3 maggio 2011

Risotto ai porcini

 



Ingredienti per 4 persone:

400 gr di porcini
320 gr di riso arborio
1 spicchio di aglio
brodo vegetale q.b.
60 gr di burro
1cipolla  piccola
1 bicchiere di vino bianco
2 cucchiai di olio di oliva
50 gr di parmigiano reggiano grattugiato





Procedimento:
Pulite i porcini togliendo la terra alla base del gambo, staccando le cappelle dai gambi e strofinandoli delicatamente con un panno umido e pulito. Una volta puliti, affettate sia le cappelle che i gambi.  In un altro tegame  antiaderente, mettete l’olio e uno spicchio di aglio schiacciato che farete rosolare qualche istante, unite poi i  porcini precedentemente puliti e tagliati a fette . Fate saltare i funghi a fuoco allegro, dopo 5 minuti salateli e poi spegnete il fuoco. In un tegame piuttosto capiente mettete a fondere il burro, quindi aggiungete la cipolla mondata e tritata finemente e lasciatela appassire senza farle prendere colore; unite i funghi e dopo un paio di minuti  il riso e fatelo tostare per due minuti, aggiungete il vino e fate evaporare. Quindi aggiungete un mestolo di brodo  e lasciate cuocere a fuoco moderato, mescolando continuamente e unendo poco brodo quando serve. A cottura avvenuta, spegnete il fuoco, aggiungete il parmigiano grattugiato. Servite immediatamente.

Buon appetito!


1 commento:

  1. io ho una passione per i risotti, e questo con i porcini freschi è uno tra i miei preferiti....
    complimenti ha un'aspetto favoloso
    :-)

    RispondiElimina