20 settembre 2011

Bon Bons arcobaleno

Ieri sera c’è stata la prima puntata su la 7D della nuova trasmissione “Le ricette di Benedetta” e così mentre preparavo la cena, lei preparava, tra le altre cose, una torta agli amaretti … mi è venuta improvvisamente una voglia di dolce con amaretti,  ma certo non avevo il tempo di preparare la torta (però avevo la materia prima!) e allora ecco qui dei piccoli e deliziosi bon bons  semplici e veloci



Ingredienti 
per circa 45 bon bons
60 gr di biscotti secchi  (tipo Oro Saiwa)
60 gr di amaretti
120 gr di burro a temperatura ambiente
120 gr di zucchero
1 uovo
40 gr di cacao amaro in polvere
codette multicolori Pan degli Angeli

Procedimento
Sbriciolate con le mani i biscotti e frullate gli amaretti con il Minipiper, Prendete una ciotola, metteteci  il burro e lo zucchero e cominciate ad amalgamare  con un cucchiaio fino a che non diventerà un impasto morbido, aggiungete il tuorlo d’uovo e seguitate a mescolare. Aggiungete il cacao, biscotti sbriciolati, gli amaretti frullati e per ultima la chiara d'uovo montata a neve. Mescolate  fino a che tutti gli ingredienti non si saranno perfettamente amalgamati tra loro. Con le mani prendete un poco di impasto alla volta e cominciate a formare delle piccole palline, che poi passerete  nelle codette colorate. Lasciare raffreddare in frigorifero per due ore circa prima di servire.
Buon appetito !


24 commenti:

  1. Ma quanto sono belli e golosi e anche semplici da fare!!!Un abbraccio<!!!

    RispondiElimina
  2. grazie per la magnifica ricetta...questi bob bon all'amaretto devono essere eccezionali!baci!

    RispondiElimina
  3. sono certa che uno tira l'altro...colorati e deliziosi

    RispondiElimina
  4. sembra veramente un arcobaleno...buonissimi

    RispondiElimina
  5. veloci da fare e...da divorare!!! ;)

    RispondiElimina
  6. Questi piccoli e golosi bon bon colorati fanno tornare bambini ^__^ E spariscono troppo in fretta! Un bacione

    RispondiElimina
  7. Direi che uno tira l'altro...Buonissimi...

    RispondiElimina
  8. che goduriaaaaa ^^....mi sono presa anche la ricetta del polpettone in crosta^^

    RispondiElimina
  9. Ottima idea... secondo me non ne sono rimasti più tanti di questi golosissimi bon bons...

    RispondiElimina
  10. Alice, qua mi prendi proprio per la gola, uno tira l'altro, una bontà!!!!!!

    RispondiElimina
  11. buoni an he x coccolasi dopo cena davanti allatu.
    un bacione

    RispondiElimina
  12. buonissimi, un dolcetto per coccolarsi!

    RispondiElimina
  13. Buonissimi!! Ne farei una bella scorpacciata :-)
    Brava!

    RispondiElimina
  14. Questi dolcetti sono troppo pericolosi, ho il vago sospetto che se ci comincia a mangiarne uno non si smette più :D. Complimenti, sono splendidi e allegri. Un bacione

    RispondiElimina
  15. Carinissimi, si fanno mangiare anche con gli occhi, brava! Buona serata

    RispondiElimina
  16. molto carini!!!Ottima idea anche per una torta di compleanno! Complimenti! Se ne hai voglia passa a trovarmi... :)

    RispondiElimina
  17. immagino prprio che uno tiri l'altro ;)
    ciao
    vale

    RispondiElimina
  18. c'è qualcosa per te nel mio blog... passa

    RispondiElimina
  19. MMMM che bon bon golosi!!!L'ho vista anch'io la Parodi e quella torta con pesche e amaretti è entrata nella lista to do...Bacioni!

    RispondiElimina
  20. semplice e goloso, cos c'è di meglio?!

    RispondiElimina
  21. Ciao tesoro, sono passata epr un salutino. Buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  22. Golosi e colorati e poi uno tira l'altro, da sbafo!!! un abbraccio ;)

    RispondiElimina
  23. volevo lasciarti un commento al "post del pest" ma stasera blogger sbarella e non me lo permette, non vedo nemmeno il gadget dei sostenitori :(
    Te lo lascio qua.... il barattolone di pesto mi fa immaginare il profumo di basilico ^_____^ che adoro, io preparo piccole quantità e aggiungo anche il parmigiano, ma...... copro con olio e metto in congelatore ;)
    Già che sono qui ti faccio anche i miei super complimenti per questi bon bons :))
    Buona domenica cara. Baci

    RispondiElimina