15 marzo 2013

Bon bon salati al formaggio con sorpresa di olive e impanatura di noci


Piove! Senti come piove!
 Madonna come piove! Senti come viene giù!
Piove! Senti come piove!
 Madonna come piove! Senti come viene giù!
Hai visto che piove?
Senti come viene giù!
........

Non ne posso più di pioggia, vento, grandine, questa settimana a Roma ha fatto di tutto ed io invece vorrei un pò di sole, qualche accenno di primavera.Ma lo sapete che, anche se meteorologicamente parlano non sembra, tra un pò è Pasqua? E si che lo sapete, io invece me ne sono resa conto solo l’altro giorno e ho cominciato a scartabellare libri, sfogliare riviste  e a gironzolare accanitamente nei vostri blog nella disperata ricerca di idee. Non so voi cosa farete, ma io devo organizzare il pranzo di Pasqua per 12 persone e quello di pasquetta per 8 e non ho idee! Help !! Il problema è che, non so perché, ma quando si va a pranzo da una foodblogger ci si aspetta di più e io ho sempre paura di deludere le aspettative delle persone a cui voglio bene. Capita anche a voi? Intanto un’idea semplice, ma molto sfiziosa per accompagnare un aperitivo ve la lascio oggi, poi vedremo che altro partorirà il mio cervello !




Ingredienti
per circa 18 bon bon
160 gr di formaggio Philadelphia
20 olive verdi dolci
30 noci
1 cucchiaino di burro


Procedimento
Tritate le noci con il mixer. Snocciolate le olive e riducetele a pezzetti molto piccoli. In una ciotola mescolate il formaggio Philadelphia con un cucchiaino di burro, precedentemente tenuto a temperatura ambiente, e le olive. Con il composto così ottenuto formate delle polpettine  molto piccole che  passerete nel trito di noci. Mettetele in frigorifero fino al momento di servire. Perfette per un aperitivo, un antipasto o un buffet.
Buon appetito !






Auguro a tutti quelli che passano da qui
 una meravigliosa domenica
piena di sole e con temperature miti
che  faccia sentire a tutti noi
 aria di primavera!









49 commenti:

  1. buon Giorno Esmè un idea splendida brava anzi bravissima

    RispondiElimina
  2. Capisco bene l'ansia, prende sempre anche a me, anche con solo una persona figuriamoci dovvessero esserne di più. Ma sono sicurissima che alla tua tavola è sempre un gran successo, altro che delusioni :)
    Sfiziosissimi questi bon bon, uno tira l'altro. Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  3. deliziosissimi e sfiziosissimi.non ne posso più nemmeno io della pioggia e domenica danno neve!!!

    RispondiElimina
  4. in questo periodo non ci sono troppo con la testa, ma in realtà Pasqua è molto più vicina di quanto non sembri....ed anche io mi devo mettere al lavoro!
    Grazie per questa squisita idea....ne terrò conto!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Ciao Alice, questi bon bon sono davvero molto sfiziosi, semplici ma di grande effetto!!! Bravissima!!!
    Bacioni, buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  6. Piacere amica mia!! Anche io dovrò preparare il pranzo di Pasqua per 11 persone!! :D Rido per non piangere, ma ancora devo decidere cosa fare! Ma sai che con questi bon bon forse un'idea me l'hai data? :D Grandissima, sono stupendi!! :) Del tempo non parlo perchè divento letteralmente isterica.. sono SATURA del gelo, che già normalmente non sopporto. Domenica dicono che nevichi ancora e io voglio scappare in Cambogia. TVTB!

    RispondiElimina
  7. che telepatia proprio ieri ho fatto dei bonbons salati al pecorino...appena riesco pubblico la ricetta! :)complimenti alice cara

    RispondiElimina
  8. Io quando devo cucinare per altre persone vado in crisi totale, anche se devo portare semplicemente una torta salata :P
    questi bon bon salati sono stupendi!

    RispondiElimina
  9. Hai ragione cara,da noi ci si aspetta sempre un qualcosa in più e non ti nascondo che spesso mi provoca ansia!Adorerei sedermi a tavola e gustare spensieratamente un bel piatto,senza aver gli occhi puntati addosso,ma credo che i miei amici lo abbiano capito..quindi poche pretese!Intanto ti rubacchio l'idea che mi sembra sfiziosa e ottima per stupire ;)!Un bacione tesoro e buon fine settimana anche a te,sperando in un raggio di sole!

    RispondiElimina
  10. Cara Alice come sono contenta che anche a te succede la stessa cosa.
    E' che quando sperimento, provo e abbino cose nuove lo faccio per me e la mia famiglia, quindi lo faccio in maniera molto rilassata... se invece so che viene qualcuno..addio apriti cielo.
    Ma mi succede anche per il dolce quando mi guardano e dicono "Il dolce lo porti te!".
    Ecco mi prende l'ansia perchè come dici tu, si aspettano sempre il massimo ma così non può sempre essere... che faticaccia eh?
    io spero di essere fuori per Pasqua... vediamo un po' in casa mia siamo dei veri last minute.
    questi bon bon sono fantastici..semplici e veloci, non potrebbero essere il tuo antipasto? bella idea davvero!
    anch'io ti auguro un buon fine settimana, non credo ci risentiremo perchè tornando al discorso last minute, abbiamo deciso di farci l'ultimo we sugli sci.
    Ci risentiamo lunedì
    un bacione carissima

    RispondiElimina
  11. Ciao Esme!!!
    Ma che buoni questi bon bon, sono una bellissima idea!
    Ho letto il tuo commento e siccome non so come contattarti ti scrivo qui:
    l'incontro sarà a Roma sabato 27 aprile, giro enogastronomico e pranzo con tutte le amiche blogger (siamo tante!) io e altre arriviamo la sera prima (alcune in treno altre in aereo) e soggiorniamo in un hotel zona eur (su booking.com HOTEL DEI CONGRESSI zona EUR ) ci sono ancora alcune stanze libere. Se hai bisogno di contattarmi scrivimi alla mia mail (roberta.morasco67@gmail.com) così ti do il magari anche il mio cell.
    Baci! Roberta

    RispondiElimina
  12. Sono sicura che preparerai un pranzo al top tesoro...per la pasquetta io vado di torte salate a gogo..la pasqua, pasta tipo tagliatelle ai funghi oppure alla boscaiola con macinato, prosciutto, funghi e piselli e secondo spesso l'arista oppure il capretto..insomma si va sul classico mentre odio la colomba quindi il dolce di sicuro un semifreddo oppure una charlotte:-)...detto questo io faro di certo i tuoi bon bon davvero sfiziosissimi!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  13. Vedrai che il pranzo di Pasqua andrà benissimo, ma ti capisco perchè io anche se ho solo 3 persone a cena mi sento sotto esame..
    La ricettina di oggi porta il sole:)
    :* a presto!

    RispondiElimina
  14. Alice non dirmelo!!!! io davvero non ne posso più.. anche oggi il tempo è orribile.. sta per piovere.. fa freddo.. ma insomma.. voglio l'estate!!!!! Per Pasqua non ho idee.. so solo che farò la pastiera.. per il resto.. boh! ahaahah Ottima diea queste palline.. veloci e sfiziose.. baci e buon w.e. :-)
    ps: non sai nulla del raduno che si è organizzato per il 27 aprile???

    RispondiElimina
  15. Lo so, questa pioggia ha proprio stufato, io sono abituata a passeggiare per la città ma con questo tempo sto chiusa in casa, che tristezza...comunque sei davvero coraggiosa, non ho mai invitato 12 persone a casa mia, anche perché non saprei dove metterle...fai bene a prepararti per tempo, così sfoggerai un menu perfetto!

    RispondiElimina
  16. Ci vuole proprio un po' di primavera, anch'io non ce la faccio più con la pioggia e il freddo, basta!!!
    Che carini questi bon bon salati, ottima idea per un antipasto sfizioso ^_^
    Vedrai che sarai bravissima e preparerai dei pranzi spettacolari!
    Un bacione

    RispondiElimina
  17. guarda qui che stuzzicheria stra buona!!!!!
    ne mangerei un vassoio!!

    RispondiElimina
  18. Faranno sicuramente parte della mia lista di aperitivi :)))) Brava...

    Anch'io ogni volta mi faccio prendere dal panico :) e forse è questo che spesso combino tragedie quando ho ospiti :(((
    Abbandona l'ansia perchè sarai bravissimaaaa :)

    RispondiElimina
  19. Veramente semplici e sfiziosi, te li copio subito! Un bacio

    RispondiElimina
  20. Esme sono favolosi mi piacciono davvero molto ,brava baci ISA

    RispondiElimina
  21. ciao Alice questi bon bon sono davvero fantastici mi tentano molto ,bravissima e buon W.E. !!!

    RispondiElimina
  22. Ciao Alice, le palline devono essere deliziose e poi non vedo l'ora di vedere tutte le bontà che preparerai per la Pasqua.
    Un abbraccio, buon fine settimana!

    RispondiElimina
  23. Ero convinta che fossero dolci...troppo graziosi! Anche da me pioggia e grandine, oggi però finalmente c'è il sole!

    RispondiElimina
  24. Posso provare una prima volta a farli io, vediamo come mi vengono... e poi magari proporli a Pasqua... :-)
    Ogni forma di cibo tonda mi piace!

    RispondiElimina
  25. Per cominciare questi bon bon sono deliziosi :D

    RispondiElimina
  26. Alice,non ti smentisci mai, le tue ricette sono sempre belle e interessanti!!!!! Meriti un applauso!

    RispondiElimina
  27. Ciao Alice, quanto ti capisco! A me viene un'ansia ogni volta che ho qualche ospite, anche se sono solo familiari, anche perchè a me viene voglia di proporre cose particolari, ma poi so che hanno i loro gusti e non apprezzerebbe ;)
    Queste palline sono ideali , io ne faccio una versione ricotta e pecorino e rotolate nella granella, anche nella paprica o...non mi ricordo più, comunque vengono sempre apprezzate.

    Quest'anno a Pasqua sarò ospite :D

    RispondiElimina
  28. Penso che se tanto mi dà tanto... e qui siamo solo all'aperitivo... Alice mia, ringrazia il cielo che tredici a tavola porta male... se no ci venivo anche io... Ma forse potrei intrufolarmi a Pasquetta??? Bacione!!!
    ps. certamente stamattina brrrrr che freddo!!!!

    RispondiElimina
  29. questa poi! il bon salato...non ci avevo mai pensato! grazie per il messaggio, la non a è stata operata e sta bene...ha anche camminato un pò, non l'avrei mai detto!

    RispondiElimina
  30. Anche qui piove e piove e vorrei tanto che arrivasse la primavera :)
    Anche io non so che fare a Pasqua però tu mi hai dato una bella idea per l aperitivo sono fantastici !!!
    Anche a me viene l ansia quando devo cucinare io perché ho sempre paura di fare brutta figura:) ma vedrai che c'è la farai e anche bene sei bravissima! Un bacione

    RispondiElimina
  31. Quanto ti capisco, anche io vado nel panico perchè la gente si aspetta chissà cosa... Mamma mia il tuo pranzo di Pasqua è affollato come quello di Natale, tu sì che sei una superdonna!
    Quest'idea mi piace tanto me la appunto per qualche invito (non per Pasqua però che faccio la pigrona...)
    Baci

    RispondiElimina
  32. Dei bon bon semplici, saporiti e dolci allo stesso tempo! Il duo olive e noci è tutto da provare, poi in questa veste...saranno i prossimi che faremo!
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bell'idea questi bon bon!!! Troppo sfiziosi!

      Elimina
  33. Della serie "uno tira l'altro". Deliziosi e stuzzicanti!!! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  34. Ciao! L'ansia da prestazione fa parte di me ormai perchè si aspettano tutti chissà cosa quando vengono a mangiare a casa mia, questa cosa è un'arma a doppio taglio!
    Tu sei bravissima quindi non preoccuparti più di tanto!
    Un bacio!!!
    Ti aggiungo alla mia blogroll perchè mi piaci proprio tanto ( cerco di avere solo i blog che mi piacciono davvero li perchè altrimenti diventa un macello!)

    RispondiElimina
  35. Che bella ricettina.subito da copiare!!!!!Che buona!!!!Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  36. ps:
    Alì.. per il raduno.. ti ho mandato una mail stra lunga e dettagliata ieri.. non t'è arrivata?? fammi sapere che te la rimando!!!

    RispondiElimina
  37. Anch'io vengo assalita dall'ansia da prestazione ! Anche perché i miei amici si ricordano sempre cosa ho preparato le volte precedenti per cui devo sempre ingegnarmi con idee nuove. Questa tua e' assolutamente perfetta per l'aperitivo

    RispondiElimina
  38. Molto interessante l'aggiunta delle olive. Mi segna questa bella idea per il prossimo pranzo.

    RispondiElimina
  39. splendida idea!! alla prima occhiata sembravano dei dolci!!;)

    RispondiElimina
  40. Basta non ne posso più di acqua. anche qua piove da questa mattina :(
    Io quest'anno ho deciso di fare un viaggetto a Pasqua quindi quest'anno niente patemi da pranzo con i parenti. Però credo che sfrutterò questa deliziosa ideuzza per una cena con amici la settimana prossima, devono essere davvero squisiti

    RispondiElimina
  41. Capisco la pressione per creare il "giusto menù" considerando i gusti di tutti, ma sò che te la caverai alla grande :) Intanto io mi servo qualche bon bon perchè a me hai già soddisfatto ;-)

    bacioni e buona serata

    RispondiElimina
  42. Alice....l'augurio è arrivato ma qui la domenica è stata piovosssssssssssssissima :'(( provincia di Milano! Squisita idea,davvero!! Buona settimana,Sara

    RispondiElimina
  43. semplici e buonissimi, bella idea! e tranquilla vedrai che preparerai dei pranzi da favola, ne sono sicura!

    RispondiElimina
  44. Uffi davvero, qui è venuta anche la neve e fa un preddo becco! Ma che carini sono questi bon bon? Una sorta di tartufo salato, ricetta salvata! Baci

    RispondiElimina
  45. Questi e quelli precedenti salati sono mieiiiiiiii grazie e ciaoooo

    RispondiElimina