6 gennaio 2017

Sbriciolata con crema al limone e confettura di mirtilli


Mi hanno detto, cara Befana, 
che tu riempi la calza di lana, 
che tutti i bimbi, se stanno buoni, 
da te ricevono ricchi doni. 
Io buono sono sempre stato 
ma un dono mai me l'hai portato. 
Anche quest'anno nel calendario 
tu passi proprio in perfetto orario, 
ma ho paura, poveretto, 
che tu viaggi in treno diretto: 
un treno che salta tante stazioni 
dove ci sono bimbi buoni. 
Io questa lettera ti ho mandato 
per farti prendere l'accelerato! 
O cara Befana, prendi un trenino 
che fermi a casa d'ogni bambino, 
che fermi alle case dei poveretti 
con tanti doni e tanti confetti.
(G.Rodari)


Ed eccoci arrivati all’ultimo scampolo di feste, dopo l’Epifania  si ritorna tutti alla routine normale … ed è arrivato anche il momento di disfare l’albero, smontare il presepe, togliere gli addobbi, spegnere le luci colorate ed  imballare uno ad uno i miei Babbi Natale (quello in foto è l'ultimo arrivato proprio questo Natale) … mi dispiace sempre un pò togliere alla casa il suo vestito delle feste, mi sembra meno bella, meno viva…  meno magica. Ovviamente non potevo certo non preparare un dolce per il pranzo dell’Epifania, niente di troppo laborioso, ma vi assicuro delizioso. Io adoro le sbriciolate sono così versatili, si possono preparare con mille ripieni diversi e piacciono sempre a tutti! 





Ingredienti
 per stampo quadrato cm 23x23

450 gr di farina 00
150 gr di zucchero semolato
150 gr di burro
2 uova bio
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale

 per la crema 
250 ml  di latte
3 rossi d’uovo
60 gr zucchero
20 gr di fecola
buccia limone bio

inoltre 
confettura bio di mirtilli q.b. 



Procedimento
Per prima cosa preparate la crema. Mettete il latte sul fuoco con la buccia del limone e fatelo scaldare leggermente, Nel frattempo in una casseruola mescolate i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare spumosi, seguitando a mescolare aggiungete la fecola e quando sarà ben assorbita iniziate ad unire, sempre mescolando, il latte tiepido. A questo punto mettete la casseruola sul fuoco, sempre mescoalndo lasciate  che la crema si addensi, appena accenna a sobbollire spegnete. Levate il limone e mettete la crema  in una ciotola,  lasciatela raffreddare coprendola a contatto con della  pellicola trasparente da cucina. Nel frattempo preparate la pasta frolla. Nel mixer inserite la farina e il burro freddo a pezzetti, frullate fino ad ottenere un composto sbricioloso che trasferirete in una ciotola, unite il lievito, lo zucchero e un pizzico di sale. Mescolate con una forchetta, poi aggiungete le uova leggermente battute e  l'essenza di vaniglia e  iniziate a  lavorare l'impasto con le mani, otterrete delle grosse briciole. Con una parte delle briciole, più o meno 3/4, ricoprite il fondo di una tortiera apribile rivestita di carta forno, compattate leggermente e quindi distribuite su questa base la crema ormai tiepida. Distribuite un secondo strato sovrapposto a quello di crema con della confettura, in questo caso io ho scelto quella di mirtilli. Quando mettete la farcia prestate attenzione nel lasciare tutto il bordo esterno della torta senza ripieno. Ricoprite con le briciole rimaste, cospargendole su tutta la superficie formando uno strato più sottile e meno compatto di quello della base. Infornate a 180°  in modalità statico per circa 30 minuti, più 5 minuti  abbassando la teglia di un livello nel forno in modalità areato con calore da sotto. Estraete dal forno la vostra sbriciolata e lasciatela raffreddare completamente nello stampo.  Si conserva perfettamente fino a tre o quattro giorni sotto la classica campana di vetro, oppure semplicemente coperta con della pellicola per alimenti. 
Buon appetito!



Buona Epifania !




34 commenti:

  1. Direi un dolce a cui non si puo dire di no!! Buonissima

    RispondiElimina
  2. Anche a noi dispiace,ormai siamo agli sgoccioli ed io sto per chiudere la valigia di Natale,avevo notato il tuo Babbo Natale ed ho collegato alla tua collezione,bellissimi tutti,Buon Epifania a te

    RispondiElimina
  3. che bontà questa sbriciolata O_O <3

    RispondiElimina
  4. Cara Alice, domani è l`Epifania che tutte le feste porta via!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Ma che bontà Alice! stupenda. Auguri per la befana eh?

    RispondiElimina
  6. E' proprio deliziosa la tua sbriciolata così delicata con la crema e i mirtilli :-P
    Così con l'ultima festa si chiude in bellezza e in bontà ^_^

    RispondiElimina
  7. Quando passo qui mi sembra di tornar bambina.
    Si respira magia e tranquillità, il calore di una coccola...come quando la mamma mi leggeva un pezzetto di fiaba prima di andare a nanna.
    Forse perché da esso traspare la tua serenità, non lo so!
    Ad ogni modo io di sbriciolate non ne ho mai fatte ma mi fai venir voglia di farne una con crema aromatizzata alla vaniglia e composta di fragole. Così, tanto per gradire.
    Un bacione e buon anno!!!

    RispondiElimina
  8. Anche a me piacciono moltissimo le sbriciolate e oggi sarebbe proprio perfetta . Qui c'è gran fermento per la befana . Un abbraccio Alice e tanti auguri di buon anno

    RispondiElimina
  9. L'adoro la sbriciolata, con questa crema al limone è una delizia.

    P.S Ho sempre amato Rodari.

    RispondiElimina
  10. Ottima la sbriciolata!! Un bacione!

    RispondiElimina
  11. E' sempre così...togliere gli addobbi mette un po' di tristezza. Ma per fortuna, ci sono i dolci buoni che riscaldano il cuore. E la tua sbriciolata, consolerà sicuramente tutti :) buonissima!
    Buon anno,
    Anna

    RispondiElimina
  12. CHE MALINCONIA PERO' CHE LE FESTE FINISCONO!!!IO LE DECORAZIONI LE TERRO' ANCORA UN PO', NON MI PIACE TOGLIERLE SUBITO E POI LUNEDI' RINIZIO A LAVORARE E FINO ALLA DOMENICA DOPO NON HO TEMPO!!!STUPENDO IL TUO DOLCE PER L'EPIFANIA, POSSO VENIRE ANCH'IO???BACI SABRY

    RispondiElimina
  13. Mette sempre nostalgia smontare albero e addobbi ma il bello è che Natale ritorna ogni anno e la magia ricomincia.
    Questa torta è una favola. Devo cercare anch'io la confettura di mirtilli
    Baci

    RispondiElimina
  14. Con una tortina così bella passa la malinconia.. è davvero delicata e golosa!
    Un forte abbraccio cara Alice

    RispondiElimina
  15. Buonissima questa sbriciolata così profumata!!
    E' un dolce che amo molto, sempre sfizioso e goloso!!
    Un bacione Alice, buon proseguimento di feste!!

    RispondiElimina
  16. Woww stra golosa con la doppia farcitura.. Buona Epifania :-***

    RispondiElimina
  17. Buono e veloce saluto e auguri di buona epifania. A presto

    RispondiElimina
  18. Che buona questa torta, crema al limone e mirtilli, non si può sbagliare , è un connubio perfetto!

    RispondiElimina
  19. crema limone e mirtilli?
    perfetta per una giornata di festa, l'ultima potenzialmente!

    RispondiElimina
  20. Anche io sono una bambina buona, ma da tanti anni la befana non passa da me!!! Chissà che quest'anno venga perchè le devo parlare di un po' di cose che ci sono in giro per il ondo da sistemare...se proprio avanza qualche magia avrei un paio di desideri da realizzare!!! Buonissima e delicatissima la tua sbriciolata cara Alice, vengo sempre volentieri nel tuo blog!!! Baci!

    RispondiElimina
  21. Buona epifania cara amica Alice!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
  22. Buon anno anche a te con questo dolce si inizia proprio alla grande !

    RispondiElimina
  23. Cara Alice, buona Epifania.
    Tomaso

    RispondiElimina
  24. Buon anno anche a te con questo dolce si inizia proprio alla grande !

    RispondiElimina
  25. Che golosissimo modo di festeggiare la befana :-) Buona giornata Alice <3

    RispondiElimina
  26. Troppo invitante questa torta! buon anno anche se in ritardo e buona Epifania o quel che ne resta magica Esme :) da Rita

    RispondiElimina
  27. Deliziosa la tua sbriciolata, complimenti! Buona Epifania, baci!

    RispondiElimina
  28. ...le sbriciolate....golosissime e versatili!!! adoro questo dolce e te ne rubo un pezzetto!!

    RispondiElimina
  29. Buoni!
    Le tue foto mi piacciono tantissimo Alice.
    Ciao e sereno gennaio :)

    RispondiElimina
  30. ...beh una bella torta che abbia mirtilli e limone a farle compagnia, è indiscutibilmente un buon modo per affrontare l'Epifania che tutte le feste porta via!

    RispondiElimina
  31. una fettina la gradirei anche adesso, l'aspetto è golosissimo ! Un bacione

    RispondiElimina
  32. Dev'essere super buona!!!
    Un abbraccio e a presto :)

    RispondiElimina