10 novembre 2022

Biscotti cacao e nocciole


L’autunno è un andante

grazioso e malinconico

che prepara mirabilmente

il solenne adagio dell’inverno.

(George Sand)


E improvvisamente arrivò il freddo, il vento che taglia la faccia, il cielo grigio, il bisogno impellente di coprirsi. Anche se con molto ritardo l’autunno quello vero finalmente è arrivato. Amo questa meravigliosa stagione dai ritmi lenti, dai colori caldi e avvolgenti, dai profumi e sapori intensi. Amo la voglia che porta con sé di recuperare l’intimità della casa. Il fuoco acceso nel caminetto, la coperta sul divano, le maratone di film, i libri e le cene a casa con gli amici. Adoro i maglioni, le sciarpe, le candele accese, le zuppe e le caldarroste. Adoro le vibrazioni che l’autunno emana, la sua intimità, la nostalgia e le promesse di felicità…


Ingredienti

200 gr di farina 00

80 gr di farina di nocciole

25 gr di cacao amaro

150 gr di burro

150 gr di zucchero di canna chiaro

1 uovo + 1 tuorlo

Per decorare

Cioccolato bianco

Procedimento

Preparare la frolla utilizzando un food processor con le lame. Inserite nella ciotola le farine e il burro freddo a tocchetti, frullate in modo da sabbiare il composto, poi aggiungete lo zucchero, il cacao, l’uovo intero e il tuorlo. Frullate fino a quando l’impasto non si compatterà, ci vorranno pochi minuti. Trasferite l’impasto sulla tavola e lavoratelo qualche minuto a mano fino ad ottenere un bel composto liscio, quindi avvolgetelo nella pellicola e mettetelo a riposare in frigorifero per almeno un'ora. Trascorso il tempo di riposo, riprendete la frolla e stendetela su un piano tra due fogli di carta forno, tiratela con il mattarello fino a formare una sfoglia di circa 4/5 mm di spessore. Tagliate i biscotti della forma che preferite, quindi foderate una teglia con la carta forno e allineate i biscotti uno accanto all' altro. Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti, quindi, sfornate e lasciateli raffreddare su una gratella per dolci. Nel frattempo, sciogliete a bagnomaria del cioccolato bianco, con cui decorare a vostra fantasia i biscotti una volta freddi. Si conservano per vari giorni nella classica scatola di latta. Buon appetito!



Buona vita

e alla prossima ricetta!





6 commenti:

  1. I colori, guardare la tv la sera sotto la copertina, il tepore del letto quando ci si sveglia il mattino e, sì, le caldarroste. Tutti aspetti che amo anch'io di questa stagione. Così come una bella tazza fumante di thè accompagnata da questi deliziosi biscotti. Cacao e nocciole: una vera bontà!
    Un grande abbraccio

    RispondiElimina

  2. Anche io amo questo periodo per l'intimità che si crea in famiglia e per le calde e dolci coccole che posso fare con dolcetti come questi. Che bella la foto.

    RispondiElimina
  3. Io amo tutte le stagioni ma di norma preferisco il caldo. L'autunno è meraviglioso per tutti i colori che ci regala e si, si sta volentieri al calduccio, magari con qualche buon biscotto, tipo i ruoi e una bevanda calda. Buon week end ormai prossimo Alice

    RispondiElimina
  4. Da troppo tempo nn sforno biscotti..mi stai seriamente tentando..anche se mi spaventa un po' la bolletta..

    RispondiElimina
  5. Dell'autunno amo i colori e quest'anno l'ho apprezzato molto anche per le temperature che mi hanno permesso di stare molto di più all'aperto. Certo che rientrare a casa e trovarsi una così invitante merenda!!!

    RispondiElimina
  6. anche io cara Alice adoro l'autunno, è di certo una stagione particolare, e per noi food blogger secondo me è la stagione più affine.. questi tuoi biscotti sono favolosi e perfetti per farsi delle dolci coccole

    RispondiElimina