25 febbraio 2014

Torta ricotta e mandorle ...un dolce antidepressivo naturale

Non è un buon periodo … troppe cose nella mia testa, troppi problemi da risolvere, decisioni importanti da prendere, mi sento schiacciata dalle responsabilità. Cucinare, lo sapete bene, è sempre il mio rifugio la mia fuga dalla realtà, ma in questo periodo ho bisogno anche di ingredienti particolari … antidepressivi naturali e allora ho pensato alle mandorle. Le Un vero toccasana per l’umore,  contengono infatti tirosina e triptofano, due amminoacidi che insieme stimolano i neurotrasmettitori che influiscono sul buonumore. Consumarle ci fa sentire bene e più energici. La mandorla è un seme prezioso per tutto il nostro organismo. Grazie al loro contenuto di grassi “buoni”,  hanno la capacità di abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. Il merito è da ricercarsi dei grassi polinsaturi che fanno parte dei loro principali costituenti. Per questa ragione, sono dei potenti alleati per la buona salute di arterie e vene. Hanno un importante contenuto di ferro e vitamine  e per questo loro elevato apporto nutritivo, aiutano a combattere l’anemia. Sono infatti tra i cibi suggeriti per chi ha carenze di ferro. Ma oltre al ferro, hanno anche tanto calcio. Ed ecco che le mandorle diventano un prezioso alleato naturale per aumentare la densità minerale ossea. L'uso delle mandorle in cucina è vario poiché sono un alimento molto usato in tutte le portate, sia dolci che salate…per voi oggi dolce!


Ingredienti 
per una teglia da circa 23 cm
250g di ricotta di pecora
4 uova bio
1/2 fialetta di aroma di mandorla
175g di zucchero semolato
250g di farina di mandorle
mandorle a lamelle per decorare

Procedimento
Per prima cosa separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ben ferma. In una ciotola mettete la ricotta, i tuorli  e amalgamate bene, poi aggiungete l'essenza di mandorle e lo zucchero eseguitando ad  amalgamare bene  incorporate la farina di mandorle. A questo punto con l'aiuto di una spatola unite a poco a poco la chiara montata al composto, con movimenti lenti dal basso verso l'alto. Trasferire l'impasto nella teglia, precedentemente imburrata ed infarinata, e cospargetelo con le mandorle a lamelle. Infornate a 180° per 45/50 minuti circa. Vale sempre la prova stecchimo.
Buon appetito!






Buona settimana 
e alla prossima ricetta!




47 commenti:

  1. Un dolce antidepressivo?
    Ne prendo una cammionata allora.

    Baci

    RispondiElimina
  2. e ioc he sono allergica?? uffa, niente antidepressivo per me...e quindi prevedo periodo molto difficile! umorismo a parte, le mandorle non mi sono mai piaciute, nemmeno quando le potevo mangiare...quindi...apetto la prossima ricetta! Spero che questo periodaccio per entrambe passi presto! ricambio il bacione, zietta acquisita!!!!

    RispondiElimina
  3. antidepressivo ci vuole anche da me, grazie di averlopostato, neprendo una fetta,buona settimana a te

    RispondiElimina
  4. mi spiace tesoro che non sia un bel periodo e posso capirti bene perchè più o meno sono nella stessa barca :( passerà dai, il vento tornerà a girare nel verso giusto prima o poi e l'arrivo sempre più vicino della prmavera ci darà una mano, ne sono sicura :)
    sono sempre stata una mandorlofila ma ultimamente ne sto mangiando a vagonate e non credo sia solo una semplice coincidenza la diminuizione del mio mrC all'ultimo controllo. motivo in più per continuare e approfittare anche di una fettina della tua torta. mandorle e ricotta a dir poco goduriosa :))
    un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  5. spaziale questo dolce e spero che il brutto momento passi veloce

    RispondiElimina
  6. Delle volte la vita ti mette davanti a delle scelte, che non sono mai facili da prendere, e quando lo fai hai sempre l'impressione di sbagliare... Passerà... E nel frattempo ti godi questa deliziosa torta :-)

    Un'abbraccio forte <3

    RispondiElimina
  7. Sai cos'è anche? Non se ne può più di queste giornate di tempo moscio, qui c'è bisogno oltre che di una fetta bella grande della tua torta anche di un bel carico di sole e temperature miti. Questa ricetta torna utilissima anche a me, non sapevo di tutte queste proprietà delle mandorle. Devo rifare anche il latte quindi, per un bel pieno di energie. Baci.

    RispondiElimina
  8. Buonasera Alice! Adoro le mandorle e ne mangio qualcuna tutte le mattine, nel mio yogurt, insieme ai fiocchi d'avena. Effettivamente, da quando le mangio regolarmente, mi sento più energica per tutta la mattinata. Ora dovrò provare questa meravigliosa torta...sana e golosa!! Baci, Mary

    RispondiElimina
  9. deve essere delizioso, adoro le mandorle! Buona settimana

    RispondiElimina
  10. Ciao Alice, davvero una torta contro la depressione, si vede già dall'aspetto, figuriamoci ad assaggiarla! Brava!!!! Ciao da Monia di Bologna.

    RispondiElimina
  11. Ciao Alice, spero che questo periodo per te non troppo felice passi presto :))
    Ti tubo una fetta di questo dolce meraviglioso al profumo di mandorle e ti auguro una buona giornata!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  12. Ho fatto anch'io la torta di mandorle, è tra i miei dolci preferiti !!!!!! Mi piace l'idea della ricotta, da provare!!!!!!
    baci

    RispondiElimina
  13. Cucinare per me, come per te, vuol dire mettere da parte tutti i problemi e le difficoltà.
    E' come se magicamente tutto sparisse.
    Figata no?
    Come questo dolce.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  14. i dolci sono tutti antidepressivi percio' se è un periodo 'no' fanne una scorpacciata...in attesa che torni il sole

    RispondiElimina
  15. Alice.. speriamo che non sia nulla di che.. e che il periodo passi presto... Buonissimo il tuo dolce.. amo la frutta secca.. Sai che dopo pranzo mangio sempre 2 noci e 5 mandorle?? proprio per i motivi da te descritti.. baci e buon lunedì ;-)

    RispondiElimina
  16. ciao! compliemnti per il blog!
    io ho appena rinnovato il mio,
    passate a trovarmi
    WWW.FIOCCHIFIOCCHI.COM
    e lasciate un commento!
    <3

    RispondiElimina
  17. Ciao Alice, mi spiace per il periodo no, spero che passi presto e i problemi si risolvano (non è per consolarti.. ne ho anche io un quintale in questo periodo). Sono d'accordo, cucinare è un antidepressivo sempre efficace e questa torta è una vera bontà. Me la sono segnata, a me le mandorle piacciono tanto e se funzionano anche per combattere la tristezza.. ci provo subito. Buona settimana.

    RispondiElimina
  18. Mi piace questo antidepressivo naturale, e lo proverò, adoro le mandorle! Buona giornata cara!

    RispondiElimina
  19. Non conoscevo le doti antidepressive della mandorla... Antidepressiva anche questa torta profumatisssssima! Un bascione e buona settimana anche a te!
    PS Prendere decisioni è sempre difficile e ricorda che con il senno di poi siamo tutti bravi. Calma i pensieri che quando l'acqua è mossa non si vede il fondo dello stagno... (proverbio zen)

    RispondiElimina
  20. e vai con l'antidepressivo naturale!! se poi è così?!?!buonissimo.. ho già il buonumore!
    bacio

    RispondiElimina
  21. Tesoro spero che passi presto questo periodaccio amica ia e i dolci sono sempre un rifuggio preferito anche per me!!Questa torta somiglia molto ad una che ho proposto anch'io e so per certo che sia favolosaaaa!!!Un bacione grande cara tvb<3

    RispondiElimina
  22. Vorrei tanto che solo una fettina di questo dolce ti riportasse il sorriso e la serenità. Ma devo anche ammettere che di forza ne hai dimostrata tanta, cercando un rimedio in questo splendido ingrediente. Grazie per la condivisione, grazie per tutte le nozioni e complimenti davvero per questa torta.
    Bravissima e.... forza!! ; )

    RispondiElimina
  23. fantastico dolce e poi se tira su il morale, penso che ne abbiano bisogno in tanti..... ciao tati a presto

    RispondiElimina
  24. Che buona questa torta! delicata!!!! Anch'io in questo periodo non vado al massimo, speriamo ci siano tempi migliori, le daro' alla mia mamma queste mandorle visto che sofre di depressione! non lo sapevo che fossero' ottime per questo ! grazie ciao!

    RispondiElimina
  25. Ti auguro che questo periodo grigio passi velocemente intanto consoliamoci con una bella fetta di torta antidepressiva.
    Ti abbraccio e ti mando un bel sorriso
    Enrica

    RispondiElimina
  26. Ecco perchè adoro così tanto le mandorle.
    Ottima questa torta.

    RispondiElimina
  27. Ciao, mi dispiace che non sia un buon momento. Anche a casa mia non va benissimo, mia mamma non sta bene e la cosa ci ha scombussolato. Oggi entrambe a ricaricarsi in cucina :-)
    Mi piace proprio questa tua ricetta, la segno subito perche' stavo proprio cercando una torta da fare che potesse essere mangiata anche dal mio collega celiaco.

    RispondiElimina
  28. Ciao, mi piace molto il tuo blog e mi farebbe piacere se passassi da me!! =)
    Se per te va bene questo è il mio http://golosedelizie.blogspot.it/ ti aspetto... ^_^

    RispondiElimina
  29. Mi dispiace tanto per il periodo no, io comunque faccio tesoro del tuo consiglio, quello di mangiare più mandorle! La torta è una meraviglia!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  30. Mi dispiace tanto che tu sia un pò giù :'(
    Mamma mia ma che torta golosa, solo ricotta e mandorle! MALEDIZIONE (urlo disperato di una donna a dieta) non posso mangiare dolci (ma solo fino a domenica il giorno in cui rovino tutti gli sforzi della settimana :P)
    Tanti baci

    RispondiElimina
  31. Io sono allergica.. mi accontento di guardarla questa meraviglia!

    RispondiElimina
  32. fantastica ALice, sai quanto mi piacciono le torte così..pochi sani e semplici ingredienti...
    sai che ho pure della farina di mandorle da smaltire?
    ma non puoi tentarmi così ti sto copiando tutte le ricette... :(
    poi mi odierai!
    belle tutte queste informazioni sulla mandorla, non sapevo che fosse antidepressiva...un po' come il broccolo..ricordi il mio post?
    Dai non ti far schiacciare dai pensieri, ma ti capisco, la vita ci mette davanti a tante decisioni ..ma vedrai troverai quella giusta!
    un abbraccione e tanti bacini consolatori... :***

    RispondiElimina
  33. Ciao Esme:* è da qualche giorno che volevo scriverti, ho visto che siamo diventate amiche su fb... e da quello che leggo nella tua intro, abbiamo un pò di cose in comune... un periodo un pò difficile e la voglia di un bel dolce che ci faccia pensare ad altro, anche solo per qualche minuto e che faccia bene al corpo e all'anima. Io le mandorle le adoro!:) ti mando un abbraccio:*

    RispondiElimina
  34. E ce ne vorrebbero a quintalate anche da queste parti!Conoscevo le proprietà benefiche di questa frutta,ma che facessero anche bene all'umore è una novità,grazie cara!Ma il mio umore è già salito alle stelle pensando alla bontà di questa tortina semplice e delicata...Un bacione cara,spero passi fretta questo periodo per te e anche per me!

    RispondiElimina
  35. Alicetta nel mio cor... Purtroppo periodi pesanti, tensioni continue, responsabilità a yo yo si impossessano a volte della nostra vita e ci mandano in tilt. Io penso di starci vicino. Perdo tanto tempo a ricercare cose che perdo mentre le ho in mano, ... la testa altrove? facile... Stress? Sicuro.. E io mi mangio le mandorle, il venerdì, il sabato e la domenica, che mi sono concesse, anzi obbligate, nella mia dieta! Buonumore? ... beh mi salirebbe di più con una fetta della tua torta!!! Baciotti

    RispondiElimina
  36. mia cara, ti capisco, anche io in questo periodo sono un pò a terra, sarà il cambio di stagione, saranno i pensieri che ho, comunque hai fatto bene a coccolarti con un ottimo dolce, assolutamente perfetto per ogni circostanza!

    RispondiElimina
  37. Ohhh come ti capisco! Anche io in questi ultimi tempi non faccio che girarmi tra mille problemi. Fortuna che abbiamo le nostre cucine e i nostri pasticci. Questa torta mi sembra buonissima e anche veloce da fare, bravissima

    RispondiElimina
  38. Mandorle e ricotta insieme, ma che bontà, già me la immagino, deve essere divina! Spero il periodaccio passi presto! Un abbraccio

    RispondiElimina
  39. Questa torta è bellissima!
    In bocca al lupo per questo periodo. Ti auguro che passi in fretta!
    Un bacio grande grande.
    LaGio'

    RispondiElimina
  40. Sicuramente ottima questa tua torta!!! Ti abbraccio forte e ti auguro una serena settimana!!!

    RispondiElimina
  41. Credo che si proprio il dolce ideale per me!!!!
    Grazie mille per la condivisione!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  42. Io mangio sempre tante mandorle ma non sapevo facessero bene anche all'umore... se alcuni cibi regalano un sorriso, si prendono ancora più volentieri!
    Spero che il periodo non facile passi presto, magari spazzato via dalla primavera che porta raggi di sole tiepidi e asciuga quello che non va...

    RispondiElimina
  43. gli antidepressivi naturali sono sempre ben graditi!

    RispondiElimina
  44. Mi dispiace che stai attraversando un brutto periodo, ti capisco perchè anche io sono nella stessa situazione... Ma non sapevo che le mandorle fossero antidepressive, mi piacciono tanto e a questo punto, grazie a te, le userò più spesso!!!
    Il tuo dolce è fantastico, con ricotta e mandorle, un connubio perfetto!
    Cerca di tirarti su! Un abbraccio,
    More

    RispondiElimina
  45. Ciao Alice questi sono i dolci che preferisco, preparati con ricotta e mandorle, semplicemente deliziosi!Mi dispiace che non sia un bel periodo, ma vedrai passerà. Anche io sto attraversando un periodo un pò così... ho appena fatto un piccolo intervento che per fortuna è andato bene! Dobbiamo sempre guardare avanti e sorridere!
    Un abbraccio forte Maria

    RispondiElimina
  46. Wow un dolce davvero deliziosa.. Complimenti per il tuo blog.. Spettacolare Ps spero che tu riesca a guadagnare con questo spazio... 

    RispondiElimina
  47. Prendo nota!!! Sembra davvero buonissima!!!!! Ti invito a fare un giro anche sul mio blog www.momeme.it un punto di incontro per donne e mamme dove trovare e scambiarsi consigli su moda, cucina e handmade! ciaoooo :)

    RispondiElimina