18 novembre 2020

Sofficini … la ricetta per farli in casa


Siamo nati per combattere la sorte

Ma ogni volta abbiamo sempre vinto noi

Questi giorni cambieranno i nostri giorni

Ma stavolta impareremo un po' di più…

(R.Facchinetti)


In una grigia domenica di pioggia di semi lockdown, con i negozi chiusi e le strade del centro contingentate, cucinare qualcosa di gustoso per una cenetta sfiziosa in famiglia, che possa riportare un leggero sorriso sui volti dei più giovani di casa, è sempre un’ottima idea. La noia di queste lunghe giornate tutte uguali e l’isolamento dagli amici sono duri a tutte le età. La ricetta di oggi è sempre la stessa del lontano 2013, la prima volta che la postai, da allora ho fatto e rifatto i sofficini tantissime volte, per mia figlia, per i suoi amici, per i nipotini ed ogni tanto anche per una sfiziosa cenetta. Se non li avete ancora mai fatti li dovete provare assolutamente, i vostri bambini li adoreranno e anche i grandi! Sono semplici da preparare e, una volta impanati, potrete friggerli, ma anche cuocerli al forno per una versione più leggera, saranno comunque ottimi. Sono anche molto comodi, perché possono essere preparati prima e poi congelati. Una volta impanati vi basterà incartarli, uno per uno, con della pellicola trasparente. Saranno così pronti per essere cotti ogni qualvolta ne avrete desiderio. Se opterete per cuocerli nel forno potrete utilizzarli ancora surgelati, diversamente per friggerli sarà meglio scongelarli prima. 


Ingredienti 

per 20 sofficini 

250 ml di latte

250 gr di farina + altra per la tavola

50 gr di burro

1 cucchiaino raso di sale fino


Per la farcitura

500 ml besciamella

100 gr di prosciutto cotto

100 gr di scamorza


Per la panatura e frittura

2 uova bio

pane grattugiato

Olio per friggere


Procedimento

Portate a bollore il latte insieme al burro e al sale. Setacciate la farina e aggiungetela al latte che bolle tutta in una volta, mescolate qualche secondo e poi togliete dal fuoco. Verrà un composto molto granuloso. Copritelo con un panno o un foglio di carta da cucina e fatelo intiepidire una mezz’ ora.  Nel frattempo preparate la besciamella, la ricetta la potete trovare qui, e frullate il prosciutto con il formaggio.  Mescolate qualche cucchiaio di besciamella agli affettati, solo quel tanto da amalgamare bene il tutto ed ottenere una farcia non troppo fluida. Riprendete l’impasto e lavoratelo su un piano leggermente infarinato, aggiungendo poco alla volta altra farina cercando di arrivare ad un composto liscio ed omogeneo. Avvolgete il panetto ottenuto nella pellicola trasparente e fatelo intiepidire ancora un po’ (fuori dal frigo). Quando l’impasto sarà pronto per essere lavorato, staccate dei piccoli pezzi e con l'ausilio di un mattarello stendete l'impasto ad uno spessore di circa 3 mm, poi utilizzando un coppapasta da 11 cm, ricavate tanti cerchi (è importante che non siano nè troppo sottili né troppo spessi). Quando tutti i cerchi saranno pronti, prendete la farcia e con un cucchiaino stendere poco condimento al centro, e poi ancora una punta di cucchiaino di sola besciamella. Chiudere delicatamente a “mezzaluna”, schiacciando bene i bordi con le dita e poi per sigillarli bene date una schiacciata ai bordi con i rebbi di una forchetta. Passate ogni sofficino ottenuto prima nell’uovo sbattuto e poi nel pane grattato. Scaldate abbondante olio di semi e friggete i sofficini finché saranno ben dorati. Se preferite invece cuocerli in forno, poggiate i sofficini su una teglia rivestita di carta forno leggermente oliata e versate un filo di olio su di loro e cuocete a 190° per 20 minuti, se sono surgelati occorrerà qualche minuto in più. Buon appetito! 



Buona vita

e alla prossima ricetta!







23 commenti:

  1. Irresistibili, ottimi fatti in casa, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  2. Mamma che buoni i sofficini! Da piccina andavo in brodo di giuggiole per quelli ai formaggi.
    Ricordo perfettamente la primissima volta che vidi la ricetta qui sul tuo blog: la mia meraviglia nel vedere che potevano essere fatti tranquillamente a casa!
    Guardo questa foto e penso che siano molto più belli (e sicuramente buoni) di quelli che si trovano al super.
    L' isolamento, cara Alice, è duro a tutte le età, hai proprio ragione.
    Ti abbraccio stretta.
    Buona settimana

    RispondiElimina
  3. Sono perfetti!!!! Li feci una volta anni fa.. dovrò provare la tua.. Un bacio e buon lunedì .-*

    RispondiElimina
  4. Buoni i sofficini sono una golosità di marito un po meno per me ma proverò a farli di tempo ne ho tanto e forse mi diverto a fare qualcosa di diverso. Un abbraccio cara Alice un bacione.

    RispondiElimina
  5. Sono davvero sfiziosissimi, Alice. Devo farlo al più presto!
    Baci,
    MG

    RispondiElimina
  6. Buonissimi, mia figlia li adora e infatti sono sempre nell'elenco delle cose da fare😄😋😘baci

    RispondiElimina
  7. Da quando li ho scoperti in gravidanza, non li abbandono più! Volevo farmi appunto un po' di scorte in freezer per quando sarebbe arrivato il piccolo così da dedicargli tutto il mio tempo. L'esperimento riscosse così tanto successo che ormai ne ho sempre un po' da scongelare ^_*
    La tua ricetta è un po' diversa, voglio provare ^_^

    RispondiElimina
  8. Sono perfetti Alice! Li ho in lista anche io :) prima o poi mi ci dovrò dedicare.. e mi sembra che questo sia il periodo giusto;)

    RispondiElimina
  9. Questi sofficini meravigliosi fanno tornare bambini! Splendida ricetta!
    Un abbraccio Alice, teniamo duro!
    Mary

    RispondiElimina
  10. Alice che bellezza mi hai fatto venire voglia di farli ☺️
    Un bacio e a presto

    RispondiElimina
  11. Non li ho mai fatti in casa ma guardo queste foto così invitanti e mi viene proprio voglia di provare a farli. Un bacio :)

    RispondiElimina
  12. Colpita e affondata, vado matta per i sofficini. con quella bella gobbetta da mordere tutti , che buoni!

    RispondiElimina
  13. buoni e sfiziosi questi sofficini! danno davvero un tocco di allegria e fanno subito atmosfera di festa! complimenti!

    RispondiElimina
  14. Ciao Alice, grazie di essere passata da me :) trovo il tuo blog molto rilassante, e poi alla ricetta dei Sofficini non si può dire di no! Grazie, un bacione, buona giornata!

    RispondiElimina
  15. Devo assolutamente provarli, magari al forno, visto la dieta in corso. Bravissima Alice e per il resto lo sai come la penso. Dobbiamo avere taaaaanta pazienza e aspettare che tutto finisca. Come hai detto tu da me, finirà perchè tutto finisce, prima o poi. Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Ti dirò che le giornate tutte uguali a me non pesavano affatto nel primo lockdown. Adesso per ora io continuo ad andare al lavoro e questo mi pesa quasi di più perchè si devono seguire mille procedure, mille attenzioni per stare dalla parte del sicuro. Potessi starmene nella mia casina sarei più contenta. Quello che mi pesa invece tantissimo è non poter vedere i miei genitori anziani e le mie nipotine lontane. Sono sicura che adorerebbero questi sofficini. La segno per quando potrò rivederle

    RispondiElimina
  17. E' da tanto che non li preparo e vedere i tuoi, così golosi, mi ha fatto proprio venire voglia :-P
    Un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  18. Da quanto tempo che li voglio fare....tu non hai idea!
    Ho sempre avuto un po' paura...ma visti i tuoi che sono perfetti, prima o poi li proverò....intanto inizio a copiarmi la ricetta ;)
    Grazie e un grande abbraccio :)
    Buon we

    RispondiElimina
  19. Fatti in casa tutto un altro sapore

    RispondiElimina
  20. Anche io li preparo in casa einutile dire che sono molto migliori di quelli comprati! Buona domenica Alice, un bacione :)

    RispondiElimina
  21. Non ho mai avuto sofficini! Ne ho bisogno!

    RispondiElimina