21 aprile 2015

Chocolate Crinkles Cookies ... senza burro

Non è nel mio stile, ma oggi farò un pò la mamma – pavone, per cui se non vi va di leggere sbrodolamenti vari, saltate pure alla ricetta non mi offenderò! Ho appena finito la settimana dedicata ai colloqui genitori/ professori, sono andata ben sapendo che mia figlia va bene a scuola, ma mai mi sarei aspettata di sentirne tessere le lodi in maniera così entusiastica. E’ stato veramente bello e gratificante sentirsi dire da tutti i professori che si aspettano da lei un ottimo esame di maturità ed una splendida performance e che ha tutte le potenzialità e le possibilità per arrivare alla votazione massima. Sono orgogliosa ovvio, ma sono soprattutto felice per lei perché si sta sacrificando molto, studia tantissimo ed è bello e giusto poter raccogliere i frutti dopo aver ben seminato. Coraggio piccola mancano 58 giorni, un ultimo sforzo e poi ti aspetta una magnifica estate di tutto relax! Posso fare poco per darti una mano, ma posso coccolarti magari anche con questi cioccolatosissimi biscotti, piccoli confort food perfetti per addolcire i lunghi pomeriggi di studio. Ricetta americana conosciutissima, da me leggermente modificata, ma sempre golosissima!





Ingredienti
per circa 40 biscotti
230 g di farina 00
180 g di zucchero semolato
80 g di cacao amaro
3 uova intere bio
2 cucchiaini di lievito per dolci
2 cucchiaini di essenza di vaniglia
1 tazzina di olio evo
1 pizzico di sale

Per la copertura
zucchero semolato q.b.
 zucchero a velo q.b.



Procedimento
Con l'aiuto delle fruste elettriche sbattete le uova con lo zucchero, poi aggiungete la vaniglia e l' olio. Unite al composto la farina setacciata con il cacao,  il lievito ed il pizzico di sale. Amalgamate bene il tutto, poi coprite l' impasto ottenuto con della pellicola trasparente e mettetelo in frigo  per  un paio di ore. Trascorso il tempo di riposo riprendete l'impasto e aiutandovi con un cucchiaino formate delle palline di circa 2-3 cm di diametro. Una volta che avrete formato tutte le palline, passatele prima nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo e disponetele man mano, ben distanziate tra loro, su una teglia foderata con carta forno. Infornate in modalità areato a 180° per circa 10/12 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella per dolci. Una volta freddi conservateli come al solito in una scatola di latta,  sono ottimi per 2/3 giorni.
Buon appetito!


 



 Buona vita
 e alla prossima ricetta!







49 commenti:

  1. Capisco la tua gioia perché anche io ho 4 figli che mi danno soddisfazioni. Una appena si è laureata, uno a breve anche lui, magari entro quest'anno e poi, gli altri a loro turno. Le nostre gioie per noi genitori sono fatte di queste cose. Complimenti alla figlia e a te come mamma come li stai vicino e la incoraggi. Con questi biscottini golosi, sicuramente prende una bella carica. Buona serata e a presto ! Claudia

    RispondiElimina
  2. Complimenti per la tua ragazza!! Si, penso proprio siano soddisfazioni e comunque se lei è brava e studiosa sarà anche merito vostro no?? Quindi grande Alice!!!
    Fantastici questi biscotti, non li ho ancora fatti nonostante mi facciano una gola pazzesca e la tua versione senza burro mi attira ancora di più!! Un bacione e buona settimana!

    RispondiElimina
  3. e' bello tessere le lodi dei propri figli,anch'io sono molto orgogliosa dei miei cuccioli, ce la mettono tutta a scuola e hanno ottimi risultati!!!!Comunque ci credo che studia tanto ,se ricaricata da biscotti cosi' energetici e buonissimi!!!!!Che dolce mamma che sei!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. ho sempre adorato questi biscottini ! Buona settimana, un bacione !

    RispondiElimina
  5. E' bello essere orgogliosi dei figli. E non solo dei loro successi scolastiche, che pure sono importanti. Mio figlio è quanto di più bello mi abbia dato la vita, perciò capisco bene quanto tu possa esser orgogliosa di tua figlia. E pure di questi biscotti ! Ciao Alice

    RispondiElimina
  6. Golosissimi e tanto invitanti questi biscotti cioccolatosi... perfetti per festeggiare tua figlia, un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  7. fai proprio bene ad essere orgogliosa di tua figlia e sentirsi gratificata è anche uno sprone per lei a continuare ad andare avanti così :)
    sono follemente innamorata di questi biscotti, devo assolutamente provare la versione con l'olio
    grazie per questa golosa chicca, il lunedì fa sempre un piacere doppio
    bacioni tesoro, buona settimana

    RispondiElimina
  8. Che bello essere mamme tante gioie e soddisfazini, il mio bimbo è ancora piccolo ma spero tanto che dia il meglio di se nella vita e nella scuola, questi tuoi biscotti sono un ottimo motivo per festeggiare insieme a loro piccoli grandi traguardi, buona giornata ^_^

    RispondiElimina
  9. Che bello questo post da mamma orgogliosa, un ottimo abbinamento con i biscotti :)

    RispondiElimina
  10. Tesoro complimentisssssimi, sono soddisfazioni che riempiono di gioia e ripagano di tanti sacrfici e questi biscotti sono un bel modo per festeggiare...li adorooo!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  11. purtroppo non ho avuto queste soddisfazioni con mio figlio, la scuola l'ha sempre odiata e soprattutto subita...tanto che ...vabbè lasciamo perdere mi risveglia solo brutti ricordi.
    Adesso lavora, è contento di quello che fà, e alla sua età è importante anche questo, non si è mai lamentato del lavoro e ha voglia di lavorare.
    Ma posso immaginare la gioia che provi tu e sono contentissima per te, perchè non è cosa scontata, quindi bravissima a tua figlia e mi prendo un biscotto, devono essere speciali.
    tanti baci

    RispondiElimina
  12. Complimenti a tua figlia per i successi scolastici. Sono delle belle soddisfazioni per un genitore.
    Questi dolcetti sono della serie uno tira l'altro. Un caro saluto.

    RispondiElimina
  13. Buonissimi questi biscottini anche io li ho fatti tempo fa e sono davvero il classico confort food.. anzi confort cake! ;)
    Un abbraccio, buon lunedì.. e in bocca al lupo a tua figlia :) <3

    RispondiElimina
  14. Immagino che soddisfazione.. sarai orgogliosissima di tua figlia.. che bello!!!! Io invece salvo questa ricetta..quei biscottini sanno di goloso.. e poi c'è olio..e vanno bene per me! un bacione e buona settimana :-)

    RispondiElimina
  15. questi voglio farli da secoli, mi piacciono da matti e se son senza burro ancora di più, brava la tua bambina, baci

    RispondiElimina
  16. ciao carissima alice! sono mancata un po' dal web, è un periodo un po' di svogliatezza, non so che mi è preso! sono indietro anche col mio blog! ma approfitto per farti i complimenti per questi crinkles, sono dei biscotti che io adoro tantissimo, cioccolatosi e morbidi, che si mantengono bene per diversi giorni!!! bravaa te ne rubo qualcuno!! a presto

    RispondiElimina
  17. Che bello, sono proprio felice per tua figlia e per voi. Deve essere una bella soddisfazione. Fai bene a coccolarla con la cucina, anche perchèavrà bisogno di tanta energia per studiare a affrontare l'esame.
    Questi biscotti sono deliziosi, anzi direi irresistibili

    RispondiElimina
  18. Complimenti per la figlia... anche il mio quest'anno ha la maturità fortunatamente studia e quindi come te posso solo coccolarlo con qualche dolcetto. Avevo visto anche la versione al limone di questi biscotti, ma al cioccolato mi piacciono di più. Ti abbraccio

    RispondiElimina
  19. Festeggiare momenti belli con dolci a forma di pois secondo me è bellissimo! :D Ho sempre visto incuriosita questi biscotti, le loro rughe mi fanno tenerezza, sono come strade, come linee di una mano...

    RispondiElimina
  20. behhh,la mamma pavone lo puoi fare,eccome..visti i tempi di oggi,con i ragazzi che non vogliono studiare o peggio frequentare scuola,direi che tua figlia è un bellissimo esempio,mandale un abbraccio da parte mia,forza e coraggio...e a te faccio i miei complimenti per questi deliziosi comfort food :*

    RispondiElimina
  21. Ma che sbrodolomamente sono altri che si possono definire cosi...letto ma passata al dolce e tu sai perchè. Buona settimana.

    RispondiElimina
  22. Ciao Alice, va benissimo tesserae le lodi dei propri figli di tanto in tanto, soprattutto quando si sa che sono meritate e che dietro c'e' tanto duro lavoro. Un evviva alla tua ragazza e un in bocca al lupo in anticipo per la maturita'.
    E questi biscotti....credo non potessi scegliere coccola migliore!
    Buona settimana

    RispondiElimina
  23. Complimenti a tua figlia! E per i tuoi golossissimi biscotti!

    RispondiElimina
  24. Che bella mamma sei tesoro.. e degna della brava cucciola che hai <3 Questi biscottini sono proprio l'ideale per rappresentare il momento di orgoglio e felicità che descrivi... e ne prenderei subito uno. Grazie, di cuore.. perchè capisci sempre il mio animo e lo culli con un abbraccio. Quell'abbraccio, forte e stretto, te lo ricambio tutto amica mia <3

    RispondiElimina
  25. Fai benissimo ad essere orgogliosa della tua "bimba", coccolarla e supportarla..soprattutto in questo momento così delicato e di transizione. Magari avessi avuto io questo sostegno..ricordo la maturità come un incubo :-(
    In bocca al lupo e tu continua così :-)

    RispondiElimina
  26. Complimenti Alice, tua figlia deve essere veramente in gamba!!! Belli e golosi i biscottini! Buona settimana ^_^

    RispondiElimina
  27. sono decisamente molto invitanti ottima ricetta alternativa senza burro

    RispondiElimina
  28. Complimenti a tua figlia, fai bene a essere orgogliosa :)
    I tuo biscottini sono deliziosi, perfetti per premiare tanta dedizione allo studio, bravissima!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  29. Il mio è ancora troppo piccolo, ma mi fa dannare!!!!
    Meglio mangiarsi un tuo biscotto!!!!

    RispondiElimina
  30. Dev'essere molto gratificante sentire i professori parlare bene dei propri figli! Non posso saperlo perché non sono mamma (è un pò prestino per me) ma posso immaginare, e quindi ti faccio i complimenti ;) Bellissimi questi biscottini!

    RispondiElimina
  31. che buoni!! anche se sono a dieta vorrei rifarli...magari aspetto di perdere qualche chiletto prima ;)
    buon inizio settimana

    RispondiElimina
  32. che buoni!! anche se sono a dieta vorrei rifarli...magari aspetto di perdere qualche chiletto prima ;)
    buon inizio settimana

    RispondiElimina
  33. Ciao cara Alice, intanto complimenti per tua figlia, fai bene a esserne orgogliosa, credo che non ci sia maggiore soddisfazione anche per un figlio sapere di essere così apprezzati dai propri genitori. E poi con una dose di energia e bontà come questi biscotti (anche senza burro!) il morale va sicuramente alle stelle. Baci e a presto.

    RispondiElimina
  34. Alice non sei una mamma pavone, ma una mamma giustamente orgogliosa della sua ragazza. Complimenti! E brava anche per questi biscottini, sono golosissimi! Un abbraccio

    RispondiElimina
  35. Beh puoi urlarlo forte che sei orgogliosa di tua figlia Ali, e questi biscottini al cioccolato sono un bellissimo e pregiato regalo per aiutarla a smaltire la stanchezza sui libri....sicuramente riporterà ottimi risultati per se e per inorgoglire ancora di più la sua mamma....<3

    RispondiElimina
  36. Ehhh..son soddisfazioni, mia cara Alice e tu fai bene a godertele tutte ed a condividerle :-)))
    Questi biscottini sono bellissimi. Immagino quanto li avrà graditi la tua "bimba"!!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  37. una piccola coccola che mi concederei più volte al giorno. Complimenti!!

    RispondiElimina
  38. Buongiorno Alice! Perchè annoiarmi anzi l'ho letto fino all'ultima parola. Fai benissimo a coccolare tua figlia in bocca al lupo da parte mia!
    Io non ho figli ma il nio orgoglio sono i miei nipoti (sono una zia molto fortunata) e sono sicura che, con questi biscoti li coccolerei proprio bene......beh veramente anche mio marito!
    Un abbraccio grande grande

    RispondiElimina
  39. Mi è venuta la pelle d'oca Alice, e spero per sara che sia proprio così...sono però dell'idea che dietro una grande studentessa, non sempre ma spesso, vi è una grande famiglia come la vostra. prendo un dolcetto per festeggiare con voi!

    RispondiElimina
  40. e vantiamoci no un po' dei nostri figli! e che cavolo! tutto concesso e una montagna di dolcetti per festeggiare!

    RispondiElimina
  41. Leggo con piacere che tua figlia e' bravissima a scuola,complimenti a lei e complimenti a te per questi magnifici dolci.

    RispondiElimina
  42. Grandissima soddisfazione, complimenti alla figlia e naturalmente a tutta la famiglia!!! Irresistibili i chocolate crinkles :)
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  43. che meraviglia questi biscottini!! tua figlia è fortunata.. ad avere merende così!!

    RispondiElimina
  44. Deliziosi e leggeri biscottini, La giusta carica di energia per una ragazza talentuosissima!
    Brava ma tua figliola e brava tu, Alice!
    MG

    RispondiElimina
  45. Che bello, Alice, complimenti per tua figlia! Sei una mamma dolcissima! Sono sicura che andrà tutto alla grande :) Questi biscottini li adoro, è un po' che non li faccio, mi hai fatto venir voglia di prepararli e poi senza burro sono ancora meglio! Un bacio grande e buona serata! :**

    RispondiElimina
  46. Ciao Alice, Essere fieri dei propri figli è una sensazione meravigliosa, posso comprendere. Complimenti a tua figlia, ma soprattutto a te che hai fatto un buon lavoro con lei... ma anche con questi biscottini, che mi sono sempre piaciuti tanto ma non ho mai fatto. Devo rimediare, perchè sono troppo belli, davvero! Un caro saluto, Ada :-)

    RispondiElimina
  47. Pazzesco che si debba trovare il tempo per visitare le amiche blogger, soltanto perché ci si trova in ospedale ad aspettare il proprio turno. Vabbè. Ho deciso di cominciare da qui quando ho letto Cit. mamma pavone (...) ma ti pare che salto proprio la parte clou del post?!? Fai bene a pavoneggiarti e che cavolo! Son soddisfazioni! Dai poi ci dirai eh! ;)
    Complimenti per i biscotti, una vera coccola!
    Bacio!

    RispondiElimina