21 novembre 2013

Mafalde totani e gamberi

Mia figlia odia il pesce. Non è sempre stato così, da piccola era esattamente il contrario, viveva di sogliole, rombo,  salmone e pesce spada e non sopportava la carne a meno che non fosse macinata. Non mangiava neanche le cotolette, il che per un bambino è inaudito ed inspiegabile. Poi ad un certo punto esattamente a 11 anni ha detto basta pesce, io voglio la carne. Ed io felice pensavo che finalmente fosse arrivato il momento di una dieta più equilibrata, invece era solo l’opposto di prima. Ora mangia solo carne, di tutti i tipi, cucinata in tutti i modi, ma solo carne … però, c’è un però se il pesce è inserito in un piatto di pasta o di riso, in un qualunque tipo di primo piatto, allora quello le piace e lo mangia molto volentieri. Misteri! Ma ovviamente le mamme sono nate per essere furbe e così moooolto spesso il pesce fa coppia con la pasta sulla nostra tavola.  Oggi ad esempio vi lascio questa pasta facile e veloce, perfetta da preparare  anche al rientro da scuola. Questo primo piatto a base di pesce è molto saporito e a basso contenuto di calorie, per cui  ideale anche per chi ha problemi di linea o per chi vuole iniziare a  mangiare un pò leggero in vista delle abbuffate natalizie :)




Ingredienti
300 gr di totani piccoli
10 gamberi
300 gr di pasta corta tipo mafalde
aglio
olio evo
250 gr di pomodori datterini
peperoncino
vino bianco secco q. b.

Procedimento
Pulite i gamberi ed eliminate il budello. Sciacquate, pulite e tagliate a pezzi piccoli  i  totani.  Ponete sul fuoco  l’acqua per la pasta  e nel frattempo in una larga padella mettete 5 cucchiai di olio di oliva, uno spicchio di aglio, una punta di  peperoncino  e appena prende calore aggiungete  i totani tagliati.  Dopo un paio di minuti, giusto il tempo di prendere colore, sfumate con del vino bianco tenuto  a temperatura ambiente. A questo punto aggiungete i pomodorini, che avrete precedentemente lavato e tagliato a metà, e lasciate cuocere coperto  a fuoco medio fino a quando i pomodori non si saranno sfatti, solo  in ultimo aggiungete i gamberi e  lasciateli cuocere  un paio di minuti.  Quando la pasta sarà al dente scolatela e fatela saltare nella padella, con l’aggiunta di un mestolino dell’acqua di cottura della pasta.
Buon appetito!






Buona giornata !





41 commenti:

  1. Un ottimo primo piatto cara Alice, sei una mamma stupenda e dolcissima ^_^

    RispondiElimina
  2. Amo moltissimo la pasta e queste mafalde sono una bontà,bravissima.

    RispondiElimina
  3. Buono io adoro i totani e le mafalde...anche se è una tipo di pasta che da me non è facile rovare nemmeno nelle marche più conosciute si vede che non esendo richieste le lasciano fuori dall'assortimento. Buona giornata,

    RispondiElimina
  4. Un piatto stupendo, che mi strapiace!! baciiiii

    RispondiElimina
  5. Con un piattino così chi resiste? :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  6. che fame mi hai fatto venire...splendido!
    bacione

    RispondiElimina
  7. Appetitosissimo primo piatto tesoro..sai amo molto nemmeno io i pesci però a questo non saprei prorpio resistere!!un grande bacione,Imma

    RispondiElimina
  8. Un piatto meraviglioso, un mix di sapori eccezionale! :)

    RispondiElimina
  9. La mia nipotina ora e' in fase "solo pesce, niente carne". Chissa' magari cambiera' come tua figlia :)
    Comunque se mangia il pesce come sughetto della pasta e' gia' una buona soluzione. E tu sei bravissima a creare ricette originali e gustose!

    RispondiElimina
  10. Io sono onnivora...anche se la carne entra nel mio menù non più di una volta a settimana perché non ci vado per niente pazza, per il pesce è un'altra storia, mi piace moltissimo soprattutto con la pasta di cui sono ghiottissima perciò questo piatto è perfetto per me :-)))

    RispondiElimina
  11. Io invece non vado pazza per la carne, tutt'altra storia per il pesce soprattutto in abbinamento con la pasta di cui sono ghiottissima...perchò questo piatto è perfetto x me!!! Un bacio

    RispondiElimina
  12. un piatto eccezionale!! pensa che io ho iniziato a mangiare pesce dopo i 20 anni!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao Alice, a me piace sempre l'abbinamento pasta e pesce, la tua ricetta è particolarmente gustosa, perfetta anche il formato della pasta!!! Brava!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  14. in effetti non si può dire di no ad un piatto così gustoso! anche gioele non vuole vedere la carne in nessun modo...nemmeno nelle mie buonissime cotolette! ma come leggo c'è tempo per cambiare! come va? io malaccio, non riposo bene, non digerisco, ho ancora quegli sbalzi e si, insomma, pensieri per la testa. passeranno, meno male che cucinando un pò passa!

    RispondiElimina
  15. Mondo mamma fatti furbo!!!! cosa non ci inventeremo per sfangarla con sti pupi diabolici. La tua idea però oltre che furba è pure buona.

    RispondiElimina
  16. vedi..siamo nate inventrici!!!! la mi a che ha due anni, prima tanto pesce e ora fa "gli gnocchi" per mangiarlo....quindi me lo devo inventare saporito! cosi' e' ottimo!!! provero' questa pasta! baci

    RispondiElimina
  17. Difficile resistere ad un piatto così, anche a chi non ama molto il pesce. Non è il mio caso. :)

    RispondiElimina
  18. Io invece adoro il pesce.. e le tue mafalde condite così.. mettono fame :-) un baciotto

    RispondiElimina
  19. Un piatto davvero gustoso!!!
    Un abbraccio e felice serata!!!

    RispondiElimina
  20. da piccola mangiavo con grande gusto lumache, trippa e fegato... oh mamma se ci penso adesso non so proprio dire come ho fatto... brrr... la tua pasta furba invece è buonissima!!! un bacione

    RispondiElimina
  21. Un piattino decisamente invitante!!! Bacioni

    RispondiElimina
  22. Eheheheeh io ne ho fatte passare di tutti i colori a mia madre, ancora se lo ricorda. Fino ai 12 anni non mangiavo praticamente nulla, non mi piaceva nulla e ci mettevo 3 ore per finire una fetta di carne... Poi tutto è cambiato, ho smesso di fare capricci e ho iniziato ad apprezzare un po' di tutto. Tieni duro, passerà! ;) Questo piatto mi piace tantissimo, gustoso e invitante! Complimenti e un bacione :**

    RispondiElimina
  23. Ciao Alice è vero noi mamma le proviamo tutte per far seguire una dieta varia ed equilibrata alle nostre cucciole :) Questa pasta deve esser ebuonissima e capisco che tua figlia non possa resistere :)
    bacioni

    RispondiElimina
  24. Anche i miei figli sono un po' così... in più, per rendere la pasta più appetibile, devo aggihngere zucchine, zucca, broccoli o altri tipi di verdure. Noi mamme oltre ad esseremfurbe dobbiaamo avere una pazienza infinita e fantasia da vendere. P.s. scusa ma volevo sapessi che hai dimenticato una "h" lungo la stada ;)

    RispondiElimina
  25. @Flavia
    grazie per avermi segnalato l'errore di battitura. :)

    RispondiElimina
  26. Alice, anche le mie di figlie cambiano idea di frequente sul cibo...è una fatica e un continuo inganno (ebbene si lo ammetto..) farle mangiare variato...ma tantè..
    Questo piatto è una delizia, mi piace tantissimo!!
    ...e ti mando un abbraccio! Roby

    RispondiElimina
  27. Eh si le mamme le devono pensare tutte!!!!!!
    Approfittane per cucinare a tua figlia piatti dove è "nascosto" il pesce pùò darsi che poi riprenderà a mangiarlo.
    ottima ricetta.
    Grazie
    Buona giornata
    Patrizia di Cucina con Dede
    ps
    anche qui piove :-(

    RispondiElimina
  28. Hai preparato uno dei miei primi piatti preferiti. Di quelli che mangio anche a dieta... e con tanta soddisfazione. L'unico neo è la quantità della pasta... Un abbraccio mia cara Alice...

    RispondiElimina
  29. Ma sai che anche con i miei bambini è stato così. Prima lo adoravano, ora si lamentano appena lo vedono !
    Proverò anch'io la tua strategia e credo che non farò alcuna fatica, perchè questa pasta è deliziosa !!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  30. mmm strano veramente!! Chissà, forse c'è stato qualcosa che le ha fatto male e ora non vuole più vedere pesce... ma crescendo imparerà a mangiare tutto vedrai!
    Ottimo primo piatto, da leccarsi i baffi ;-)
    baciii
    ps: il tempo pazzerello di Roma fa impazzire anche noi, vento pioggia sole O.O

    RispondiElimina
  31. Brava!! Un primo da leccarsi i baffi!! Anche se piove si gusta ancora meglio!!
    Un bacio.
    Inco

    RispondiElimina
  32. Ciao Alice, ma che bel piatto, molto goloso! anche io non amo particolarmente nè carne nè pesce ma queste mafalde mi attirano moltissimo!!

    RispondiElimina
  33. I primi a base di pesce sono per me irresistibili! Non cucinerei altro! A pranzo e a cena! Grazie per questo nuovo, straordinario spunto, Alice!
    Buona serata!
    MG

    RispondiElimina
  34. Ciao Alice, buonissima la tua pasta, mi piacciono molto le mafaldine, proprio come formato! Un bacione a presto

    RispondiElimina
  35. mi piace, mi piace, mi piace... per quanto riguarda i pupi ch esi fissano sulle cose che possono mangiare o meno, con me sfondi una porta aperta.... inogni caso sbaglio!!!! AHHHHHHH

    RispondiElimina
  36. Adoro molto i primi a base di pesce, deliziose queste Mafalde, complimenti! Buon fine settimana, ciao!

    RispondiElimina
  37. Salve, mi piace il blog tantissimo e mi ha piaciuto di più il contest di sapori mediorientali. brava
    Ti invito se vuoi a visitare il mio baby blog:http://blog.giallozafferano.it/milleeunsapori
    e la mia pagina facebook: https://www.facebook.com/pages/La-Fabbrica-delle-Delizie-Mediorientali/604659166239208

    RispondiElimina
  38. mi chiedo perche' i bambini cambiano gusto all'improvviso un giorno amano smisuratamenteuna cosa il giorno dopo la odiano
    questa pasta per me è perfetta
    un bacione

    RispondiElimina
  39. Un primo gustoso, poi io il pesce lo adoro!!!
    Alice ti ringrazio per la visita e ti volevo precisare che i calzoni li ho fatti per la prima volta e li ho fatti fritti, ma dovendoli cuocere in forno li terrei a 180° per 20 minuti.Fammi sapere.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  40. cosa dobbiamo inventarci noi mamme, eh?
    non me ne parlare... i cambi di mia figlia sono ancora più repentini.... amore folle per un gusto di yogurt, frigo pieno e via, già cambiato!
    un abbraccio, felice di essere tornata atrovarti|!

    RispondiElimina
  41. ciao!! che bella ricetta!! mmmm buona!!! vieni a scoprire anche le mie nella rubrica #kitchentrouble su http://www.styleandtrouble.com/2013/11/sformato-di-zucca-con-cuore-filante.html !! ti aspetto ogni domenica!!

    RispondiElimina