccio

    RispondiElimina
  37. la ciambella qualsiasi sia è sempre buona, la grana della tua è molto invitante

    RispondiElimina
  38. cara Alice scusa il ritardo nel passare da te..... posso assaggiare una fetta di questo magnifico ciambellone della nonna un abbraccio simmy

    RispondiElimina
  39. Le ciambelle hanno un fascino speciale!

    RispondiElimina
  40. Da qualche giorno ho voglia di fare una ciambella ma non riesco a trovare il tempo. Questa mi fa troppo gola.
    Che bello che ti sei potuta fare qualche giorno di mare, quanto piacerebbe anche a me rilassarmi un po', invece questi giorni sono stati stressanti!
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  41. che fortunate le amiche di tua figlia ...per non parlare di lei di cotanta mamma e chef e pasticcera!!complimenti Alice!

    RispondiElimina
  42. Ciao, avrai avuto il tuo bel da fare con tre ragazze......ma con questo delizioso ciambellone le avrai conquistate!!!
    Baci

    RispondiElimina
  43. Fantastica, perfetta per colazione!!!!

    RispondiElimina
  44. So che significa , anche le mie figlie portano sempre amiche a casa ! La ciambella deve essere ottima !
    ciao

    RispondiElimina
  45. da quanto tempo, mi fa piacere averti ritrovaata con una ciambella speciale quella della nonna non si può rinunciare ad una fetta,buona serata

    RispondiElimina
  46. HAHAHAHAHA! NOn sono ancora arrivata a questi step, i miei pupi sono ancora piccoli, ma mi hai fatto proprio sorridere! La tua torta quasi light invece mi ha fatto venire l'acquolina!

    RispondiElimina
  47. sono quei docli che non si finerebbe mai di mangiare

    RispondiElimina
  48. Buoooona,me ne piglio una fetta..posso?? :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  49. Che delizia e com'è soffice

    RispondiElimina