30 gennaio 2018

Biscotti al grano saraceno senza burro


Non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose
o chissà quali grandi uomini. 
Abbiamo solo bisogno di più gente onesta.
(Benedetto Croce)

Il circo è di nuovo in piena attività. Giullari e saltimbanchi che non hanno mai lavorato un giorno nella loro vita ci vengono a parlare dall'alto della loro esperienza dei nostri quotidiani problemi. Chi da sempre si sposta usando un auto con l’autista, ci racconta di capire i problemi di chi è costretto ad utilizzare il trasporto pubblico tutti i giorni, chi ha due tate per un bambino ci racconta che comprende la difficoltà di non trovare posto all'asilo comunale. La maggior parte di loro colleziona reati per frode fiscale, corruzione, riciclaggio, truffa ai danni dello Stato e appropriazione indebita. Per non parlare di peculato, tentata concussione, voto di scambio … e questa gente ci  chiede di dargli fiducia? Ancora? Per non parlare di questa ridicola rincorsa al seggio, questa smania della poltrona, ad ogni costo, disposti anche a perderci la faccia o la dignità. Cosa importa in fondo: quasi 15 mila euro al mese per spingere un bottone, vuoi mettere? Anche questa volta la politica avrebbe forse potuto cogliere l'occasione per mandare un messaggio diverso, invece ha deciso di fregarsene nuovamente, chiudendosi in una spirale di autoreferenzialità. D'altronde la politica è diventata,  per la maggior parte di questi signori, solo un mestiere redditizio e pur di ottenere il nostro voto ci raccontano le favole più assurde, ci fanno le promesse più improbabili,  e per districarci in questo dedalo di bugie abbiamo solo due  armi: la nostra memoria e la nostra intelligenza. Io invece non vi racconto frottole se vi dico che questi biscotti al grano saraceno, nella loro ovvia rusticità, sono veramente ottimi. Li ho trovati perfetti sia da utilizzare per colazione o merenda, sia come biscottino da accompagno al caffè o dolcetto del dopo cena … insomma provateli, ovviamente la copertura al cioccolato … è un optional!



Ingredienti
150 gr di farina di grano saraceno 
100 gr di farina 00
1 uovo e 1 tuorlo bio (a temperatura ambiente)
100 g di zucchero di canna 
100 ml di olio evo
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaio di latte fresco
un cucchiaino di estratto di vaniglia 
un pizzico di sale

per la copertura
cioccolato fondente al 70% 



Procedimento
Frullate, con l'ausilio delle fruste elettriche, le uova con l’olio ed un pizzico di sale fino ad ottenere un composto molto cremoso (simile alla maionese). Per la buona riuscita di questa frolla ricordate che le uova devono necessariamente essere a temperatura ambiente, almeno da un paio d'ore. In una ciotola setacciate le farine con il lievito, aggiungete lo zucchero e mescolate tutti gli ingredienti, poi aggiungete il latte, l’estratto di vaniglia e il composto frullato, impastate prima con una forchetta e poi con le mani fino ad ottenere la giusta consistenza, a questo punto  incartate con della pellicola la frolla e mettetela a riposare in frigo per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo, stendete la frolla e ritagliate i biscotti con la formina che preferite, poggiateli leggermente distanziati su una teglia ricoperta di carta forno  ed infornate in modalità areata a 180° per 15 minuti. Sfornateli e fateli raffreddare molto bene prima di chiuderli in una scatola di latta. Questi biscotti mantengono la loro rusticosa croccantezza per tre giorni, oltre non saprei dirvi sono finiti prima, però vi consiglio di non mangiarli il giorno stesso della cottura con il riposo ci guadagnano. Se volete potrete glassarne qualcuno, o tutti, semplicemente sciogliendo a bagno maria del cioccolato fondente con cui ricoprire tutta la superficie del biscotto, aspettate che la glassa si solidifichi e poi serviteli o conservateli nella classica scatola per biscotti. 
Buon appetito!


Buona vita
e alla prossima ricetta!





34 commenti:

  1. Cara Alice, come vedi passata la grade festa del 61° anniversario del mio matrimonio.
    Eccomi per poter assaggiare i tuoi buonissimi biscotti.
    Ciao e buon inizio della settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Giusto giusto per la colazione del lunedì,grazie, come si fa ad avere foto di formato così grande? Buon inizio settimana

    RispondiElimina
  3. Che buoni che devono essere, fragratissimi!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. un po' di dolcezza ci vuole e questi tuoi biscotti arrivano al momento giusto, buona settimana !

    RispondiElimina
  5. Ciao Alice, mi piacciono davvero moltissimo....rustici e al tempo stesso raffinati , bellissima la presentazione...veramente tanto brava, buona settimana, baci!

    RispondiElimina
  6. Sostituisco la farina 00 con farina di riso e saranno la mia colazione per i prossimi giorni! Buonissimi! Grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  7. Già...basterebbero un po' di memoria e di intelligenza. Come hai ragione!
    Ma come fanno con quei sorrisi patinati ad andare contro addirittura a quanto voluto da loro stessi in passato? Con che faccia? E basterebbe già solo questo x far crollare le speranze di quelli che...beh...vogliono ancora credere in loro, che sperano ancora in loro.
    Che delizia questi biscottini! Un'ottima idea x unire salute e gusto!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Bellissimi ! sembrano usciti da una pasticceria !! un abbraccione !!

    RispondiElimina
  9. Senza raccontarti frottole ti dico che questi biscottini sono veramente deliziosi.

    RispondiElimina
  10. Cara Alice, biscotti per me speciale e aggiungo buonissimi!!!
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  11. Tanto nulla cambierà e questo è ancora più triste. IO non ho più fiducia in nessuno.

    I tuoi biscotti sono bellissimi. Ultimamente li faccio spesso anche io con il grano saraceno.
    Baci e buon lunedì

    RispondiElimina
  12. Ciao Alice, come sono belli i tuoi biscottini, li proverò di sicuro perchè sperimentare nuovi biscotti è una delle mie attività preferite. Quanto al tuo post.. hai ragione da vendere, direi che siamo messi piuttosto male. Io sono talmente stanca di tutte le parole che ci fanno sentire che ho deciso che smetto per un po' di sentire il telegiornale (un'idea sciocca, lo so)... tanto sono sempre le stesse storie. Baci e buona settimana!

    RispondiElimina
  13. Stendiamo un velo pietoso perchè se ci penso poi mi viene una rabbia tremenda. Comunque hai ragione, abbiamo la memoria e l'intelligenza ma a volte sono così sconfortata che mi viene da dubitar che la maggioranza delle persone le usino. Altrimenti non si spiegherebbe il perchè di tutta questa pantomima che ogni volta ci tocca sopportare, si vede che alla fine ripaga in fatto in voti. Bahhh
    Ma veniamo a cose molto più interessanti. Questi biscotti mi rallegrerebbero molto e mi farebbero dimenticare le tristezze di questi giorni nel sentire sempre le solite tiritere

    RispondiElimina
  14. sono davvero belli questi biscottini e sono curiosa di provarli!

    RispondiElimina
  15. Sono bellissimi e mi sa che li provo pure! Cara Alice, non sto qui a spiegarti perché e percome, tanto se mi segui sui social, saprai già tutto di me ma sai a me cosa stupisce maggiormente? Non tanto questi saltimbanchi che dicono e promettono SEMPRE le stesse cose ma chi li ascolta ... ecco, io non capisco l'ottusità delle persone che ancora crede a queste fandomie e ce ne sono sai? Io sono in piazza, tutti i sabati, al mercato e non hai idea di quanto le persone siano credulone. E questo mi spiace molto ... Buona settimana cara

    RispondiElimina
  16. Mi viene da concludere le tue corrette osservazioni con un "Alice for president" :-P mi concentro su queste meraviglie che hanno un aspetto genuino e sincero a differenza della politica...

    RispondiElimina
  17. Adoro il grano saraceno, e mi hai fatto venir voglia di mettere le mani in pasta per provare questi biscotti deliziosi...
    ...senza burro poi...leggerissimi...li proverò!

    RispondiElimina
  18. da biscotto-dipendente e fan del grano saraceno questi biscottini mi piacciono da matti. con quella copertura di croccante cioccolato sono doppiamente irresistibili. un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  19. Ciao Alice per la storia degli asili ...mi trovi pienamente d’accordo...e poi tutto il resto bhe che il circo non mi piace granché di suo ma questo attualmente in giro spero finisca presto perché già non se ne può più di veder sempre sempre sempre gli stessi tornar fuori sia da una parte che dall’altra...torniamo alle dolcezze va !!! Mi piace sperimentare farina e gusti nuovi e questi biscottini sono da tenere in lista, grazie per la condivisione ;), buona serata Luisa

    RispondiElimina
  20. Che descrizione perfetta dei nostri politicanti ma tranquilla ti conosco tu non fai demagogia per cui se dici che i biscotti sono buoni ti credo ;-) Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Amo il grano saraceno e con il cioccolato ci sta davvero bene!

    RispondiElimina
  22. Mi sono incastrata coi commenti, ma non importa, ho letto questo e ho commentato le brioches sono fusa!!!!! Comunque quest'anno sono in difficoltà sul voto, davvero in difficoltà.... Non trovo la strada per me....
    Meglio scegliere un biscotto, con lui vado a colpo sicuro se è goloso come questi! Un bacione!

    RispondiElimina
  23. Bellissimi i tuoi biscotti, sia nella versione rustica che in quella più elegante, sicuramente anche buonissimi.....e visto che abbiamo necessità di certezze qui andiamo sul sicuro!!!
    Baci

    RispondiElimina
  24. Alice, concordo con tutto ciò che hai scritto. Sono delusa, disillusa, arrabbiata, confusa e indignata! La nostra classe dirigente e la più corrotta dell'Europa occidentale...un primato da brividi! È davvero molto meglio consolarsi con un biscottino. Adoro questa proposta cara, i biscotti rustici sono i miei preferiti!
    Un abbraccio,
    Mary

    RispondiElimina
  25. Oddio questione politica lasciamo stare davvero. Se inizio a parlare non commento più i biscotti. Avendo vissuto in UK e in altri state europei ho la percezione ben chiara di CHI ha veramente interesse per il proprio popolo... Noi qui siamo circondati da c.... e la cosa assurda? E' che i pagliacci, ritornano sempre. Mentre all'estero chi sbaglia si ritira lontano dai riflettori, qui è esattamente il contrario.. più fai cavolate più sei al centro dell'attenzione. Una delusione totale e non parlo di partiti. Quelli ormai da anni si fondono in una unica direzione, verso l'ideale danaro, l'unico che Dio in cui credono. Parlo di uomini che hanno a cuore la situazione. Nessuno.
    Ecco adesso ci vorrebbe un buon biscotto per addolcirmi! me ne offri uno Alice? :)

    RispondiElimina
  26. bellissimi, li avevo visti su IG ripromettendomi di passare date, adoro il grano saraceno, ha un sapore rustico che mi piace un sacco, mai fatti biscotti, devo rimediare, baci

    RispondiElimina
  27. Anche io parlo dei biscotti piuttosto che dei clown... e mi ci fiondo sopra! troppo golosi!

    RispondiElimina
  28. Ottimi questi biscotti rustici, perfetti sena burro!

    RispondiElimina
  29. Bellissimi i tuoi biscotti, complimenti !!! una ricetta da fare !!

    RispondiElimina
  30. maravillosa recetta Alice, deliziosa!

    RispondiElimina
  31. Favolosi questi biscotti, sono proprio una coccola perfetta per accompagnare una fumante tazza di te. Mi segno la ricetta. Un bacio

    RispondiElimina
  32. Molto interessante la sostituzione con l'olio del burro, un ottima proposta

    RispondiElimina