6 dicembre 2013

Bocconcini di pollo alle prugne in salsa di latte e melata

La carne bianca è digeribile e povera di grassi, fa dimagrire in tempi veloci, non sovraccarica i reni e non mette a rischio le arterie. Ha i vantaggi delle proteine nobili di origine animale, senza le controindicazioni tipiche della carne rossa, più grassa, lunga da digerire e fonte di colesterolo. Per questo è l'ideale nei regimi alimentari sia quelli che puntano ad un rapido dimagrimento, sia a chi vuole semplicemente portare avanti un regime alimentare salutare. La carne bianca sazia senza ingrassare: il rapporto tra le calorie che apporta (poche) e il senso di sazietà che fornisce è uno dei più alti. Fornisce le proteine meglio assimilabili, in quanto ha una sequenza di amminoacidi che consente il miglior assorbimento intestinale. Contiene il triptofano, precursore dei neurotrasmettitori del benessere. Mantiene i tessuti sodi anche quando si dimagrisce, perchè essendo ricca di proteine nobili, è preziosa per il ricambio proteico dei muscoli, serve a costruirli e a conservarli sodi durante i dimagrimenti. Rinnova i tessuti e contribuisce alla formazione di enzimi e anticorpi. È ben digeribile, grazie al basso contenuto di tessuto connettivo, di grassi e al ridotto diametro delle fibre muscolari. Ciò consente una rapida azione dei succhi gastrici.  Altro vantaggio della carne bianca è che tutti i grassi che contiene sono concentrati nella pelle e nel sottopelle, dove sono separati dal resto. Prima di cuocerla è opportuno levare dunque questo grasso visibile togliendo la pelle. Il pollo, ad esempio, può essere una carne molto versatile, basta un poco di fantasia, ad esempio oggi vi propongo un’idea semplicissima, veloce e gustosa! Che dite ci mettiamo un pò a dieta prima delle abbuffate natalizie? 


 
Ingredienti 
per 2 persone
300 gr di petto di pollo
4 cucchiaini di miele di melata
1 bicchiere di latte
farina q.b
12 Prugne secche denocciolate
sale
Olio evo

Procedimento
Tagliate il pollo a bocconcini, infarinateli e scuoteteli per eliminare l’eccesso. Nel frattempo scaldate un paio di cucchiai di olio evo in una padella antiaderente abbastanza larga, che possa contenere la carne in un solo strato. Fate rosolare bene i bocconcini di pollo per alcuni minuti girandoli  spesso e salate. Aggiungete  le prugne tagliate in quattro e un bicchiere di latte caldo in cui avrete precedentemente sciolto il miele. Lasciate addensare la salsa e servite subito.
Buon appetito!





Buona giornata 
e alla prossima ricetta!











31 commenti:

  1. La carne di pollo piace anche a me e con quella salsina è davvero appetitosa. Il miele di melata l’ho scoperto da poco e oltre a donare un bellissimo colore è anche delizioso. Arriva a fagiolo questa ricettina. Un bacione tesoro, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Dove ci sono i bocconcini di pollo ci sono io, li ADORO!!!!

    RispondiElimina
  3. infatti da un paio d'anni prediligo anch'io la carne bianca, prima ci facevo meno caso adesso no sto più attenta
    e ci sono mille modi per cucinarla, anche il semplice petto di pollo (a me piace anche alla griglia a mio marito no) può essere saporito.
    Ad esempio stasera lo faccio tipo pepite in forno..ottimo e piace a tutti e ..come dici tu non fa ingrassare, meglio di così!
    anche la tua versione è molto interessante, brava alice

    RispondiElimina
  4. Wowwwww allora.. pollo e prugne stanno una favola.. ma quella salsetta.. è molto interessante.. smackkkk

    RispondiElimina
  5. Ciao cara!
    A me piace molto la carne bianca, anche se una bistecchina ogni tanto non mi dispiace :">
    Oltretutto, dopo che sono stata male, ho mangiato solo "in bianco" e non ho potuto nemmeno sbizzarrirmi con le ricette, perché la carne la dovevo mangiare solo sulla griglia :-/
    Comunque segno questa ricetta ora che posso iniziare a variare un po'! Bacioniii

    RispondiElimina
  6. Con questa ricetta ti dico subito di si :-)))

    RispondiElimina
  7. Abbinamento interessante. Il miele di melata è ottimo. Bravissima.

    RispondiElimina
  8. adoro la carne bianca e questa ricetta mi sembra davvero originale!

    RispondiElimina
  9. Ciao che bella ricetta stasera la provo visto che avevo dei bocconcini di pollo che non sapevo proprio come cucinare....
    Bea

    RispondiElimina
  10. Una ricettina davvero squisita!!!

    RispondiElimina
  11. Io lo preparo spessissimo anche se non sto a dieta. A me piace proprio perchè è molto magra e perchè ha un sapore delicato. E poi è davvero versatile. Questa salsina è davvero appetitosa, qua ci farei la scarpetta assicurata

    RispondiElimina
  12. A casa mia non manca mai il pollo, lo trovo molto versatile. Interessante questa proposta, la salsetta è molto invitante.

    RispondiElimina
  13. Per fortuna sono leggermente sotto peso pertanto posso già iniziare i bagordi natalizi...però un piattino come questo me lo concedo lo stesso! Ma dove lo trovo il miele di melata? Lo posso sostituire con un altro?
    Bacioni
    Silvia

    RispondiElimina
  14. @Lagreg74

    il miele di melata puoi tranquillamente sostituirlo con un altro tipo di miele,ma ovviamente risulterà leggermente diverso il sapore del piatto. Il miele di melata lo puoi trovare nei negozi specializzati( tipo mielerie oppure on line) ma non nella grande distribuzione. Almeno io non l'ho mai trovato. Io lo compro in trentino Quando vado a sciare.

    RispondiElimina
  15. la sera non riesco mai a dormire così ne approfitto per girare tra i blog...e qui non potevo non passare, ci si lecca i baffi ogni volta! uffi, eppure sarei così stanca ma non riesco a godere del sonno...ci fossi almeno tu per fare 4 cucchiere!
    buonanotte amica!

    RispondiElimina
  16. davvero molto particolari e sicuramente deliziosi un abbraccio ..da un ex blogger in crisi..

    RispondiElimina
  17. Cremosi e golosi questi bocconcini di pollo, brava Alice è una ricetta super!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  18. Ciao,anche tu pollo ovviamente con una ricetta molto più particolare ed elegante, grazie anche per tutte le notizie, buona giornata

    RispondiElimina
  19. Ciao,anche tu pollo ovviamente con una ricetta molto più particolare ed elegante, grazie anche per tutte le notizie, buona giornata

    RispondiElimina
  20. Ciao Alice :) Mangio poca carne e quella che mangio è prevalentemente bianca! Moooolto più digeribile! ;) Questi bocconcini devono essere squisiti, davvero un'ottima idea, proverò! ;) Grazie per la ricetta e un forte abbraccio, buon weekend :**

    RispondiElimina
  21. santo cielo, mi hai "imparato" un sacco di cose sulla carne bianca oggi!!!!! E cmq, bando alle ciance, mi piace davvero un bel pò questa ricetta!

    RispondiElimina
  22. Questa ricetta mi ha fatto venire in mente un film bellissimo che ho visto proprio qualche giorno fa, dal titolo Pollo alle prugne. Se ti capita te lo consiglio. La ricetta la proverò di sicuro. un abbraccione. Pat

    RispondiElimina
  23. Questo si che è un modo sfizioso di cucinare il pollo!
    Golosissima proposta!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  24. ottima questa la carne di pollo cucinata cosi!! diversa dal solito! un bacio

    RispondiElimina
  25. Una ricetta davvero golosa, Alice, me la segno molto volentieri. Un bacio e buon we

    RispondiElimina
  26. Periodicamente preparo i tuoi strepitosi bocconcini di pollo alla senape. Grazie di avermi fatto dono di un'altra delle tue strepitose chicche! :)
    Un abbraccio
    MG

    RispondiElimina
  27. sono spettacolari questi bocconcinisostituisco il miele con uno normale ma saranno favolosi

    RispondiElimina
  28. Mmmm..mi piace troppo il pollo fatto in questi modi così originali e sfiziosi,bravissima prendo appunti!!!;-)
    Baci cara

    RispondiElimina
  29. Anch'io prediligo la carne bianca, è più digeribile! Ottima la tua ricetta, mi piace molto l'abbinamento con le prugne e miele, brava! Un abbraccio e felice festa dell'Immacolata!

    RispondiElimina
  30. Ciao! dolcino questo petto di pollo a base di prugne e miele, una proposta che si adatta al periodo natalizio dove tutti siamo più mielosi :)
    un bacione

    RispondiElimina