28 settembre 2011

Hummus

L'hummus di ceci è una preparazione tipica mediorentale che viene servita come  piccolo antipasto da gustare prima delle altre pietanze accompagnato dalla classica pita, il  tipico pane arabo. E' un piatto molto popolare in Siria, Libano, Israele, Turchia, Egitto, Tunisia e in gran parte del medio oriente. Io personalmente l'ho assaggiato per la prima, volta tanti anni fa, in un ristorante libanese di Bruxelles e mi è piacito subito. L'estate scorsa durante una vacanza in Tunisia, l'ho mangiato nuovamente, ma stavolta servito - sempre come uso locale cioè con la pita-  ma  cotta come da tradizione su una pietra... Una verà bontà, la semplicità delle ricette del  passato per me ha sempre un gusto magico. Questa è la ricetta originale (tradotta gentilmente dal francese  da una mia amica) presa da un libro di ricette medio/orientali comprato durante le vacanze.  Preparare l'hummus è molto semplice, io per renderlo ancora più semplice i ceci dopo averli lessati, invece di lavorarli con il cucchiaio di legno, li metto nel robot da cucina. Comunque dietro la sua semplicità si  nasconde un gusto inconfondibile, provare per credere. Per quanto riguarda il pane arabo, non sarà buono come quello che ho mangiato io cucinato dalla vecchina, ma quello che vendono al supermercato va bene lo stesso per servirlo con l'hummus, mai assolutamente usare il nostro pane lievitato, non ci crederete ma perde di sapore il connubio.



Ingredienti 
4 etti di ceci
1 spicchio di aglio
4 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di tahina (pasta di sesamo)
1 cucchiaio di semi di cumino
il succo di 1/2 limone
1 cucchiaino di paprika
prezzemolo
sale

Procedimento
Mettete a bagno i ceci coperti di acqua fredda per circa 10 ore. Scolateli ed eliminate quelli venuti a galla. Tritate l'aglio e fatelo soffriggere con due cucchiai di olio, unite i ceci, copriteli a filo d'acqua, portateli a lenta ebollizione e fateli cuocere per circa 1 ora e 30 minuti. Scolateli e lavorateli con un cucchiaio di legno fino a formare una crema soffice. Aggiungete il cumino ridotto in polvere, la tahina, il succo di limone, il resto dell'olio, mescolate e stendente su un piatto di portata. Spolverizzate con la paprika, irrorate con un filo di olio evo e decorate con foglie di prezzemolo. E' ottimo servito con pane arabo o con pane senza lievito.
Buon appetito!





7 commenti:

  1. L’ho assaggiato una sola volta un bel po’ di tempo fa e mi è piaciuto un sacco. Non l’ho mai fatto ma non è mai troppo tardi. Mi salvo la ricetta anche perchè me ne hai fatta tornare voglia :) Mi piace un sacco anche il pane arabo e non solo per accompagnare l’hummus. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Ciao!! mi piace tantissimo la tua proposta, io ho scoperto l'hummus solo di recente ed è molto piacevole come accompagnamento e facilissimo da preparare. Grazie per la tua ricetta e in bocca al lupo per il Contest!
    buona giornata,
    Valentina

    RispondiElimina
  3. E'proprio invitante!!!Bacioni!

    RispondiElimina
  4. Nemmeno io ho mai assaggiato l'hummus ma adoro i ceci e mi piacerebbe di sicuro!! Anzi, salvo la tua ricetta almeno presto lo provo!
    Ciao!

    RispondiElimina
  5. non l'ho mai assaggiato, ma deve essere buonissimo

    RispondiElimina
  6. Non l'ho mai fatto nè assaggiato ma da un mesetto l'idea mi passa per la mente, spero si fermi in cucina e crei una bontà come la tua. Complimenti!

    RispondiElimina
  7. Quanto mi piace l'hummus! Lo faccio spesso perchè ha conquistato anche tutta la mia famiglia :-)
    Non sapevo del cumino... la prossima volta lo aggiungo.
    Grazie!

    RispondiElimina