11 marzo 2014

Torta ricotta e cioccolato ... morbidissima!


Ci sono dolci che si fanno perché consigliati dalle amiche, altri perché ci incuriosiscono le ricette, altri perché ci attirano le foto, altri per provare una nuova tecnica, altri semplicemente perchè sono dei classici della nostra cultura regionale o nazionale e poi…. ci sono i dolci speciali. Quelli che sono legati a dei momenti particolari o a dei ricordi o a delle persone o a dei luoghi, i dolci del cuore. Questa torta è la mia torta del cuore e chi sa per quale strano destino lo è diventata anche per mia figlia. Credo sia in assoluto il dolce perfetto per partecipare al contest della mia amica Aria, perché lei è una donna romantica come il filo conduttore di questa torta. Come vi ho già raccontato altre volte la mia mamma non è, e non è mai stata, una gran cuoca soprattutto per i dolci, ne ha sempre fatti solo tre: la ciambella della nonna, la crostata di marmellata e la torta di mele. Per cui il giorno che il mio futuro marito venne per la prima volta a pranzo da noi dovetti cercare un dolce da preparare, spulciando tra libri e riviste (internet non esisteva!). Trovai questa torta era facile e ciococlatosa per cui perfetta per me e la mia inesperienza. Quel pranzo andò benissimo a dispetto di tutte le mie ansie (che potete bene immaginare!) e il dolce semplice, ma goloso fu molto apprezzato. Ricordo che per l’occasione lo servii con della panna montata ( mio marito ne è molto goloso!). Da allora questo è rimasto il nostro dolce e non ho idea di quante altre volte l’ho fatto, ma tante veramente tante!. Mia figlia ormai è cresciuta e anche lei lo adora e anche non sapendo il legame affettivo che mi lega a questa torta, l'ha scelta per farla al suo ragazzo, la prima volta che è venuto a “studiare” a casa nostra! Dolce destino…che strani scherzi che fai! Provatela è una torta semplicissima da fare, di una bontà unica, supercioccolatosa anche se dentro nella realtà c’è solo cacao, umida al punto giusto e regge perfetta come appena sfornata  fino a 4 giorni …e che non ci arriva mai a durare così tanto!




Ingredienti
250 gr di ricotta (per me di pecora)
250 gr di zucchero semolato
3 uova bio
80 gr di farina 00
75 gr di cacao amaro
100 gr di burro
1 bustina di lievito per dolci
Per decorare:
Zucchero a velo

Procedimento
Montate, con le fruste elettriche, la ricotta con lo zucchero  fino a quando il composto non sarà bello soffice. Sempre continuando a frullare aggiungete le uova, una alla volta, non mettete la successiva se la precedente non è ben amalgamata. Unite poi la farina setacciata, il cacao amaro, il burro sciolto e lasciato intiepidire  e per ultimo il lievito. Mescolate bene fino a quando non sarà tutto ben amalgamato, il composto dovrà risultare bello sodo. Vi verrà voglia di mangiarlo da crudo! Imburrate e d infarinate ben bene una teglia e versatevi il composto, livellatelo con una spatola ed infornate in modalità statica a 180° per 35/ 40 minuti. Quando sarà trascorso il tempo necessario, estraete la torta dal forno e lasciatela raffreddare su una gratella per dolci.  Prima di servire decorate con zucchero a velo o se volete viziarvi con un ciuffo di panna montata!
Buon appetito!





Buona settimana!







59 commenti:

  1. che bello! che emozione che il filo conduttore delle ricette del cuore siua la semplicità...amore è la semplcità di essere noi stessi!

    RispondiElimina
  2. tesoro, ma la conosco, è la Torta di Antonia!(o almeno la Parodi la spaccia così) è una delle mie torte preferite e...ora che conosco questa storia, ci penserò sempre quando la farò!
    Grazie di aver partecipato, un bacio!

    RispondiElimina
  3. All'epoca anch'io ho conquistato mio marito con i dolci...
    'sti uomini!!
    però la tua storia è proprio dolcissima...
    un abbraccio e buona serata.
    Stefy

    RispondiElimina
  4. Ma che bello questa sì che è una ricetta romantica e speciale!
    Quella con cui ho accalappiato il mio Assistente non è entrata a far parte delle nostre abitudini perchè per conquistarlo l'ho allettato con la parmigiana di melanzane (melanzane e pomodori sono i miei nemici... una volta accalappiato non l'ha più vista nemmeno in foto :P).
    Tanti baci

    RispondiElimina
  5. cioccolatosissima!!!! E soprattutto porta fortuna!!! Bella Alice e tanto buona!!! un bacione

    RispondiElimina
  6. cioccolatosissima!!!! E soprattutto porta fortuna!!! Bella Alice e tanto buona!!! un bacione

    RispondiElimina
  7. bellissimo il contest di Francesca!E bellissima è la tua torta, semplice e speciale!Ha un aspetto molto goloso ma al tempo stesso semplice e genuino!Ti abbraccio fortissimo Alice :*

    RispondiElimina
  8. una torta da far innamorare al primo sguardo ! Buona settimana, un bacione

    RispondiElimina
  9. Domani preparo la tua torta! Io la ricotta la metterei ovunque!! questa super cioccolatosa farà sicuramente felici i miei due ometti...

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Buonissima la torta e dolcissima la sua storia.
    Bacioni

    RispondiElimina
  11. buona e semplice! sono queste le torte che poi vengono rifatte a casa e che diventano le torte di famiglia!! cioccolatoso e golosissima!! yummy!!

    RispondiElimina
  12. Un dolce cara così pieno di ricordi non può che essere delizioso e poi tutto i dolci con la ricotta sono la mia passione!! Un bacioneeee,
    Imma

    RispondiElimina
  13. Bella la storia e buona la torta, post perfetto!!!

    RispondiElimina
  14. Che bella storia e che bellissima torta... Un bascione!!!

    RispondiElimina
  15. le torte del "cuore" sono sempre fantastiche!!!...
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  16. Una coincidenza davvero!! evidentemente è proprio un dolce del cuore!!! buonissima... cioccolatosa.. baci e buon inizio settimana :-)

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia! e chissà che morbidezza questa torta! mi sa che potrà diventare anche per noi la torta del cuore :-) me la segno per la prossima! grazie un bacione!!

    RispondiElimina
  18. Alice cara questo post è meraviglioso, di una dolcezza unica e la torta sembra così soffice ^_^
    Un bacione grande :*

    RispondiElimina
  19. Alice cara questo post è meraviglioso, di una dolcezza unica e la torta sembra così soffice ^_^
    Un bacione grande :*

    RispondiElimina
  20. ma che bella storia! come mi piace leggere queste cose e soprattutto da te che scrivi benissimo! e che bello che anche tua figlia l'abbia scelto per farlo al suo ragazzo..ma lo sapeva che era il "vostro" dolce?
    ora però mi viene da pensare che dolce feci a mio marito la prima volta..ma non riesco a ricordare! forse troppo tempo fà! glielo chiederò oramai lo voglio sapere! ahahah
    e complimenti è adattissimo al bel contest della dolce Aria, quindi in bocca al lupo con tutto il cuore e spero di riuscire a partecipare anch'io!
    bacione

    RispondiElimina
  21. Che bella questa torta ma soprattutto il suo legame con te e con tuo marito e ora anche con i fidanzatini :-) Questa la voglio assolutamente provare perchè deve essere di una bontà pazzesca! Un bacione

    RispondiElimina
  22. Ciao Alice!!!
    Grazie per aver condiviso questo pezzetto della tua storia :-)
    e concordo con SimoCuriosa: è fantastico che anche tua figlia l'abbia scelto come dolce per il suo fidanzato.
    Ti abbraccio!
    P.S.: neanche a dirlo sicuramente la proverò...adoro il cioccolato e la ricotta nelle torte!

    RispondiElimina
  23. favolosa, rmantica golosa.... ha tutto :D

    RispondiElimina
  24. Questa potrebbe diventare anche la mia torta del cuore! ;)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  25. non ci crederai è sconvolgente se potrsti vedere ora le mie iglie cosa stanno mangiando
    proprio una ciambella fatta simile a questa ma tutta gluten
    è buonissima e che meraviglia quando un dolce è pieno di emozioni
    un bacio alice come sempre un grande grazie

    RispondiElimina
  26. bella, semplice da fare e golosa, adatta al contest di Aria! Sara' dura la gara con torte come queste!!ciao tati un abbraccio

    RispondiElimina
  27. E' proprio il caso di dire che è il dolce dell'amore.
    Ottimo!

    RispondiElimina
  28. Che bella storia Alice...romanticissima e super golosa la tua torta del cuore!!! Baci, Mary

    RispondiElimina
  29. Che dolcissima che sei e che bello rifare lo stesso dolce al fidanzato di tua figlia!
    Davvero una bella storia! Il dolce è di quelli come piacciono a me, semplici e genuini!
    In bocca al lupo per il contest.

    RispondiElimina
  30. Sono d'accordo con te,non arriverà mai a 4 giorni una torta così. Che bello quando la mente si fonde con i ricordi e con le nostre mani :) Baci

    RispondiElimina
  31. Ciao felice di averti scoperta questo tuo blog mi piace ho sbirciato un po' tra le tue ricette e ho alcune cose in comune con te,un figlio quindicenne e il dolore per la perdita di mio padre....avremo spero modo di conoscerci meglio,continuero' con piacere a seguirti e faro' presto questo dolce perche' secondo me puo' essere molto versatile,sono tentata di usarlo anche come base per una Sacher! A presto buona settimana :)))

    RispondiElimina
  32. che bella la storia legata a questa torta, semplice, genuina e golosa insieme. una torta così fa presto a diventare la torta del cuore, io me ne sono già innamorata :)
    un abbraccio tesoro, buona settimana

    RispondiElimina
  33. carissima Alice
    la storia e' bellissima ma la torta e' super golosa , mi piace moltissimo .....un abbraccio grande

    RispondiElimina
  34. Mi hai emozionato cara...:-)
    Stupenda anche la torta,bravaaa
    Bacioni a presto

    RispondiElimina
  35. Hai ragione, la maggior parte delle torte ha una storia da raccontare, una sua origine legata a persone o eventi!
    dolcissimo il tuo pensiero per Aria e davvero molto buona questa tortina al cacao! un bacione

    RispondiElimina
  36. Che bella storia! e che meraviglia di torta, si anche io la conosco e ho provato a farla, molto buona. Buona giornata e un abbraccio

    RispondiElimina
  37. Alice cara sono venuta ad augurarti buon we, perchè mi assenterò qualche giorno e siccome so già che domani fra valigie bagagli e altri imprevisti non avrò tempo per passare a salutarti ti lascio adesso un bacione.
    ma ... ricordati di passare domani...perchè ci sarà una sorpresa sul mi blog!
    ;)
    a presto

    RispondiElimina
  38. La tua torta è davvero deliziosa!!!
    Un grande bacio, a presto!!!

    RispondiElimina
  39. Ciao Alice, che buona questa torta e bellissimo il ricordo al quale la associ. In bocca al lupo per il contest. Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  40. le torte del cuore hanno sempre il loro perchè...magari son semplici e poco elaborate, ma ricche d'amore e di ricordi...quindi speciali!
    Bacio!

    RispondiElimina
  41. le ricette sempici sono le mie preferite cara Alice...chissà che buona la tua torta al cioccolato! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  42. Che meraviglia una torta al cioccolato con la ricotta, la provo subito! Sono una tua nuova follower, hai proprio le ricette che fanno per me
    ciao
    Cecilia
    http://ideeinpasta.blogspot.it/

    RispondiElimina
  43. Ciao Alice, che meraviglia una torta al cioccolato con la ricotta, la provo subito! Sono una tua nuova follower, le tue ricette sono quello che fa per me.
    ciao
    Cecilia
    http://ideeinpasta.blogspot.it/

    RispondiElimina
  44. Ciao Alice, che meraviglia una torta al cioccolato con la ricotta, la provo subito! Sono una tua nuova follower, le tue ricette sono quello che fa per me.
    ciao
    Cecilia
    http://ideeinpasta.blogspot.it/

    RispondiElimina
  45. Che torta deliziosa, da provare assolutamente! Un bacione

    RispondiElimina
  46. Che tenerezza!!!! E che goduria la torta!

    RispondiElimina
  47. ecco...queste sono le ricette che per forza restano nel cuore!
    era impossibile per tuo marito resistere a questa delizia! e che bello che tua figlia abbia preparato lo stesso dolce!
    un bacione

    RispondiElimina
  48. ciao Alice,purtroppo non riesco piu' ad entrare nel mio blog, non so perche', non demordo, mentre cerco di risolvere, ho creato il blog SABRINAINCUCINA. TI ASPETTO. CIAO

    RispondiElimina
  49. Che bella storia hai raccontato... I dolci legati ai ricordi, soprattutto a quelli amorosi, sono sempre speciali!!!
    E questa torta, che tu definisci semplice, è un'apoteosi di golosità e mi piace un sacco!
    Un bacio

    RispondiElimina
  50. Quando le torte sono legate ai ricordi sono sempre più buone perché appagano il palato ma anche il cuore e la tua è perfetta.
    Notte cara
    Enrica

    RispondiElimina
  51. Vabè buonissima!Quando c'è il cioccolato poi, non ci sono diete che tengano! :)

    RispondiElimina
  52. Ma che bello pensare che tua figlia abbia sceltola stessa torta per "irretire" il fidanzato che avevi usato tu tempo addietro. E' proprio la torta del cuore della vostra famiglia. Bellissima anche la foto, complimenti

    RispondiElimina
  53. Ohhh muy deliciosa y se ve increìble,abrazos.

    RispondiElimina
  54. Ciao Alice, che belle le cose che racconti in questo post e che meraviglia la tua torta cioccolatosa! Tutto bene? Ti abbraccio a presto

    RispondiElimina
  55. Favolosa sta torta e buonissima !!!!!!!! Da fare !!!!! Brava davvero !!!!! Mi sono iscritta tra le tue lettrici !
    Ti mando anche i link ai miei Blog se ti fa piacere vederli !
    E se hai voglia di iscriverti anche tu mi farebbe piacere !!!!!!!
    http://foodwineculture.blogspot.it/
    e questo di Ricette dei Bimbi
    http://aboutcookingandmore.blogspot.it/
    Ciao e complimenti ancora !!!

    RispondiElimina
  56. Grazie per aver condiviso con noi un pezzo della tua vita con questa torta super golosa.

    RispondiElimina
  57. Grazie Alice per questa golosa ricetta... l'ho fatta oggi, è strepitosa!!!! Ti abbraccio!!!

    RispondiElimina
  58. @Speedy70
    felice che ti sia piaciuta!

    RispondiElimina
  59. Non conosco questa torta ma sono certa che la proverò mi piace la lista d'ingredienti e il risultato che vedo in foto

    RispondiElimina