23 maggio 2014

Crakers integrali all'acqua con sale marino dolce

Non sopporto più l’ipocrisia di certe persone di certi falsi amici o più specificatamente di certi falsi colleghi. Gente  che ti sorride davanti e ti pugnala alla schiena, a volte anche senza un valido motivo, forse solo per invidia, perché non gli va  che a te le cose vadano bene, perché vorrebbero sempre quello che non hanno, perché certe persone non si accontentano mai! Scusate ma sono schifata da certi comportamenti (si può dire?) e anche molto delusa, ma perché certa gente si definisce tua amica se nella realtà ti sopporta a malapena ed è pronta a buttarti giù dalla torre alla prima occasione? Gi amici sono un’altra cosa, gli amici ti amano, ti coccolano, ti proteggono e ti aiutano, con te piangono e ridono… ….l’amicizia è una cosa seria, è un sentimento vero come l’amore, il resto sono… conoscenze, definizione direi più che adeguata. Torniamo a noi e alla ricetta di oggi, quando  le cose non  vanno come vorrei o quando sono nervosa, l’unica cosa che mi scarica è impastare. Girovagando tra i blog qualche giorno fa capitai nel mitico Bistrot  e trovai questi crakers.  Semplici, fragranti e  croccantosi,  perfetti in ogni momento della giornata e adatti a tutti anche a chi è a dieta, ovviamente non potevo non metterci il mio tocco per cui eccoli integralizzati (avrò coniato una nuova parola?!)  provateli, non li lascerete più!



Ingredienti per circa 20 pezzi:
80 g di farina  semi integrale bio 170/180W
Sale marino integrale dolce di Cervia  (oppure Fleur de sel)
1 cucchiaio e mezzo di olio evo leggero
circa 3 cucchiai di acqua tiepida
olio extravergine d'oliva

Procedimento:
Sul piano da lavoro sistemate a fontana la farina ( in questo caso la farina è importante altrimenti verrà meno la classica croccantezza  del cracker)  e fate sciogliere un pizzico di sale nell'acqua che avrete precedentemente dosato in un bicchiere. Iniziate ad impastare la farina con l'olio, quindi poco a poco incorporate l'acqua fino a che la farina sarà in grado di assorbirne. L'impasto dovrà risultare liscio, non appiccicoso  e omogeneo. Stendete molto sottilmente con il mattarello  sino a 3 massimo 5 mm di spessore. Ritagliate la pasta con un coppapasta rotondo piccolino. Rivestite una placca di carta da forno e preriscaldate il forno a 180°C. Adagiate sopra i crackers, bucherellateli con i rebbi di una forchetta e con l'aiuto di un pennellino spennellateli con un velo d'olio extravergine d'oliva. Spolverate la superficie con qualche cristallo di sale e infornate per dieci minuti circa, o comunque sino a leggera colorazione. Sfornate, lasciate raffreddare per qualche minuto e quindi servite. Si conservano benissimo per qualche giotno nella classica scatola di latta.
Buon appetitto!


 



Buona serata!



48 commenti:

Ale ha detto...

Sono fantastici!!!!!!!!!!

Ketty Valenti ha detto...

Ti capisco purtroppo è una vecchia storia,forse anche per questo personalmente sono molto riservata difficilmente mi butto dando dell'Amica a questo o a quello,forse sbaglio ma la paura d prendere cantonate è forte.
Fanno al caso mio i tuoi crachers ora che sto facendo un pò di sana dieta alimentare....li terrò in considerazione.
Z&C

Claudia ha detto...

Alice.. non te la prendere.. di gente così falsa e ipocrita ne è pieno il mondo.. stiamoci alla larga.. Come dici tu.. l'amicizia è tutt'altra cosa! Buonissimi sti cracker.. mi piacciono integralizzati.. hihihih da provare quanto prima.. smackkkk

Claudia ha detto...

Uffaaaaaa è sparito il commento.. Ok.. riscrivo.. Ti dicevo che non devi prendertela.. che il mondo di gente falsa e ipocrita ne è pieno1 l'importante è starne alla larga perchè come dici tu.. l'amicizia è tutt'altra cosa! QOttimi questi cracker integralizzati.. mi piacciono.. salvo la ricetta da provare quanto prima!!! smackkk

Natalia ha detto...

Quanto hai ragione e quanto amaro in bocca lasciano certi comportamenti!
Questi crakers sono assolutamente da provare.
Baci.

Daiana Molineris ha detto...

Questa idea mi stuzzica parecchio...come li vorrei ora!!!! :PPP
Bravissima cara,bacionii

matematicaecucina ha detto...

questi te li copio!

Simona Roncaletti ha detto...

Ciao cara! Io ho la fortuna di lavorare con dei colleghi stupendi e non li cambierei per nulla al mondo!!!
E che meraviglia questi cracker!!! Mi salvo la ricetta!:)
Un bacione cara!

Ely Mazzini ha detto...

Ciao Alice, sganocchierei volentieri questi sfiziosi crakers, con la farina integrale saranno ancora più saporiti...brava!!!
Bacioni...

consuelo tognetti ha detto...

Non te la prendere tesoro..se può consolarti non 6 l'unica a vivere queste situazioni..non se ne esce se non con un sorriso e un chissene....
Questi crackers sono eccezionali e sono certa che fanno passare ogni brutto pensiero ^_*

in cucina con vanna ha detto...

Complimenti per la ricetta, proverò a farli! Grazi! Un saluto

Simo ha detto...

i crackers! Che voglia di farli!
Ti sono venuti una meraviglia!
E su certi comportamenti...sorvolo...ne avrei troppe da dire!!!!!!!!!!!
Un bacione

Silvia Brisigotti ha detto...

Purtroppo è così molto più spesso di quanto si pensi, però bisogna fregarsene e dare la giusta confidenza, soprattutto sul lavoro, dove ogni occasione è buona per farsi le scarpe....
In ogni caso hai fatto benone a consolarti impastando, i tuoi crackers sono bellissimi!
Buona serata!!

Federica ha detto...

tesoro ti capisco, eccome se ti capisco. purtroppo di persone false ed ipocrite è pieno il mondo, sapessi quante fregature e delusioni ho collezionato nel corso degli anni. mi ripeto sempre: questa sarà l'ultima e puntualmente ci ricasco!
questi crackers sono diabolici! li faccio simili per recuperare gli esuberi del LM. una volta che inizi, non smetti più!
un bacione, buona serata

Loredana ha detto...

Meglio non badarci, anche se certe cose fanno male, purtroppo.
Per fortuna hai trovato il modo giusto per scaricare lo stress!

Perfetti questi crackers, anche integralizzati!! ;)

baci

Letizia in Cucina ha detto...

Ma che belli, sembrano proprio deliziosi! Spero ti abbiano aiutato a sfogarti!

Mary ha detto...

Alice, concordo con te che l'amicizia è una cosa seria...implica che ci sia affetto vero e gratuito...tutto il resto non conta più di tanto. La tua ricetta è molto interessante! Mi piacciono proprio questi sfiziosi e croccanti crackers!! Baci cara e a presto, Mary

Tantocaruccia ha detto...

Buona serata a te cara! Belli i cracker integrali.. capisco benissimo il tuo sfogo:)
:*

Federica Simoni ha detto...

non sei l'unica a trovare gente del genere ti capisco :-(
ottimi i tuoi crackers ^__^ baciiiii

lucy ha detto...

Visto che ieri ho fatto anche io dei crackers che dovrò postare appeno ho visto questi su fb ero curiosissma!adoro i crackers!

Simona Mastantuono ha detto...

alice cara adoro i crechers ed i tuoi hanno un aspetto così invitante un abbraccio

edvige ha detto...

Semplici e buoni da prendere buonaaaa nota. Per il resto la vita mi ha insegnato di..non coinvolgermi facendomi sangue cattivo non merita e non meritano. Come diceva qualcuno...non ti curar passa...
Buona giornata.

Dolci a gogo ha detto...

Sono perfettamente d'accordo con te tesoro,!!Gli amici veri si contano sulle dita di una mano gli altri sono conoscenze e da queste persone, per esperienza, non mi aspetto mai niente di buono:D!!Deliziosi i tuoi crakers tesoro li proverò per il mio cucciolo che è crakers dipendente!!Un bacione grande,Imma

Dolci a gogo ha detto...

Sono perfettamente d'accordo con te tesoro,!!Gli amici veri si contano sulle dita di una mano gli altri sono conoscenze e da queste persone, per esperienza, non mi aspetto mai niente di buono:D!!Deliziosi i tuoi crakers tesoro li proverò per il mio cucciolo che è crakers dipendente!!Un bacione grande,Imma

Michela Sassi ha detto...

L'ipocrisia e l'invidia, purtroppo accompagna molte persone... bisogna cercare di essere superiori e non prendersela (non è facile, lo so!)!
Favolosi i tuoi crackers... li proverò sicuramente!
Un abbraccio.

Giuliana Manca ha detto...

Sembrano croccanti e leggeri, buoni!!!!

Giuliana Manca ha detto...

Sembrano croccanti e leggeri, buoni!!!!

CoCò ha detto...

una semplice bontà davvero complimenti!

CoCò ha detto...

Bè dopo lo sfogo mi sarei aspettata una ricetta di dolce peccaminoso e invece ottimi e sani crakers integrali non te la prendere purtroppo il tuo è un problema comune a chi nella vita dà l'idea di essere felice,la gente non sopporta i successi altrui è la natura umana, buona giornata e noi ci siamo

lagreg74 ha detto...

Non te la prendere! Siamo circondate da persone che si fingono amiche solo per sapere di noi e delle nostre vite...e qualche volta per sfruttarci! Escine con un sorriso e con il pensiero che tu cali molto più di loro...

Meravigliosi questi crackers...li faccio anche io ad occhio quando non ho voglia di mettere a lavoro il lievito madre

Bacioni!

SimoCuriosa ha detto...

stai toccando un tasto molto delicato, soprattutto in questi giorni guarda... e la penso esattamente come te.. quando fai comodo larghi sorrisi a 44 denti e occhi dolci e compassionevoli, quando non fai comodo..non ti ..cag.. ehm considera nessuno...
io quando mi sono fatta male..nemmeno una telefonata..vabbèèè
senti meglio parlare di questi crackers sono ottimi e io li farò! :D

Maria ha detto...

CARISSIMA ALICE , QUESTI CRACHERS SONO UNA MERAVIGLIA ,MI PIACCIONO MOLTO .....UN ABBRACCIO E GRAZIE PER LA RICETTA

Damiana ha detto...

Certo che sono solo conoscenti,come definire amico chi ti aspetta al varco!Tranquillizzati cara e non degnarli dei tuoi pensieri,anzi continua ad impastare che fai una meraviglia!Questi crakers integralizzati mi piacciono tanto...
Un bacione!

Scamorza Bianca ha detto...

Oddio come ti capisco, non a caso infatti io non definisco amici i miei colleghi/e. E' gente con cui passo molto tempo, certo, ma questo è quanto... Tutt'altra faccenda i cracker postati, fantastici!!!!!

Sabrina Rabbia ha detto...

davvero sfiziosi i tuoi crakers!!! Hai ragione, l'amicizia spesso riesce a deluderci, ti capisco, io ne so qualcosa!!!Baci Sabry

Luca Monica ha detto...

Mi dispiace molto sentirti così...Capisco la tua amarezza anche perchè con queste persone volente o nolente devi passarci buona parte della tua giornata...cerca di non farti rattristare troppo e mantieni le distanze...

Ottimi i tuoi crackers..sono alla ricerca della ricetta perfetta....che non l'abbia trovata!?!?!

Un abbraccio e buon fine settimana
monica

paola ha detto...

buoni, che gioia vederli qui da te mi piacciono tanto queste preparazioni da sgranocchiare nei vari momenti, grazie

Italians Do Eat Better ha detto...

Impastare quando si è un pò nervosi aiuta a scaricare la tensione, se poi tutto ciò ti porta a sfornare cose deliziose, come questi crackers, ancora meglio! Un bacione

Sara e Laura-PancettaBistrot ha detto...

Eh sì, l'invidia e la cattiveria delle persone non stupiscono mai di stupirci! Ma passiamo a un argomento decisamente più piacevole: i tuoi crackers! Sono venuti benissimo, così sottili e croccanti sono bellissimi anche da vedere:)
Complimenti davvero!
Buona serata, un bacione dalle pancette;)

EriKa Napoletano ha detto...

Anch'io non credo più nell'amicizia. Quellla vera non esiste più. Sai cosa mi disse un'amica un giorno? "Io utilizzo le persone".
Ottimo suggerimento la tua ricetta. Devo assolutamente provarla. Buon fine settimana!!!!

LisaG ha detto...

Alice, è proprio vero , certe persone fanno davvero schifo, ma prendersela è una perdita tempo . E la vita trise è la loro!!!! noi ci mangiamo un cracker, sorridiamo e li mandiamo tutti a quel paese.
Deliziosi !!!!!!

Isabella ha detto...

Che buoni questi crackers io ci spalmerei sopra del gelato alla crema ;)
Riguardo agli amici secondo me e' vero il proverbio " chi trova un amico trova un tesoro" infatti trovare un tesoro e' cosa assai rara! Buon week end :))

LaRicciaInCucina ha detto...

Ero incappata anch'io in questa ricettina e devo dire che la tua versione integrale è davvero interessante!!!
Purtroppo, carissima Alice, tanta gente - forse troppa - è più incline a concentrarsi su ciò che non ha (e che gli altri hanno) anziché su ciò che ha.
Che tristezza e che peccato.
Immagino la batosta nello scoprire la vera natuara di quelli che pensavi fossero amici...però a questo punto meglio prima che poi!
Ti abbraccio forte forte

Fiorenza ha detto...

E' solo (purtroppo) tanta invidia :( lasciali stare :)
A presto
Fiore

Isabella ha detto...

Scusa nella fretta ho dimenticato di dirti che metterei pochissimo fleur de sal e un po' di zucchero sulla superficie,adoro i contrasti e il fleur de sal mi piace da morire nei biscotti al cioccolato :))

Mariabianca ha detto...

Sono da fare senza alcun dubbio.
Grazie per la condivisione.

marina riccitelli ha detto...

Hai ragione Alice le delusioni che ti danno alcune "amicizie" fanno veramente male, ma per fortuna fanno aprire gli occhi. Questi crackers mi gustano parecchio, sono venuti benissimo. Io ci riproverò a farli, proprio non mi vengono, ma magari se seguo la tua ricetta ci riesco! Bacioni

terry giannotta ha detto...

Buoni, semplici e veloci i tuoi crekers. Ehhh tesoro, sai quante delusioni ci tocca prendere nella vita? L'amicizia è una cosa seria, appunto ... non una parola. Tutto il resto è noi ... come diceva il grande Califano. Buona domenica

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...