1 aprile 2014

Tortine al limone frullato

La mia casa  non ha il giardino, ma una terrazza. All’inizio ho provato a farci  vivere belle piante ( alberello di limoni compreso), ma a quanto pare non solo non ho il pollice verde … ma neanche l’unghia di un mignolo!  Amando il verde, sono comunque riuscita con fatica e con l’aiuto di un bravo vivaista a trovare delle piante che riescano a convivere con me e soprattutto a sopravvivere a me.  E così sono riuscita anche io legatissima ad avere  una bella terrazza piena di verde: 6 tronchetti della felicità,  molte piante grasse tipo la Crassula arborescens, un paio di piante fiorite e poi il mio orticello aromatico che è il mio vero fiore all’occhiello: basilico, rosmarino, timo, menta, maggiorana ecc. Ma il limone no, con lui il feeling proprio non ci sta. Ci ho provato, ne ho comprato uno  bellissimo, ho provato a curarlo … andando anche contro il mio istinto naturale che è quello del “basta dargli un po’ di acqua”   ma è sopravvissuto pochissimo  e il secondo ha fatta la stessa fine eppure ci tenevo tanto   Ho tante amiche che riescono a far vivere in vaso dei limoni bellissimi e molto produttivi, ma loro hanno il pollice verde evidentemente! Comunque la mia migliore amica ha invece un giardino bellissimo e due meravigliosi alberi di limoni per cui mi  omaggia della loro produzione e proprio l’altro giorno me ne ha regalato una bellissima cesta  e così ho pensato di iniziare ad utilizzarli  sfornando queste profumatissime tortine,  da un’ idea  della dolcissima  Patrizia, da me leggermente rivisitata … mi conoscete il mio zampino ce lo devo proprio mettere se no  non mi diverto!




Ingredienti 
per 12 tortine
200 g di farina 00
50 g di fecola
220 g di zucchero semolato
3 uova bio
2 limoni biologici
1/2 bicchiere di latte
1 bustina di lievito per dolci
zucchero a velo

Procedimento
Lavate bene i limoni e metteteli in un pentolino coperti con acqua fredda, portateli ad ebollizione e lasciateli cuocere per circa 35/40 minuti. Scolateli e  quando saranno tiepidi tagliateli a metà ed eliminate i semi. Dopo aver fatto questa operazione frullate i limoni con il latte fino a ridurli in una crema. Montare bene con le fruste elettriche le uova con lo zucchero semolato e poi unite la purea di limoni e la farina setacciata con la fecola e il lievito. Amalgamate bene il tutto quindi versare il composto negli stampini imburrati. Cuocete in forno in modalità statica a 180° per circa 20/25 minuti, vale sempre la prova stecchino. Sfornate, fate raffreddare i primi dieci minuti negli stampini e poi passatele su una gratella per dolci. Servite le tortine spolverate di zucchero a velo.
Buon appetito!



 




Buona settimana !

58 commenti:

  1. A me, a me!

    Io sono una lemon-addicted e queste tortine sono una meraviglia! Avrei voglia di addentarne una proprio adesso. Se mi sbrigo potrei farcela per l'ora della merenda. Che dici?

    Buona giornata :-)

    NB: Io pollice verde: ZERO!
    Ogni piccola pianta (tranne erbe aromatiche) muore a prima vista...

    RispondiElimina
  2. Immagino quanto siano golose e profumate queste tortine con quei bei limoni...adoro i dolci al limone!!! Brava sono deliziose!!!
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
  3. Io ho la fortuna di avere i suoceri curano l'orto, per cui non mi manca nulla, limoni compresi che qui crescono una meraviglia, visto anche il clima mite.
    Invece le piante grasse me le curo io, pensa che ci parlo anche!!!
    Ottima ricettina, che segno e provo quanto prima per la merenda dei piccoli.
    Baci.

    RispondiElimina
  4. Adorabili queste tue tortine.. e per me che invece come la tua amica ho un giardino pieno di alberi di limone... penso che questa ricetta sia adattissima! Buona settimana!

    RispondiElimina
  5. Come capisco lo sconforto da pollice nero(come lo chiamo io...), purtroppo anch'io sono riuscita a far morire piante per niente esigenti... Ma a differenza tua, ho desistito... perché secondo me riuscirei a far morire un cactus! Questi tortini al limone sono freschi e leggeri e oltretutto li trovo davvero graziosi! Buon lunedì!

    RispondiElimina
  6. Deliziose queste tortine ed immagino il loro profumo!

    RispondiElimina
  7. Non parlarmi di pollice verde, Alice! Ho un'amica che trasforma in piante meravigliose tutto ciò che tocca. Tempo fa ha messo in vaso dei semi prelevati dalla zucca che aveva usato per cucinare una vellutata e ne è nata una incredibile pianta altissima e ricca di piccole zucchette. Ho provato a farlo io ed è spuntato dopo un'infinità di tempo, un timido, anemico fiore di zucca che è durato due giorni!!! :D
    Per quanto riguarda queste meravigliose tortine, sono estasiata dalla loro morbidezza e sofficità. Purtroppo non posso deliziarmi con il loro sapore meraviglioso! Mangifiche, alice!
    Buona settimana!
    MG

    RispondiElimina
  8. Avranno un profumo così intenso...che buono l'odore dei limoni,regala freschezza e raffinatezza!E raffinate sono queste mini tortine,in bocca al lupo per il contest cara!Un bacione!

    RispondiElimina
  9. Non dirlo a me!!!!! io non son proprio brava con le piante.. in casa è Riccardo che ha il pollice super verde! Io mi limito a dargli l'acqua.. al resto pensa lui! Anche noi avevamo due piante di agrumi (limone e kumquat).. ma le abbiam date via.. ogni anno venivano attaccate dalla cocciniglia.. bleahhh e così via..via.. Io inveceal contrario tuto.. son riuscita a far crepare le piante aromatiche.. rosmarino.. timo.. e basilico! Non ce sta nulla da fare.. sbaglierò qualcosa :-(... Vabbèmi consolo con le tue tortine deliziose va.. smack e buona settimana :-)

    RispondiElimina
  10. Adoro i limoni me la sono segnata!

    RispondiElimina
  11. ma dai!! il limone frullato? questa poi! ne sai sempre una più del diavolo!!
    per il pollice verde siamo in due..mannaggia..
    da parte mia a volte manca anche la costanza, e quella con le piante frega...
    un bacione e buona settimana Alice.
    ps. ti sei ripresa? stai bene??

    RispondiElimina
  12. Il profumo del limone si sente fino qui, buonissime! :)

    RispondiElimina
  13. Queste tortine fanno proprio Primavera, che belle! Mi associo al tuo sconforto, anche a me non sopravvive nulla! :(( Bacioni

    RispondiElimina
  14. Tesoro non parliamo di pollice verde va. Il mio manca marrone, nero addirittura :(
    Beh, non avrai sarai forse portata per la cura delle piante ma di sicuro ai le manine d'oro per la cucina. Questi dolcetti sono una gioia per occhi e palato. Adoro il profumo del limone. Un abciotto, buona settimana

    RispondiElimina
  15. anche il mio pollice è nero e se si può peggio,immagina che la mamma di un mio amico mi diede una pianta di rosmarino antica e ben radicata,da me è seccata,comunque non si finisce mai di imparare e tu mi insegni tante cose questa dei limoni frullati mi piace tanto la salvo, complimenti e buon lunedì

    RispondiElimina
  16. Ho ancora dei limoni del nostro albero e queste tortine mi piacerebbero troppo, dato che il limone lo amo e lo mangio anche a morsi :D
    Un bacio grande mia cara <3

    RispondiElimina
  17. mi fa piacere vederti di nuovo all'opera, sei guarita? Devono essere davvero buone queste tortine, in bocca al lupo per il contest!!!!In quanto a pollice verde, siamo in due a non avercelo, a casa mia tutte le piante muoiono.

    RispondiElimina
  18. Alice, le tue tortine sono bellissime...delicate e raffinate!! I dolci al limone sono tra i miei preferiti, soprattutto quando inizia la bella stagione! Per quanto riguarda il pollice verde...sei in buona compagnia!! Bacioni, Mary

    RispondiElimina
  19. Sai che io invece non ho ancora capito se ho il pollice verde o no? Ci sono alcune piante che anche se non le guardo per giorni, sono belle e rigogliose, altre invece che anche se le curo, le annaffio, gli parlo ... niente!! Si seccano inesorabilmente! Nonostante tutto persevero e tengo anche un piccolo orticello in due vasoni enormi, giusto ieri ho preparato la terra, vangata e eliminato le erbacce. Ora concimerò e seminerò pomodorini,insalatina, rucola e altro, come lo scorso anno. Anche le piante aromatiche ne tengo diversi tipi, mi piacciono. Come mi piace molto questo tuo dolce al limone ... lo copio.! Uhhh ma quanto ho scritto, scusa, mi ha preso bene l'argomento. un bacio

    RispondiElimina
  20. bh, non avrai feeling con la pianta ma per quanto riguarda i dolci sento il profumo! e lo sai che mi piacciono tanto quelle formine! ios to un pò meglio, sai? poco, ho apura a dirlo, ma a te lo voglio proprio far sapere...a te che mi sei sempre tanto vicina e tanto cara! ti stringo forte!

    RispondiElimina
  21. Io mi affido al pollice verde di mio fratello.
    Sono deliziose queste tortine, devono esser una tira l'altra.

    RispondiElimina
  22. Adoro il limone queste tortine devono essere buonissime;)
    Felice settimana ^__"

    RispondiElimina
  23. Anche io ho il pollice nero!
    ahahahahaha
    PErò con tanta fatica sono riuscita a non far morire un rincospermum e taaaanta edera! Per i limoni invece mi limito a guardare gli alberi meravigliosi del mio vicino ed ad aspettare che mi regali i loro frutti ;)
    Anzi quasi quasi gli vado a chiedere i due necessari a provare la ricetta ^_^

    RispondiElimina
  24. Curare una pianta è tutt'altro che scontato! mia mamma è bravissima, io purtroppo non ho ereditato nemmeno una minima parte della sua bravura e ormai non ci provo nemmeno più!
    Questi tortini sono bellissimi e molto limonosi!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  25. Sembrano così soffici e leggere, brava!!!

    RispondiElimina
  26. Queste tortine sono molto carine,complimenti per la bella fotografia.
    Qual è il sito di cui parli?
    Un abbraccio a te.

    RispondiElimina
  27. Ma subitissimissimo salvo la ricetta, e la metto in opera in questi giorni con i miei limoni limonosissimi :) grazie Ali, questa mi piace un sacco!!!! Baci

    RispondiElimina
  28. le piante sono un gran mistero per noi, eppure lo spazio pe rle piante c'è e di questi tempi viene proprio voglia di colorare gli ambienti. tortine deliziose e profumate...cara alice,buona settimana

    RispondiElimina
  29. Che delizia queste tortine! Sembrano sofficissime e chissà che profumo di limone!!!
    Cara Alice, purtroppo ho il tuo stesso problema: il mio pollice + che verde è NERO!! :-/
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  30. Alice sono bellissimi e hanno un aspetto davvero invitante!!Ma quanto sono felice che ci sei anche tu tra le mie ricettine!E' un onore data la stima immensa che ho nei tuoi confronti!vado subito ad aggiungerla e grazie ancora!!! <3

    RispondiElimina
  31. Anche io niente pollice verde! Al contrario ho la suocera che darebbe resuscitare anche la paglia secca...

    Deliziose Alice queste tortine al limone perfette per l'inizio della primavera!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  32. Alice mi hai fatto sorridere con questa storia del pollice verde :)) io ho un piccolo terrazzo e le piante sono la mia passione... però ecco i limoni me li porta mamma dalla costiera amalfitana e giusto settimana scorsa mi ha riempito il frigo... mi hai dato un ottimo spunto, sono super invitanti:) un bacione cara e buona settimana:**

    RispondiElimina
  33. Alice mi hai fatto sorridere con questa storia del pollice verde :)) io ho un piccolo terrazzo e le piante sono la mia passione... però ecco i limoni me li porta mamma dalla costiera amalfitana e giusto settimana scorsa mi ha riempito il frigo... mi hai dato un ottimo spunto, sono super invitanti:) un bacione cara e buona settimana:**

    RispondiElimina
  34. Non dirlo a me, io ho il pollice talmente nero che non riesco a far sopravvivere neanche le piante grasse ;-)
    Adoro i dolci al limone, solo che bisogna trovare dei buoni limoni buoni, non certo quelli del super. Bisogna che mi dia da fare per cercare dei buoni limoni, perchè queste tortine mi hanno davvero conquistato

    RispondiElimina
  35. bellissime tortine deliziose...la forma poi è meravigliosa...ciao cara

    RispondiElimina
  36. piccole e profumate bontà, non credo me ne basterebbe solo una ...buona settimana

    RispondiElimina
  37. I limoni nei dolci sono come la cioccolata, perfetti! Poi del giardino solo ad affettarli si impregna l'aria del loro profumo unico. Deliziose queste tortine, e molto chic. Un bacio mony

    RispondiElimina
  38. Anche il mio pollice tesoro è totalmente nero:D non riesco prorpio ad andare d'accordo con le piante sono il mio limite!!Queste tortine cara devono essere morbidissime e tanto profumate!!Un bacione,Imma

    RispondiElimina
  39. Il mio pollice invece cambia colore non capisco ancora in base a cosa !!!!! Per alcune piante sono negata, altre invece mi diventano alberi. Chissà
    Venendo alle tue tortine, ne sento davvero il profumo e poi sono proprio carine.
    Un bacione

    RispondiElimina
  40. Sono incantata Alice. Davvero senza parole. Adoro questo dolce. Grande!!!!!
    P.S. Pollice verde? Cos'è??? :D

    RispondiElimina
  41. Meraviglia delle meraviglie! adoro i limoni anche se non ci provo neanche a tenere un alberello! ma questo metodo di cuocerli e frullarli lo voglio provare deve dare una morbidezza e un sapore unici! un bacione!

    RispondiElimina
  42. Ciao Alice, mi piace moltissimo il gusto del limone e queste tortine sono una delizia. Anche per me niente giardino, solo un piccolo balcone talmente minuscolo che riesco a mettere solo qualche vasetto di erbe aromatiche. E poi proprio non ho il pollice verde, purtroppo! Baci e a presto.

    RispondiElimina
  43. Belle belle queste tortine!! Pensa che io non ho nè pollice verde, nè spazio esterno se non due piccolissimi balconcini...però su uno ci stanno due piccoli alberelli di limone che, strano a dirsi, continuano a crescere. Che dipenda dall'esposizione? Mah....Sta di fatto che questa ricettina la segno per la prossima "mini raccolta"! Bacio

    RispondiElimina
  44. mi ispira il fatto che all'interno ci siano...limoni frullati, interessante!!
    Adoro gli agrumi, devono essere strepitose queste tortine, baci

    RispondiElimina
  45. Io avrei il pollice verde se non mi dimenticassi di bagnare le mie piante :-) E anche il mio limone è andato, ma non ci tento più. Un dolce morbido morbido e chissà che profumo mia cara! Che bontà! Un bacione

    RispondiElimina
  46. ho il pollice verde a intermittenza... umorale anche in questo! La ricetta mi ha colpito, per il mix latte limone fino a formare una cremina. Non me lo sarei aspettato. Mamma mia quante tue ricette ho in mente di provare! Abbraccio!

    RispondiElimina
  47. Immagino il profumino!!!!
    Complimenti Alice sono favolose!!!
    Un abbraccio e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  48. alice se può consolarti a me non ha resistito nemmeno la patata americana!!! E per fortuna c'è chi ti ha regalato i limoni!! La tua amica sarà stata molto soddisfatta della loro dolcissima fine!! Sono bellissime!!! un bacio

    RispondiElimina
  49. alice io invece il pollice verde proprio non ce l'ho .... e poi t'immagini al 5 piano con dei lunghi balconi con un cantiere proprio difronte e tre piccole pesti che si arrampicano ed io vivo con la paura dei balconi ??? no povera me proprio no piante ... ma i limoni mammma miaaa sai quanto li adoro . li metto d'apertutto ...e lasciamo stare quello che credeva il mio dentista per 1 anno intero ha creduto he da ragazza fossi bulimica per avere i denti corrosi all'interno ,poi un giorno gli dico .scusa ma non sarà perche ' mangio i limoni a morsi ihihiihi
    lui : TU SEI PAZZAAAA 0.O ecco i miei amati limoni ,ma chi se ne frega i li mangio ugualmente .
    buonssime queste tartine le divorerei in un secondo

    RispondiElimina
  50. Mi piacciono moltissimo con i limoni dentro....chissà che profumo mentre cuocevano... :-PP
    Bravissima cara,un bacione

    RispondiElimina
  51. il limone e'un albero un po' delicato,non e" certo colpa tua...questi dolcetti sono carinissimi!!!!! Buona cucina!!!

    RispondiElimina
  52. le ricette dove c'è del limone hanno sempre la mia approvazione assoluta!
    buona giornata!

    RispondiElimina
  53. Guarda, io di me stessa amo dire che ho il pollice col teschio, e pensare ch eci provo pure con passione... bah... le toritne sono meravilgiose, sai che pare di senitre il profumo di limone fino a qui?

    RispondiElimina
  54. Sarà che ho un debole per i dolci al limone ma questa ricetta è straordinaria!!!

    RispondiElimina
  55. Anch'io vorrei tanto un alberello di limoni, ma temo di non riuscire a farlo sopravvivere..chissà se prenderò coraggio..magari con la casa nuova. vedremo ;-)
    Mi immagino il profumo di queste tortine, adoro i dolci al limone, e sono pure bellissime!!
    Un abbraccio! Roby <3

    RispondiElimina
  56. Simpaticissima l'idea del limone frullato :-) i dolci al limone sono così freschi e delicati, li adoriamo!

    RispondiElimina
  57. Adoro i dolci al limone!
    Infatti nei miei dolci non manca mai..... gli da quel gusto in più!Se poi sono di casa ancora più profumati. Queste tortine le provo sicuramente!
    Un forte abbraccio :))

    RispondiElimina
  58. Anch'io sono come te, se non ci metto lo zampino nelle ricette non sono contenta! Ho pure una buona dose di coraggio nel modificare le ricette di qualche maestro pasticciere, spero mi perdonino l'ardire! Però la cucina è anche sperimentazione, non bisogna accettare passivamente tutto ciò che ci viene proposto. Queste tue tortine mi piacciono tantissimo, poi il limone è uno dei miei frutti preferiti, è molto versatile. Sai che anch'io non ho il pollice verde? Ma stranamente le orchidee sopravvivono nonostante le mie (poche) "cure", il che mi consola alquanto! Un bacione

    RispondiElimina